Quali sono i migliori smartphone Android? Quale smartphone acquistare? Sei arrivato nella pagina giusta, quella che ti illustrerà la nostra classifica dei migliori smartphone Android e che sarà aggiornata ogni mese, per cui con tutte le ultime novità offerte da tutti i produttori come Samsung, HONOR, Sony, Xiaomi, OnePlus, OPPO, Realme, ecc.

Il mercato degli smartphone Android è piuttosto ampio ed è in costante crescita. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria esplosione di cellulari Android ed è diventato alquanto difficile riuscire a trovare il telefono che possa soddisfare pienamente le proprie esigenze, soprattutto lato prezzo. Per questo motivo, noi di TuttoAndroid abbiamo deciso di realizzare la prima guida completa che vi aiuterà a individuare i migliori smartphone Android in base al vostro budget e alle vostre esigenze.

La nostra classifica ai migliori smartphone Android è strutturata in maniera semplice e intuitiva per non avere più dubbi su quale acquistare. Abbiamo infatti selezionato diverse fasce di prezzo e per ognuna di esse individuato i migliori telefoni. Per ognuno di questi è presente poi una breve descrizione, le specifiche tecniche e, dulcis in fundo, i migliori prezzi dove acquistarlo. Questo miglior prezzo è costantemente aggiornato e permette di acquistare lo smartphone scelto al prezzo più basso della Rete. Per la determinazione del miglior prezzo sul web, visto che non ci sono differenze concrete, non abbiamo tenuto conto del tipo di garanzia, Europa o Italia, né di colorazione. Su TuttoTech invece abbiamo realizzato una guida ai miglior smartphone senza distinzione tra sistema operativo.

Come selezioniamo i migliori smartphone Android

In questa classifica potete trovare sia smartphone del 2024 che del 2023 purché da noi ritenuti un valido acquisto, con la possibilità di trovare anche qualche dispositivo più datato. È molto probabile infatti che gli smartphone meno recenti si trovino oggi a prezzi decisamente più vantaggiosi offrendo un’esperienza utente al pari delle nuove uscite.

Questo li posiziona in fasce di prezzo inferiori aumentandone il rapporto qualità-prezzo. Inoltre, in questa precisa classifica, non verranno presi in considerazione smartphone non distribuiti, e quindi non supportati ufficialmente dalle case, nel nostro Paese, trattandosi di una guida all’acquisto valida per tutti.

Ecco i criteri principali con cui selezioniamo i migliori smartphone Android:

  • Inseriamo in classifica solo smartphone testati e provati: in questa guida non troverete telefoni di cui non abbiamo testato con mano la validità o che durante le nostre prove non si sono rivelati all’altezza della situazione. Per questo motivo, qualsiasi smartphone troverete in questa classifica, sarà certificato da noi come un prodotto valido;
  • Caratteristiche hardware: scegliamo i cellulari da inserire guardando anche le caratteristiche tecniche, più in generale gli smartphone dovranno avere specifiche sufficientemente aggiornate e di qualità. Sono quindi esclusi smartphone con display obsoleti o poco visibili, fotocamere incapaci di catturare una buona scena, batterie con autonomia risicata o connettività scadente;
  • Esperienza d’uso e software: aspetto molto importante per noi è l’esperienza d’uso che uno smartphone può offrire. In questa nostra classifica abbiamo inserito esclusivamente prodotti adeguati all’utilizzo quotidiano e che riescono a bilanciare ottimamente specifiche hardware e software, in fin dei conti è inutile avere un prodotto con caratteristiche tecniche TOP se poi impiega 30 secondi a scattare una foto, no?
  • Rapporto qualità/prezzo: infine il nostro criterio di selezione dei migliori smartphone Android è il rapporto tra la qualità offerta e il prezzo a cui viene venduto. Questo fattore è in continuo cambiamento, grazie alla svalutazione dei prezzi online, e per questo la classifica si aggiorna mensilmente.

Video migliori smartphone Android


Ecco dunque la lista dei migliori smartphone Android di questo mese. Ne troverete di tutti i tipi e per tutte le tasche, per cui sarà davvero difficile non riuscire a trovare uno smartphone che soddisfi le vostre richieste. Vediamo allora quale smartphone comprare, fra economici e più costosi.

Migliori smartphone Android a meno di 200 euro

Sotto i 200 Euro si iniziano a trovare telefoni validi e già con una buona durabilità. Se tenuti bene, soprattutto in termini di pulizia della memoria con qualche reset ogni 5-6 mesi, possono regalare soddisfazioni contenendo la spesa.

