Fastweb è uno dei principali operatori virtuali (MVNO) in Italia e opera sul territorio appoggiandosi alla rete TIM. L’azienda Fastweb S.p.A. è specializzata anche nelle connessioni a banda larga e fa parte del gruppo svizzero Swisscom.

Chi è Fastweb

Fastweb nasce nel settembre 1999 a Milano con il progetto di sviluppare una nuova generazione di reti di trasmissione alternative a quelle telefoniche tradizionali, focalizzandosi sulla realizzazione di una rete in fibra ottica nell’area metropolitana del capoluogo. La società è controllata da e.Biscom, che si quota in borsa nel marzo 2000 con l’obiettivo di finanziare crescita e espansione in altre città: si tratta del primo operatore al mondo a utilizzare una tecnologia full IP.

Il cablaggio in fibra ottica di Milano viene concluso nel 2002 e negli anni Fastweb punta sui servizi di videocomunicazione e consolida la sua presenza in altre città, come Torino, Genova, Roma, Napoli e Bologna. Nel dicembre 2004 si perfeziona la fusione per incorporazione di Fastweb in e.Biscom e la società assume il nome di Fastweb. Negli anni successivi Fastweb si espande, e nel 2007 viene acquistata da Swisscom; nello stesso anno viene approvata un’ulteriore espansione per arrivare a coprire il 50% del territorio e viene siglato un accordo con Tre: qui nasce l’operatore mobile virtuale (MVNO).

Fastweb concentra i suoi sforzi nell’ampliamento della rete Internet, ma non solo. Nel 2015 Fastweb diventa Full MVNO, ma dopo un periodo passato ad appoggiarsi alla rete TIM, l’operatore virtuale annuncia nel 2019 di aver siglato un accordo con Wind Tre, anche per lo sviluppo della tecnologia 5G: il passaggio alla rete Wind Tre avverrà nel corso del 2020.

Copertura e velocità Fastweb

Fastweb è un operatore virtuale Full MVNO. Questo significa che gestisce per intero il servizio a eccezione della rete d’accesso, che risulta di proprietà del MNO (Mobile Network Operator) con cui ha stretto accordi, in questo caso TIM (nel corso del 2020 avverrà il passaggio a Wind Tre). La SIM Fastweb permette di navigare fino a 150 Mbps in 4G in più di 7000 comuni d’Italia, con una copertura del 99% della popolazione. In caso di mancanza di rete 4G o 4GPlus, Fastweb offre una copertura anche in 2G e 3G, ma ovviamente a velocità molto più ridotte.

Per consultare la mappa della copertura Fastweb sul territorio italiano potete seguire questo link.

Assistenza Fastweb

Il servizio clienti Fastweb può essere contattato al numero 192193, con chiamata gratuita da rete Fastweb (fissa o mobile). Chi si trova all’estero può invece chiamare il +39 3730004193, tutti i giorni dalle 8:00 alle 24:00, con chiamata gratuita da cellulari Fastweb.

In alternativa è possibile utilizzare l’area clienti MyFastweb per effettuare richieste, verificare l’avanzamento di una richiesta, consultare guide utili e farsi richiamare dall’assistenza. A disposizione anche la pagina Facebook di Fastweb, grazie alla quale è possibile inviare richieste di assistenza tramite Messenger.

I clienti partita IVA possono contare sui medesimi contatti, mentre le piccole imprese possono telefonare al numero dedicato 192194. Sul Play Store è disponibile l’app ufficiale che permette di gestire il piano tariffario e tenere sotto controllo soglie e traffico residuo. Potete scaricarla utilizzando il badge qui sotto.

Android app sul Google Play

Tipologia di offerte Fastweb

Fastweb ha sempre presentato una quantità limitata di offerte, spesso con agevolazioni dedicate ai clienti anche di rete fissa, ma più di recente ha iniziato a proporne una sola alla volta, con tutto incluso: la tariffa Fastweb Mobile include ad esempio minuti illimitati di chiamate, 100 SMS e 30 GB di Internet 4G al mese al costo di 9,95 euro, senza vincoli di durata, senza costi nascosti e con segreteria telefonica e servizio Richiamami compresi nel prezzo.

Rispetto a tanti altri operatori, che fanno utilizzare le soglie in roaming in UE, Fastweb permette di sfruttare minuti (fino a 500), SMS e Internet (fino a 4 GB) anche in Svizzera. Da segnalare anche la possibilità di usufruire del servizio WOW FI, per navigare gratis in Wi-Fi anche fuori casa in certe zone.

Per restare aggiornati sulle offerte Fastweb potete consultare la pagina dedicata; potete anche confrontare le tariffe con quelle degli altri operatori MVNO nel nostro articolo sulle migliori offerte telefoniche virtuali.

Fastweb consigliato per

Fastweb è l’operatore virtuale giusto per chi vuole spendere poco e avere tanti minuti e tanti GB (e persino qualche SMS, che a volte può essere utile), senza problemi di vincoli o costi nascosti e con alcuni servizi accessori compresi nel prezzo (segreteria telefonica, ti ho chiamato). La rete si appoggia a quella TIM, dunque offre una copertura molto affidabile su tutto il territorio nazionale, anche in 4G. Chi è già cliente di linea fissa può gestire entrambi i servizi dalla stessa applicazione: una comodità.