La mia passione per la tecnologia parte da lontano – da piccolo mi divertivo ad usare le radio portatili e i vecchi telefoni cellulari di mio padre – ed è rimasta solo mia fino al 2015, quando è dapprima iniziata una collaborazione tanto breve quanto soddisfacente con un blog del settore e poi ho ideato e iniziato a curare una rubrica settimanale di tecnologia per un quotidiano della mia città. Ho usato per la prima volta Android con un Samsung Galaxy Next, ma il colpo di fulmine è arrivato col bellissimo Nexus 4, che custodisco ancora gelosamente in un cassetto.