Samsung Galaxy A15

Il nuovo modello di fascia bassa di Samsung è sul mercato dalla fine del 2023, in diverse colorazioni e, per chi vuole il meglio della connettività, anche col supporto al 5G a qualche euro in più. Utilizza Android 14 con l'interfaccia proprietaria One UI, tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 50 megapixel per scatti di buona qualità, e ha una batteria da 5.000 mAh che permette di arrivare sempre a sera senza particolari difficoltà (è inoltre dotato di ricarica rapida a 25 watt).

Redmi Note 12

È stato presentato a livello globale nel marzo del 2023 ed è in commercio nel nostro Paese in due tagli di memoria e tre diverse colorazioni. Dimensioni non proprio contenute, anche a causa di uno schermo da 6,67 pollici. Raggiunge infatti i 165,66 x 75,96 x 7,85 millimetri ma il peso di 183,5 grammi è comunque un buon risultato in termini di ergonomia. Non delude l'autonomia, grazie a una batteria da ben 5.000 mah coadiuvata da una ricarica rapida a 33 watt. Potete coprire senza problemi anche le giornate più impegnative e con qualche accorgimento non è difficile arrivare a due giorni. Buono ma non straordinario il comparto fotografico, con sensore principale da 50 megapixel, affiancato da un sensore ultra grandangolare da 8 megapixel e da un sensore macro da 2 megapixel. Nella media quindi gli scatti ottenibili in ogni situazione, senza particolari picchi di qualità. Confronta Redmi Note 12 4G e Redmi Note 12 (5G).

Redmi Note 12 5G

Redmi Note 12 5G di Xiaomi è uno smartphone del 2023, dotato di un display da 6,67 pollici e di una memoria interna da 128 GB. Il dispositivo è alimentato da un processore octa-core e da 4 GB di RAM, garantendo un'esperienza di navigazione fluida e veloce. La fotocamera posteriore da 48 MP offre una qualità d'immagine eccellente, mentre la batteria da 5000 mAh assicura un'autonomia di lunga durata. È molto simile a Redmi Note 12 4G ma ha lo Snapdragon 4 Gen 1 che supporta la connettività 5G e qualche altra piccola differenza. Confronta Redmi Note 12 4G e Redmi Note 12 (5G).

Redmi Note 13 4G

Disponibile nel nostro Paese dal mese di gennaio 2024, il smartphone targato Redmi rappresenta una delle migliori opportunità nella fascia bassa del mercato, grazie a un ottimo rapporto prezzo prestazioni. Al prezzo contenuto vista l'assenza del 5G, si aggiungono una fotocamera con sensore principale da 108 megapixel, uno Snapdragon 685 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, una buona batteria da 5.00 mAh e uno schermo FullHD da 6,67 pollici a 120 Hz.

Motorola Moto G54 5G

A questo prezzo è difficile trovare di meglio: schermo FullHD+ da 6,5 pollici a 120 Hz, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, fotocamera principale da 50 megapixel, lettore di impronte digitali, connettività 5G, WiFI 6, Bluetooth 5.3, ha perfino la presa da 3,5 mm per le cuffie. Il MediaTek Dimensity 7020 assicura buone prestazioni e il software (è stato lanciato con Android 13) è decisamente completo.

HONOR 90 Lite

HONOR 90 Lite, lanciato nel giugno 2023, è uno smartphone 5G con display IPS LCD da 6.7 pollici a 90Hz. Alimentato dal chipset Mediatek Dimensity 6020, offre 8GB di RAM e 256GB di memoria interna. Possiede una tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 100MP e una fotocamera anteriore da 16MP. La batteria da 4500mAh supporta la ricarica rapida a 35W. Disponibile in Titanium Silver, Cyan Lake e Midnight Black​. Arriva sul mercato con Android 13 e interfaccia MagicUI 7.

Samsung Galaxy A25 5G

È in vendita nel nostro Paese da inizio 2024, in tre diverse colorazioni e due varianti di memoria. Molto buona l'autonomia grazie a una batteria da 5.000 mAh che permette di arrivare senza problemi a sera, anche nelle giornate più impegnative. L'ottimo display a 120 Hz compensa le cornici generose e il notch a goccia, mentre il tasto di accensione/sblocco è un po' scomodo da raggiungere. Discreta la fotocamera principale che se la cava egregiamente anche con poca luce, meno precisi gli altri due sensori.

Migliori smartphone Android a meno di 300 euro

Nella fascia tra i 200 e i 300 Euro è possibile fare già dei buoni affari. Nei nostri consigli ai migliori smartphone su questa fascia troverete infatti alcuni prodotti Android usciti lo scorso anno e che nel tempo hanno subito una forte svalutazione arrivando a costare qualche centinaio di Euro.

