Tiscali è una società di telecomunicazioni italiana nata nel 1998 a Cagliari. Tiscali Mobile, operatore virtuale ESP di proprietà dell’azienda, viene lanciato sul mercato nel marzo 2009 e si appoggia alla rete TIM, seppur con qualche limitazione.

Chi è Tiscali

Tiscali nasce nel 1998 a Cagliari in seguito alla liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni in Italia. L’anno successivo lancia il primo servizio di accesso gratuito a Internet in Italia e si quota in borsa. Nei primi anni 2000 la società acquisisce alcune compagnie in giro per l’Europa (e non solo), e nel 2001 lancia il servizio ADSL.

Dopo essersi concentrata prevalentemente nei mercati di Regno Unito e, soprattutto, Italia, nel 2009 diventa operatore mobile virtuale lanciando i servizi MVNO con un accordo commerciale con TIM. Tra il 2012 e il 2014 il gruppo Tiscali costituisce nuove importanti società come Veesible S.r.l. (per la vendita di spazi pubblicitari), Indoona S.r.l. (per lo sviluppo di un’app che integri fonia e messaggistica) e Istella S.r.l. (per lo sviluppo di un motore di ricerca).

Nel 2015 si fonde con il Gruppo Aria, ampliando il proprio portafoglio di asset industriali e nel 2017 cede la divisione large business a Fastweb, con la quale stringe un accordo strategico e commerciale per l’ampliamento dei servizi Fibra. Nel 2019 ritorna alla guida della società il fondatore Renato Soru.

Copertura e velocità Tiscali

L’operatore virtuale Tiscali Mobile opera sul territorio italiano appoggiandosi alla rete TIM, che offre un’ottima copertura generale. La connessione è però solo 2G, 3G e HSDPA+ e consente una navigazione Internet alla velocità massima di 42,2 Mbps in download; niente connettività 4G LTE per il momento.

Si tratta di un ESP MVNO, dunque possiede solo l’infrastruttura per fornire i servizi accessori e quella per la commercializzazione, mentre la rete e l’emissione delle SIM riguardano il MNO, ossia TIM. Per un’indicazione generale della copertura di Tiscali potete fare riferimento alla mappa sul sito TIM, selezionando la scheda dedicata al 3G.

Assistenza Tiscali

Il servizio clienti Tiscali (per il settore mobile, ma anche per ADSL e Voce) è raggiungibile al 130 ed è riservato a tutti gli utenti che desiderano informazioni di carattere commerciale, amministrativo e tecnico e a coloro che vogliono diventare clienti. La chiamata è gratuita da tutte le reti fisse e mobili e il supporto mobile è disponibile dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 21:30. Dall’estero è possibile contattare il numero +39 070 4608600, con il costo di una normale chiamata dall’estero.

I clienti con partita IVA possono contattare il 192130, sempre con chiamata gratuita da tutte le reti fisse e mobili e sempre con gli stessi orari, oppure il numero 0704600102 dall’estero (con costo di una normale chiamata dall’estero verso un numero italiano).

A disposizione per tutti i clienti pure il servizio Tiscali Help Desk, l’assistenza digitale che risponde in chat alle richieste di supporto (anche di tipo tecnico e amministrativo), e l’assistenza tramite Facebook, disponibile tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 21:30 e la domenica dalle 8:30 alle 17:00. Infine troviamo due numeri di fax per i privati: 800 910028 per reclami e richieste amministrative, 800 910089 per inviare prove di pagamento e richiedere l’attivazione di un servizio sospeso.

Sul Google Play Store è disponibile l’app ufficiale MyTiscali, con la quale è possibile gestire il traffico, il credito e le ricariche per la SIM.

Android app sul Google Play

Tipologia di offerte Tiscali

Le offerte Tiscali sono di tipo tutto incluso, con minuti, SMS e Internet 3G, e di norma non risultano molto numerose. La tariffa meno costosa parte solitamente sotto ai 5 euro al mese, mentre quella più completa (con tanti minuti, SMS e più di 50 GB) non supera di molto i 10 euro mensili. Le offerte includono alcuni servizi “accessori” come il trasferimento di chiamata, la segreteria telefonica, la navigazione hotspot e bloccano di default i numeri a pagamento.

La ricarica della SIM può essere effettuata presso i negozi Tiscali, gli sportelli Bancomat, i servizi di home banking di diverse banche o con carta di credito, PayPal, Sofort e Satispay. Per restare aggiornati sulle offerte Tiscali Mobile potete tenere sotto controllo la nostra pagina dedicata alle migliori offerte telefoniche degli operatori virtuali.

Tiscali consigliato per

Tiscali è un operatore virtuale consigliato per coloro che vogliono affidarsi alla consolidata copertura TIM, che possiede una delle migliori reti in Italia, spendendo meno rispetto a un MNO tradizionale (come la stessa TIM). Si tratta del MVNO giusto per chi non ha bisogno di un’alta velocità di navigazione (niente 4G) e per chi è magari già cliente Tiscali per il telefono o Internet fisso.