Questo sito contribuisce alla audience di

Ultime notizie su dispositivi Lg

LG: smartphone, tablet, assistenza e offerte | TuttoAndroid

LG è un’azienda storica che ha molto contribuito nella crescita del settore telefonico pur puntando allo stesso tempo su altri settori, TV in primis, specialmente in questi ultimi anni. (Lucky) Goldstar piuttosto che Life’s Good è la denominazione da cui proviene il nome di battesimo “LG”, società sudcoreana che nasceva all’indomani della Guerra di Corea, nel 1958, col malcelato scopo di dare una spinta alla ripresa del Paese operando nel settore degli elettrodomestici e dei prodotti di elettronica di consumo.

Dopo un cinquantennio di sperimentazioni e traguardi raggiunti, negli anni più recenti, nel 2009 di preciso, LG diventa il secondo produttore mondiale di TV LCD. Nonostante il fatturato sia in ottime condizioni, in questi ultimi tempi il settore smartphone è decisamente in difficoltà tanto da spingere i piani alti a rivedere i propri programmi nominando un nuovo CEO sul finire del 2017. Ciò nonostante gli smartphone LG rimangono pur sempre prodotti di elevata qualità e modernità in grado di rivaleggiare senza difficoltà coi colossi del settore.

Vai a:

Smartphone LG

LG GW620 è stato il primo smartphone LG con a bordo Android, Android Cupcake per l’esattezza, poi aggiornato ad Android 2.2. Era il 2009, e da quel primo approccio la casa sudcoreana si è poi fatta strada in un settore in cui ora, nonostante non navighi proprio in buone acque, si presenta da protagonista o quasi. Nel corso degli anni ha saputo contribuire all’evoluzione del comparto, adottare soluzioni che si sono rivelate non così efficaci, leggasi la modularità negli smartphone, come pure cavalcare ondate che oggi come oggi sono la norma quali display allungati e la doppia fotocamera posteriore.

Oggigiorno l’offerta del settore mobile di LG è divisa in cinque serie. La fascia alta è prerogativa delle serie V e serie G in cui ritroviamo smartphone al top in tutto e per tutto. L’ultimo nato di tale fascia è LG G7 ThinQ, smartphone in cui convivono tradizione e innovazione per via ad esempio dell’adozione di un display IPS ma col notch, soluzione che diverge dal flagship della serie V, LG V30/V30 Plus in cui ritroviamo piuttosto un display borderless OLED. Nonostante le premesse, la serie G vanta inoltre di smartphone di fascia leggermente inferiore rispetto ai citati con LG G7 One e LG G7 Fit. Dispositivi come LG Q Stylus e LG Q7 si posizionano poi in quella che a tutti gli effetti è la fascia media, lembo di mercato in cui è doveroso aspettarsi qualche mancanza ripagata tuttavia da prezzi di listino chiaramente inferiori. L’offerta smartphone di LG si conclude poi con le serie K e X in cui sono presenti entry level del calibro di LG K11, LG K9 o LG X Power2.

Ricapitolando, ecco gli smartphone che appartengono all'offerta attuale di LG per il mercato nostrano:

Assistenza LG

Al presentarsi di eventuali problemi con smartphone e altri dispositivi, LG offre varie tipologie di supporto. Sede primaria a cui riferirsi è la pagina web relativa in cui è possibile trovare il necessario per il proprio dispositivo inserendo il codice prodotto o utilizzando la ricerca per modello. Fatto questo si avranno a disposizione vari reparti specifici per quanto concerne i manuali e i documenti relativi allo smartphone, una pagina relativa agli aggiornamenti software, le librerie di supporto e vari tutorial video che riguardano problematiche e opzioni particolari.

Non manca poi una pagina web in cui ritrovare informazioni sulla garanzia e sulle riparazioni, sede presso la quale poterne prenotare una attraverso il sistema di riferimento virtuale, oppure sfruttare il sistema di ricerca dei centri autorizzati LG. È possibile inoltre mettersi in contatto con l’assistenza via Chat, tramite e-mail o chiamando il numero 199 600 044 per quanto concerne questioni collegate a cellulari e smartphone LG, 199 600 099 per tutti gli altri prodotti del marchio. Ecco alcuni dei link utili:

LG Bridge

LG Bridge è la suite per PC del produttore sudcoreano disponibile per LG G4 e modelli successivi e installabile sia su Windows, sia su macOS. Per gli smartphone più datati occorre invece utilizzare LG PC Suite. Con quest’ultima è possibile interfacciare lo smartphone col PC e trasferire file e immagini tramite un servizio come LG AirDrive ad esempio, fare il backup dei propri dati, o verificare la presenza di nuovi aggiornamenti software, quindi installarli. Entrambe le suite citate sono scaricabili accedendo alla pagina di supporto Software e Firmware selezionando il proprio smartphone dai campi relativi lì presenti.

Strumento per lo sblocco del bootloader

LG rende disponibile ai clienti uno strumento ufficiale per lo sblocco del bootloader, strumento che fa parte della sezione internazionale di LG Developer rivolto in sostanza ai top di gamma da LG G4 in poi. Nonostante il produttore specifichi a chiare lettere che la procedura di sblocco invalida la garanzia, spiega per filo e per segno il metodo per portare a termine l’operazione, operazione da fare comunque a proprio rischio e pericolo. Per eventuali dubbi al riguardo è presente anche una sezione relativa alle domande frequenti e una lista degli smartphone supportati. Questa è la pagina in questione in cui trovare tutto il necessario per sbloccare il bootloader con lo strumento ufficiale di LG in questione.

Top