Motorola moto g84

Con le sue tre vivaci colorazioni, Pantone Viva Magenta, Marshmallow Blue e Midnight Blue, è in vendita nel nostro Paese da metà settembre 2023, in un solo taglio di memoria. Le dimensioni, grazie anche allo schermo pOLED da 6,55 pollici, non sono particolarmente contenute (160 x 74,4 x 7,6 mm) ma il peso di 167 grammi e la cover in pelle vegana contribuiscono a un'ergonomia niente male. La doppia fotocamera posteriore usa un sensore principale da 50 megapixel (f/1.88) con OIS e Dual PDAF e un sensore ultra grandangolare (FoV 118 grad9( da 8 megapixel (f/2.2). Buona l'autonomia, con la batteria da 5.000 mAh che aiuta a coprire anche le giornate più stressanti senza particolari problemi.

Redmi Note 13 Pro

Lanciato in Europa a metà gennaio 2024 insieme ad altri 4 dispositivi, è disponibile con 8 o 12 GB di RAM e 128/256/512 GB di archiviazione, e tre diverse colorazioni. La tripla fotocamera posteriore è dominata dal sensore principale da 200 megapixel con stabilizzazione ottica. Sotto allo schermo da 6,67 pollici trova posto un lettore di impronte ottico, e non manca il sistema NFC per i pagamenti. La batteria da 5.000 mAh (con ricarica rapida a 67 watt) è in grado di portarvi agevolmente a sera.

Samsung Galaxy A34 5G

In Italia è stato commercializzato nella seconda metà del mese di marzo 2023, con due tagli di memori (6-128 e 8-256 GB) e ben quattro diverse colorazioni. Nella media le dimensioni, visto lo schermo (AMOLED da 6,6 pollici), fissate a 161,3 x 78,1 x 8,2 millimetri con un peso di 186 grammi, a tutto vantaggio di una ergonomia discreta. Buona l'autonomia, grazie a una batteria da 5.000 mAh che consente di coprire senza affanno anche le giornate più complicate. La ricarica rapida si ferma a 25 watt, niente di straordinario. Buona la fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 megapixel (con OIS), ultra grandangolare da 8 megapixel e macro da 5 megapixel. Qualche problema solo quando cala la luce, ma niente di particolarmente fastidioso.

POCO X5 Pro 5G

È in vendita nel nostro Paese da febbraio 2023 in due diversi tagli di memoria e tre colorazioni, Black, Blue e Yellow. Le dimensioni non sono esagerate, contando lo schermo da 6,67 pollici: arriva infatti a 162,91 x 76,03 x 7,9 mm e 181 grammi di peso. Buona quindi l'ergonomia grazie anche a un peso contenuto rispetto alla media degli altri smartphone. Non delude assolutamente la batteria da 5.000 mAh, supportata dalla ricarica rapida a 67 watt. Arriva sempre a sera, anche nelle giornate più intense, e con qualche accorgimento o con un uso più tranquillo può coprire anche due giorni. Non male il comparto fotografico, con sensore principale da 108 megapixel (f/1.9), ultra grandangolare da 8 megapixel e macro da 2 megapixel. Le foto sono buoni di giorno ma tendono a peggiorare di notte.

HONOR Magic6 lite

È arrivato in Italia a inizio 2024, a pochi giorni di distanza dal lancio ufficiale, ed è disponibile in tre diverse colorazioni e un solo taglio di memoria. Può contare su una tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 108 megapixel, connettività 5G, WiFi dual band e NFC, e ha una batteria da 5.300 mAh, assistita da una tecnologia di ricarica rapida a 35 watt. Il sistema operativo è Android 13, con interfaccia personalizzata MagicOS 7.2.

Samsung Galaxy A54 5G

È in commercio, come Galaxy A34, dalla seconda metà di marzo 2023, con due tagli di memoria e quattro colorazioni tra cui scegliere. Lo schermo da 6,4 pollici porta le dimensioni a 158,2 x 76,7 x 8,2 millimetri con 202 grammi di peso, forse si sarebbe potuto fare di meglio sul fronte dell'ergonomia. Con un utilizzo medio l'autonomia raggiunge tranquillamente un giorno e mezzo, con qualche aggiornamento software non dovrebbe essere difficile coprire due giornate complete. Sempre convincente la qualità della fotocamera posteriore, con sensore principale da 50 megapixel, ultra-grandangolare da 12 megapixel e macro da 5 megapixel. Sia di giorno che di notte le foto sono do ottima qualità, così come quelle ottenibili con la fotocamera frontale.

