Android 11 per Samsung Galaxy A71, A70, Motorola Edge+, aggiornamenti per i Huawei Mate 40

Molti smartphone android 2020

Gli aggiornamenti software di oggi, 17 marzo 2021, sono piuttosto numerosi e variegati: accanto a tre minor updates – per la serie Huawei Mate 40 al completo –, ci sono infatti ben tre modelli che stanno compiendo il salto ad Android 11: Samsung Galaxy A71, Samsung Galaxy A70 e Motorola Edge+.

Samsung Galaxy A71 e Galaxy A70: le novità degli aggiornamenti

Tra un paio di ore Samsung presenterà ufficialmente i nuovi modelli di fascia media Galaxy A52 e Galaxy A72, quale momento migliore dunque per donare un tocco di novità agli apprezzati predecessori di quest’ultimo con due corposi aggiornamenti.

Samsung Galaxy A70 e Samsung Galaxy A71 stanno compiendo praticamente insieme il salto ad Android 11 e alla One UI 3.1 con tutte le relative novità.

Nel caso del primo, il file OTA pesa circa 1,9 GB, implementa la versione firmware A705FNXXU5DUC6 e il registro delle modifiche segnala pure la presenza delle patch di sicurezza di marzo 2021.

Novità praticamente sovrapponibili anche per il modello più nuovo: sebbene il changelog parli in modo generico di One UI 3, al completamento dell’installazione viene confermata la presenza della One UI 3.1 a bordo di Samsung Galaxy A71.

Motorola Edge+: le novità dell’aggiornamento

Alla luce dell’esperienza d’uso quasi stock offerta, Motorola dovrebbe essere sempre in prima linea per il rilascio dei nuovi aggiornamenti del sistema operativo Android, è pertanto piuttosto deludente essere qui a segnalare che è finalmente partito il roll out di Android 11 per Motorola Edge+.

L’aggiornamento arriva giusto con qualche giorno di ritardo rispetto a quello analogo per Moto G8 e Moto G8 Power, con la sola differenza che qui parliamo di un modello nettamente più costoso.

Per quanto concerne le novità che questo major update implementa su Motorola Edge+, accanto a quelle solite di Android 11 – dalle chat bubbles alle conversazioni nel pannello delle notifiche –, vengono segnalate le patch di sicurezza di marzo 2021, un miglioramento nella misurazione del consumo di dati in hotspot e un fix relativo al 5G di Verizon.

La novità indubbiamente più importante è però un’altra e il produttore la presenta con lo slogan “Ready For“: si tratta della modalità desktop. Quest’ultima si attiva semplicemente collegando Motorola Edge+ ad un display con un cavo USB-C e si articola così:

  • Mobile Desktop: permette di visualizzare più finestre alla volta e di collegare mouse e tastiere Bluetooth per rendere l’esperienza d’uso desktop ancora più completa.
  • Video Chat: videochiamate di qualità migliore con possibilità di scelta tra il sensore principale da 108 MP e quello ultra grandangolare da 16 MP.
  • Gaming: giochi mobile su uno schermo più grande, con annessa possibilità di abbinare un controller Bluetooth.
  • TV: in coppia col Media Launcher integrato per avere tutte le app e piattaforme di intrattenimento disponibili a colpo d’occhio.

Al momento del lancio Motorola aveva promesso un singolo major update, salvo poi tornare sui propri passi e prendere l’impegno anche per Android 12. Comunque, visto il ritardo con il quale è stato rilasciato questo aggiornamento, c’è poco da esultare: la nuova release difficilmente arriverà prima del 2022.

Huawei Mate 40, Mate 40 Pro, Mate 40 RS: le novità degli aggiornamenti

Esattamente una settimana fa la serie Mate 40 di Huawei dava il benvenuto a due nuovi modelli: Huawei Mate 40E e una versione più economica di Mate 40 RS Porsche Design.

Quest’oggi, invece, c’è un nuovo aggiornamento da segnalare per gli altri tre membri della famiglia: Huawei Mate 40, Huawei Mate 40 Pro e Mate 40 RS Porsche Design.

Niente di esaltante comunque: il roll out riguarda i modelli cinesi (c’è attesa per quelli global), viene introdotta la versione software EMUI 11.0.0.170 SP1 e il registro delle modifiche parla di ottimizzazioni riguardanti la compatibilità con applicazioni di terze parti e la stabilità di sistema.

Come aggiornare Samsung Galaxy A71, A70, Motorola Edge+, Huawei Mate 40, Mate 40 Pro, Mate 40 RS Porsche Design

L’aggiornamento per Samsung Galaxy A71 è già disponibile in Italia, mentre il roll out di quello per Samsung Galaxy A70 è partito dall’Ucraina e si diffonderà in maniera graduale nel resto del mondo. In entrambi i casi potete controllarne la disponibilità seguendo il percorso “Impostazioni > Aggiornamenti software > Scarica e installa“.

Come si evince dal riferimento a Verizon nel registro delle modifiche, il roll out del nuovo aggiornamento per Motorola Edge+ ha preso il via dagli Stati Uniti e si diffonderà gradualmente su scala globale. Se ne possedete uno, potete controllarne la disponibilità entrando in “Impostazioni > Sistema > Aggiornamento di sistema“.

Infine, si è già detto che l’aggiornamento per i Huawei Mate 40 è stato rilasciato in Cina e si diffonderà progressivamente a livello globale. In questo caso il percorso da seguire per il controllo di disponibilità è “Impostazioni > Aggiorna Sistema > Verifica Aggiornamenti“.

Leggi anche: Migliori smartphone Android: la classifica di marzo 2021

Si ringrazia Edoardo per la segnalazione
Fonti: Sammobile.comAndroidpolice.comHuaweicentral.com
Condividi: