Con il termine Aggiornamenti si indica il rinnovamento, grande o piccolo che sia, di un software installato su un dispositivo elettronico. In questo caso ci riferiamo ovviamente agli aggiornamenti Android, ovvero il sistema operativo presente su tutti gli smartphone e i tablet non a marchio Apple.

Gli aggiornamenti sono molto importanti perché permettono al dispositivo di ampliare le proprie funzionalità e di migliorare il livello di sicurezza contro attacchi informatici o tentativi di furto di dati personali.
In questa pagina raccogliamo tutte le ultime notizie riguardo gli aggiornamenti software per gli smartphone Android. Che voi abbiate uno smartphone Samsung, LG, Nokia, Huawei o di un altro brand, qui troverete sempre notizie fresche sugli ultimi aggiornamenti disponibili, sia riguardo i cosiddetti major update, come Android P e Android Q, sia riguardo le patch di sicurezza, molto importanti per mantenere i dispositivi al sicuro da attacchi da parte di malintenzionati.

Aggiornamenti Android

Raccogliamo giornalmente tutte le segnalazioni e gli annunci di nuovi aggiornamenti Android per qualsiasi prodotto, che sia smartphone o tablet, e li cataloghiamo per brand affinché voi possiate ritrovarli molto rapidamente. Vi basta cliccare sul nome del brand del vostro smartphone e leggere le ultime notizie per capire se è in arrivo un nuovo aggiornamento:

Come aggiornare Android

L’aggiornamento del sistema operativo Android su uno smartphone è un’operazione molto semplice. Innanzitutto bisogna verificare se è presente o meno un aggiornamento da installare oppure no, per fare ciò è sufficiente individuare e cliccare nella lista delle applicazioni la voce “Impostazioni“, scorrere le voci fino a trovare “Aggiornamenti software” (se non è presente cercate “Info dispositivo” e poi “Aggiornamenti“) e avviare la ricerca.

Nel caso in cui non fossero disponibili aggiornamenti il vostro dispositivo vi segnalerà che il sistema è aggiornato, altrimenti vi compariranno delle indicazioni di scaricare un aggiornamento software per successivamente installarlo.
Dato che il peso di tali aggiornamenti è molto variabile (può partire da pochi MB fino ad arrivare anche a 2 GB) vi consigliamo di avviare lo scaricamento sempre sotto connettività Wi-Fi. Al termine del download, vi basterà cliccare su “Aggiorna ora” per far partire l’aggiornamento.

Solitamente impiega tra i 2 e i 10 minuti, dovrete pazientare ma al riavvio il vostro dispositivo sarà pronto per tornare a essere utilizzato.

Trovi maggiori dettagli alla nostra guida su come aggiornare Android.

Leggi anche: come configurare uno smartphone Android

Aggiornamenti App

Se invece sei interessato agli aggiornamenti delle App Android, puoi raggiungere la nostra pagina dedicata cliccando il link.