Nothing Phone (2a)

Il terzo smartphone Nothig è arrivato a inizio 2024 (tre colori e due varianti di memoria) ed è forse il più interessante del brand. Buona l'ergonomia con un design sicuramente originale e una scheda tecnica di tutto rispetto che include anche due speaker stereo e tre LED posteriori per creare effetti unici. L'autonomia è ottima, due giorni con un utilizzo medio e più di 7 ore di schermo acceso. Solo due le fotocamere posteriori ma è una scelta azzeccata, con foto sempre valide, soprattutto con la modalità Ultra HDR.

OPPO Reno10 5G

Disponibile in tre diverse colorazioni e un solo taglio di memoria, OPPO Reno 10 5G è arrivato in Italia nell'estate 2023. Le dimensioni non sono particolarmente contenute, 162,43 x 74,19 x 7,99 mm, ma il peso di 185 grammi non è niente male, soprattutto se si considera la presenza di uno schermo da 6,7 pollici a 120 Hz: l'ergonomia non è al top ma rimane comunque su buoni livelli. Impeccabile la connettività, dispone di tre fotocamere posteriori, con sensore da 64 megapixel (f.1,7), zoom ottico 2x da 32 megapixel (f/2.0) e ultra grandangolare (F0V 112 gradi) da 8 megapixel (f/2.2). Buona l'autonomia grazie a una batteria da 5.000 mAh, assistita dalla ricarica rapida cablata a 67 watt

Migliori smartphone Android a meno di 400 euro

Fra i 300 e i 400 Euro c'è già un'ottima proposta di smartphone e qualsiasi sia la vostra scelta cadrete in piedi, se però cercate qualcosa di davvero valido il nostro consiglio è di superare questa fascia di prezzo.

Samsung Galaxy A35

Disponibile nel nostro Paese dalla primavera del 2024, è in vendita in due tagli di memoria e ben 4 varianti di colore. Dimensioni generose e peso superiore a 200 grammi non vanno sottovalutati se avete mani piccole, ma l'ergonomia è comunque buona. Buona, in ogni situazione, la qualità delle fotografie, col sensore principale da 50 megapixel assistito da una ultra grandangolare da 8 megapixel e una macro da 5 megapixel. Autonomia impeccabile, due giorni con un uso tranquillo ma anche con un impiego più intenso arrivare a sera non è mai un problema.

Motorola edge 40

Presentato in Italia nel maggio del 2023, lo smartphone della casa alata è tra i più sottili della sua categoria (appena 7,58 millimetri), offre uno schermo curvo ai bordi e una versione con cover posteriore in pelle vegana. Il comparto fotografico include una fotocamera principale da 50 megapixel (f/1.4) con OIS e PDAF e un sensore ultra grandangolare (FoV 120 gradi) da 13 megapixel (f/2.2). La batteria da 4.400 mAh permette di arrivare sempre fino a sera e per le emergenze può contare sulla ricarica rapida cablata a 68 watt e wireless a 15 watt. Sa segnalare la presenza di uno schermo a 144 Hz che farà la gioia dei gamer, tre le colorazioni disponibili.

HONOR 90

Disponibile in Italia in tre diverse colorazioni e due tagli di memoria, è uno dei migliori smartphone di fascia media presentati nel 2023. Prestazioni sempre all'altezza, grazie anche a un'interfaccia snella, buona autonomia con ricarica rapida a 66 watt, e un comparto fotografico di qualità, al vertice della categoria. Lo schermo FullHD+ (2664 x 1200 pixel) ha una luminosità di picco di 1600 nits e una frequenza di refresh dinamica che può raggiungere i 120 Hz.

POCO X6 Pro

Lo potete acquistare in Italia dai primi giorni del 2024, in due diversi tagli di memoria e tre colorazioni (una con retro in pelle vegana). Ha uno schermo a 120 Hz, luminosità di picco a 1800 nit, tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 64 megapixel. La connettività è al top: 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.4, NFC, USB-C, mentre la batteria da 5.000 mAh è supportata da ricarica rapida a 67 watt. Utilizza HyperOS basato su Android 14 e ha un lettore di impronte nel display.

OnePlus Nord 3 5G

OnePlus continua con la sua serie di fascia media, che ha raccolto un ottimo successo e nell'estate del 2023 ha lanciato questo modello, disponibile in due tagli di memoria (vi consigliamo la 16/256 GB) e due colorazioni. Lo schermo OLED da 6,74 pollici con refresh fino a 120 Hz è di ottima qualità e le prestazioni sono di tutto rispetto grazie al MediaTek Dimensity 9000. Buono il comparto fotografico, con sensore principale da 50 megapixel abbinato a un ultra wide da 8 megapixel e un macro da 2 megapixel. La batteria da 5.000 mAh con ricarica a 80 watt si riempie completamente in 32 minuti e garantisce quasi 7 ore di schermo attivo.

Samsung Galaxy A55

Il "fratello maggiore" di A35 è in commercio dalla primavera del 2024 (4 colorazioni e 2 tagli di memoria), e fin da subito trasmette una sensazione di grande qualità. Lo schermo da 6.6 pollici a 120 Hz ha delle cornici ben visibili ma ancora accettabili e gli speaker stereo sono una chicca inaspettata. Le prestazioni convincono grazie al nuovo chipset Exynos e l'autonomia convince in ogni scenario di utilizzo. Buona e affidabile la resa del comparto fotografico, con un sensore principale da 50 megapixel che convince in ogni situazione di illuminazione.

Xiaomi 13T

Come la variante pro, anche questo modello è in vendita in Italia da settembre 2023, in due varianti di memoria e le stesse colorazioni della versione Pro. Mantiene dimensioni importanti (162,2 x 75,7 x 8,49 mm e 193 grammi di peso) ma la forma della cover posteriore semplifica l'ergonomia. La fotocamera è realizzata in collaborazione con Leica e include un sensore principale da 50 megapixel, a cui si affiancano un ultra grandangolare da 12 megapixel e uno zoom 2x da 50 megapixel. Ottima la connettività, l'autonomia è decisamente elevata vista la presenza di una batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida cablata a 67 watt.

Migliori smartphone Android a meno di 600 euro

Proprio su questa fascia di prezzo tra i 400 e i 600 Euro stazionano, fra gli altri, i migliori smartphone Android top di gamma del 2022, risultano quindi un'ottima alternativa per chi cerca un telefono al vertice contenendo la spesa.

Samsung Galaxy S23 FE

In Italia è sbarcato in autunno del 2023 con numerose colorazioni ma una sola versione di memoria. È discretamente compatto (158 x 76,5 x 8,2 mm) anche se la cornice inferiore non è delle più sottili. L'autonomia è discreta, si arriva a sera con un uso abbastanza intenso, ma esagerando è necessario qualche rabbocco. Ottima la qualità delle foto, con sensore principale da 50 megapixel, ultra wide da 12 megapixel e zoom da 8 megapixel. In ogni condizione di luce gli scatti sono di alta qualità, ma solo col sensore principale.

Samsung Galaxy S23

Lo smartphone è stato presentato il primo febbraio 2023 ed è stato acquistabile fun da subito in quattro diverse colorazioni e due tagli di memoria. Grazie alla grande ottimizzazione le dimensioni sono decisamente compatte: 146,3 x 70,9 x 7,6 mm e 168 grammi di peso, davvero un ottimo risultato considerando lo schermo da 6.1 pollici. Nonostante la batteria sia cresciuta poco rispetto al predecessore (3.900 mAh contro 3.700 mAh), l'utilizzo di uno Snapdragon 8 Gen 2 si vede e arrivare a sera è sempre facile. I più parsimoniosi possono anche puntare a due giorni. Ottime le foto scattate grazie alla tripla fotocamera: sensore principale da 50 megapixel (f/1.8), ultra grandangolare da 12 megapixel (f/2.2) e zoom ottico 3x da 10 megapixel (f/2.39). Anche di notte non ci sono problemi, anzi, le foto sono decisamente di altissima qualità.

Xiaomi 13T Pro

È disponibile nel nostro Paese dall'autunno 2023, in tre diverse colorazioni (Alpine Blue, Black e Meadow Green) e due tagli di memoria (12-512 GB e 16 GB - 1TB). Nonostante le dimensioni non proprio contenute l'ergonomia è buona, grazie anche al retro leggermente bombato che favorisce la presa. Ricca la connettività, con WiFi 7, 5G, Bluetooth 5.3 e NFC, il comparto fotografico è curato da Leica. Il sensore principale da 50 megapixel (f/1.9) con OIS è affiancato da uno zoom ottico 2x da 50 megapixel (f/1.9) e da un ultra grandangolare (FoV 115 gradi( da 12 megapixel (f.2.2). La batteria da 5.000 mAh, con ricarica cablata a 120 watt, permette di coprire senza alcun problema anche le giornate più impegnative.

Xiaomi 13

In Cina è disponibile da dicembre 2022 ma in Europa è arrivato a febbraio 2023 in due tagli di memoria e tre colorazioni. È decisamente compatto per gli standard più recenti, misura infatti 152,8 x 71,5 x 7,98 mm e pesa 189 grammi, merito anche di un display da 6,36 pollici e di una buona ottimizzazione delle cornici. Con i suoi 4.500 mAh, supportati da una ricarica rapida a 67 watt cablata e 50 watt wireless, riesce a coprire senza problemi una giornata di lavoro impegnativa. Non è un camera phone, ma le foto riescono sempre bene in ogni situazione. Solo di notte si osserva un calo della qualità, con un rumore leggermente elevato e foto annacquate. Buona la stabilizzazione video sia in 4K che in 8K.

Nothing Phone (2)

Il secondo smartphone della startup fondata da Carl Pei ha un design decisamente unico, con il retro trasparente e una serie di LED posteriore divisi in 33 gruppi che permettono di avere animazioni e giochi di luce sempre più complessi. Ottimo lo schermo, un OLED LTPO a 120 Hz con 1600 nits di luminosità massima. L'autonomia è superba, permettendo di coprire anche le giornate più intense e il comparto fotografico convince, in ogni condizione di luce. Due i tagli di memoria tra cui scegliere, una sola invece la colorazione.

Google Pixel 8

Il più piccolo del Pixel del 2023 è arrivato nell'autunno in tre diverse colorazioni e due differenti tagli di memoria. Equipaggiato col nuovo SoC Tensor 3, punta più sull'intelligenza artificiale che sulle prestazioni brute, garantendo un'esperienza d'uso sempre fluida e piacevole, con un'attenzione ai dettagli quasi maniacale. La fotocamera resta uno dei punti di forza, con sensore principale da 50 megapixel (f/1.6) e sensore ultra grandangolare (FoV 125 gradi) da 12 megapixel (f/2.2) con funzione macro. Non è un campione di autonomia, ma con una batteria da 4.575 mAh riesce a portarvi a sera senza esagerare troppo.

Migliori smartphone Android a meno di 800 euro

Nella fascia di prezzo che va tra 600 e 800 euro troviamo le occasioni migliori per chi cerca uno smartphone recente, come alcuni top di gamma del 2022, a un prezzo che in alcuni casi è quasi dimezzato rispetto al lancio. Si tratta comunque di smartphone completi e performanti sotto ogni punto di vista.

Motorola RAZR 40 Ultra

Il nuovo Motorola reinventa lo smartphone con un display flessibile e una tecnologia di ricarica rapida. Il display esterno full screen 3.6" pOLED da 144Hz è ampio, funzionale e personalizzabile, permettendo di svolgere le proprie azioni quotidiane anche a telefono chiuso. Il display interno, flessibile FHD+ pOLED da 6.9" da 165Hz, è brevettato con tecnologia Tear-Drop per piegarsi perfettamente senza lasciare segni. Il sistema di fotocamere da 12+13 MP e la Selfie Cam da 32 MP sono dotati di grandangolo e tecnologia di stabilizzazione OIS. Processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, batteria da 3800 mAh con ricarica rapida TurboPower 33W.

Samsung Galaxy Z Flip5

È in commercio nel nostro Paese da agosto 2023 in otto diverse colorazioni (quattro esclusive dello store Samsung) e due diversi tagli di memoria. Il display esterno copre ora quasi tutta la superficie esterna e raggiunge i 3,4 pollici, quello interno arriva a 6,7 pollici. È più sottile del precedessore, soprattutto da chiuso e il peso si attesta a 187 grammi, davvero niente male. Molto buono il comparto fotografico, in linea con quello di Galaxy S23: sensore principale da 12 megapixel (f/1.8) e ultra grandangolare da 12 megapixel (f/2.2), manca solo lo zoom ottico.

ASUS Zenfone 10

È arrivato in Italia nell'estate del 2023 in tre diverse colorazioni e altrettante varianti di memoria. Come da tradizione ASUS è il più compatto dei top di gamma, con i suoi 146,5 x 68,1 x 9,4 mm con un peso di 172 grammi. Lo schermo da 5,92'' ha una frequenza di refresh fino a 144 Hz e la certificazione IP68 vi mette al sicuro da acqua e polvere. Con Snapdragon 8 Gen 2 e 8/16 GB di RAM la potenza non fa certo difetto a questo smartphone. Buono il comparto fotografico, con sensore principale da 50 megapixel e ultra grandangolare da 13 megapixel, anche se c'è qualche piccola mancanza. La batteria da 4300 mAh vi porta a sera, e arriva anche la ricarica wireless (15W) oltre a quella rapida a 30 watt.

Google Pixel 7 Pro

È arrivato in Italia nell'autunno del 2022 in due diverse versioni di memoria e tre colorazioni. Non è propriamente compatto coi suoi 162,9 x 76,55 x 8,9 millimetri e 212 grammi di peso, ma nel complesso risulta pienamente godibile senza essere particolarmente scomodo. La batteria da 5.000 mAh, con ricarica a 23 watt, consente di coprire senza grossi problemi le giornate. L'apprendimento adattivo fa migliorare le prestazioni nel tempo, abituandosi all'uso dell'utente. Il sensore principale da 50 megapixel (f/1.8) è lo stesso del modello precedente, cambia l'ultra grandangolare (FoV 125 gradi) da 12 megapixel (f/2.2) mentre lo zoom ottico 5x ha una risoluzione di 48 megapixel (f/3.5) con sistema periscopico. Ottime le foto, tra le migliori ottenibili con uno smartphone, in ogni condizione di luce.

Google Pixel 8 Pro

Presentato insieme alla versione standard a ottobre 2023, è in vendita in tre varianti di memoria e tre colorazioni. L'intelligenza artificiale la fa da padrona, grazie anche al SoC proprietario Tensor 3, senza puntare su prestazioni estreme. Ottimo lo schermo OLED da 6,7 pollici con frequenza variabile fino a 120 Hz, le prestazioni sono sempre fluide e impeccabili. Le foto restano di altissima qualità, grazie a un sensore principale da 50 megapixel (f/1.7) affiancato da un ultra grandangolare da 50 megapixel (f/2.2) e da uno zoom ottico 5x con sistema periscopico da 48 megapixel (f/2.8), in grado di garantire ingrandimenti molto buoni fino a 30x. La batteria da 5.050 mAh copre senza problemi le giornate standard, fatica solo in quelle più impegnative, ma nel tempo le prestazioni miglioreranno grazie ancora una volta all'intelligenza artificiale.

Migliori smartphone Android a meno di 1000 euro

Saliamo ancora di prezzo per trovare top i top di gamma, senza però eccedere con il prezzo. Siamo quasi al top, e in questa fascia trovate il meglio, anche se per chi vuole di più c'è ancora scelta.

OnePlus 12

Il primo flagship del 2024 di OnePlus è in vendita da gennaio 2024 in due varianti di memoria e altrettante colorazioni. Ottimo il comparto fotografico, realizzato in collaborazione con Hasselblad, con sensore principale da 50 megapixel, zoom periscopico 3X e ultrawide da 48 megapixel. Molto soddisfacente l'autonomia, con la batteria da 5.400 mAh (e ricarica a 100 W) che permette di raggiungere le 8 ore di utilizzo in due giorni, davvero niente male. Il sistema operativo è OxygenOS 14, basato su Android 14

Samsung Galaxy S23 Ultra

È in vendita in Italia dal febbraio 2023, insieme alle versioni S23 e S23+. È disponibile in quattro colorazioni e ben tre diversi tagli di memoria. È decisamente grande, visto lo schermo da 6,8 pollici: misura 163,4 x 78,1 x 8,9 mm e pesa 233 grammi. Non è il massimo dell'ergonomia ma si fa perdonare tutto grazie anche alla S-Pen. Anche in questo caso la presenza di un chipset Qualcomm incide notevolmente sull'autonomia. Con i suoi 5.000 mAh è possibile superare senza problemi le 6 ore di schermo acceso e coprire senza sforzi le giornate lavorative più intense. Arriva un nuovo sensore principale da 200 megapixel (f/1.7) ed è affiancato da uno zoom ottico 3x da 10 megapixel, un secondo zoom ottico 10x da 10 megapixel e una ultra grandangolare da 12 megapixel. Gli scatti sono di altissima qualità, in ogni condizione, anche se non manca qualche incertezza con le luci molto forti.

Samsung Galaxy S24 Ultra

Il top di gamma del 2024 è arrivato a gennaio, in tre varianti di memoria e numerose colorazioni, alcune delle quali disponibili solo sullo shop Samsung. Ottima l'autonomia garantita dalla batteria da 5.000 mAh, con ricarica a 45 watt, merito anche di Android 14 e One UI 6.1, ricca di IA. Completissima la connettività, il comparti fotografico è ancora una volta di livello assoluto, con sensore principale da 200 megapixel, zoom ottico periscopico 5x e secondo zoom ottico 3x.

Xiaomi 14

Presentato a livello globale al MWC 2024 di Barcellona, il nuovo flagship Xiaomi ha tutte le carter in regola per essere un best buy. Il display da 6,36 pollici (2670 x 1200 pixel) a 120 Hzx consente di contenere le dimensioni e la potenza di calcolo non manca, grazie allo Snapdragon 8 Gen 3. Porta con sé HyperOS, la nuova UI di Xiaomi, con Android 14, e un'autonomia apprezzabile nonostante una batteria da 4.610 mAh (con ricarica cablata a 90W e wireless a 50W). Ottimo il comparto fotografico, con sensore principale da 50 megapixel (f/1.6), zoom ottico 3.2x da 50 megapixel (f/2.0) e ultra grandangolare (FoV 115 gradi) da 50 megapixel (f/2.2).

Migliori smartphone Android senza limiti di budget

L'ultima fascia della nostra classifica è dedicata ai migliori smartphone top di gamma, probabilmente non vi siete posti limiti di spesa e volete il meglio che le aziende possono offrire.

Samsung Galaxy Z Fold5

Disponibile in Italia dal mese di agosto 2023, è più sottile e leggero rispetto al modello precedente. Lo schermo esterno raggiunge i 6,7 pollici, quello interno 7,6 pollici, entrambi a 120 Hz. Include la S-Pen da inserire nella cover presente in dotazione, visto che non è presente uno slot interno. Dispone di 12 GB di RAM e tre diversi tagli di memoria interna (256 GB, 512 GB o 1 TB). La fotocamera dispone di tre sensori, principale da 50 megapixel (f/1.8), zoom ottico 3x da 10 megapixel e ultra grandangolare (FoV 123 gradi) da 12 megapixel (f/2.2).

Offerte Samsung Galaxy Z Fold5

HONOR Magic6 Pro

Il flagship del 2024 di HONOR è davvero uno smartphone strepitoso, con chipset Snapdragon 8 Gen 3, WiFi 7, NFC, GPS a doppia frequenza e ovviamente supporto al 5G con dual SIM (anche eSIM). La batteria da 5.600 mAh, con ricarica rapida a 80W cablata e a 66 watt wireless, offre un'autonomia strepitosa arrivando a due giorni di utilizzo pieno. Ottima anche la fotocamera, con sensore principale da 50 megapixel con apertura variabile (f/1.4 - f/2.0), zoom ottico 2,5x da 180 megapixel (f/2.6), schermo da 6,8"(2800 x 1280 pixel) a 120 Hz e doppio speaker stereo. Usa il coupon AHFANS10P per avere un extra sconto del 10%.

Compralo su HONOR in offerta a 1299 euro.

Xiaomi 14 Ultra

È stato annunciato al MWC 2024 di Barcellona e utilizza, come il fratello minore, uno Snapdragon 8 Gen 3. Usa uno schermo QHD+ da 6,73" a 120 Hz, 16 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, connettività 5G, WiFi 7, Bluetooth 5.4, GPS dual Band, NFC e IR Blaster. Il sistema operativo è Android 14 con interfaccia HyperOS, la batteria da 5.000 mAh è supportata da ricarica cablata a 90 W e wireless a 80 W. Il comparto fotografico può contare su quattro sensori da 50 megapixel con lenti Leica. Il principale misura 1", ha un'apertura variabile da f/1.6 a f/4.0 con OIS, ed è affiancato da uno zoom ottico da 75mm f/1.8, zoom periscopico f/2.5 e ultra grandangolare (FoV 122 gradi) con supporto per foto macro.

HONOR Magic V2

Usa il coupon ATUTTOANDROIDV2 per ottenere 500€ di sconto sul pieghevole più sottile al mondo (oltre a numerosi omaggi), realizzato da HONOR. Dispone del processore Qualcomm Snadpragon 8 Gen 2, batteria da 5000 mAh con ricarica rapida a 67W, fotocamera principale da 50mpx f1.9, tele-obiettivo 2,5x di zoom da 20 mpx e 50 mpx ultra grandangolare. Spiccano ovviamente i display che sono LTPO OLED da 7,9 pollici per quello interno e 6,4 pollici per quello interno. Il principale pregio rispetto alla concorrenza è il form-factor, da chiuso è infatti simile a uno smartphone classico ed è spesso solamente 9,9 mm.

Compralo su HiHonor in offerta a 1499 euro.

Abbiamo terminato la nostra classifica con i migliori smartphone Android divisi per fascia di prezzo. Sentitevi liberi di segnalare nei commenti uno smartphone che ritenete possa essere aggiunto nella guida e di segnalarci eventuali aspetti che vorreste venissero migliorati, così da realizzare una guida ai migliori cellulari Android ancor più completa. Dunque, qual è, secondo voi, il miglior smartphone Android?

Leggi anche: