Questo sito contribuisce alla audience di

Samsung Galaxy S9 Plus: uscita in Italia, caratteristiche e prezzo


Samsung Galaxy S9 Plus è il flagship della casa sud-coreana per la prima parte del 2018: come per il modello precedente, Galaxy S8, anche in questo caso sono stati rilasciati due modelli, Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus.

Contrariamente ai modelli 2017, i due smartphone hanno sì diverse caratteristiche in comune, ma dispongono di qualche differenza che non riguarda solamente le dimensioni del display e la capacità della batteria: infatti solo il modello Plus ha la doppia fotocamera posteriore e 6 GB di RAM.

Trattandosi di un top di gamma, Samsung Galaxy S9 Plus conta su specifiche tecniche all’avanguardia, anche se le differenze con Galaxy S8 Plus potrebbero non risultare così marcate nell’utilizzo di tutti i giorni. Andiamo dunque a scoprire caratteristiche tecniche, immagini, prezzi e data di uscita di Galaxy S9 Plus.

Indice:

Specifiche tecniche di Samsung Galaxy S9 Plus

Le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy S9 Plus sono di altissimo livello, superiori persino a quelle del fratello minore. Il display è una versione leggermente migliorata di quella già vista su S8, S8 Plus e Note 8 e le dimensioni sono praticamente le stesse di S8 Plus (6,2 pollici di diagonale). Il display Super AMOLED di Galaxy S9 Plus è anche in questo caso un 18,5:9 con risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel).

Nonostante le iniziali indiscrezioni, nemmeno Galaxy S9 Plus dispone del tanto desiderato lettore di impronte digitali sotto al display: probabilmente l’integrazione di tale tecnologia non è stata ritenuta sufficientemente matura e se ne riparlerà, forse, con Galaxy Note 9.

A “muovere” Samsung Galaxy S9 Plus è il nuovo SoC Exynos 9810, vincitore di uno dei 36 CES 2018 Innovation Awards; il chip è realizzato con un processo produttivo a 10 nanometri di seconda generazione (i 7/8 nanometri li vedremo in modelli successivi) e può contare su una CPU composta da quattro core a basso consumo da 1,9 GHz e altri quattro ad alte prestazioni da 2,9 GHz, una GPU (Mali-G72MP18) ulteriormente migliorata rispetto a quella dei precedenti top di gamma e un modem Gigabit LTE 6CA (carrier aggregation), con velocità di punta di 1,2 Gbps e download più stabili.

Come negli anni precedenti i SoC risultano differenti in base alle zone di commercializzazione: Galaxy S9 Plus è disponibile in Europa e in alcuni altri mercati (Italia compresa) con Exynos 9810, mentre negli USA (e non solo) con Qualcomm Snapdragon 845. Per quanto riguarda le memorie Galaxy S9 Plus supera il fratello minore Galaxy S9 in RAM, arrivando fino a 6 GB (gli stessi di Galaxy Note 8). La memoria interna è da 64 GB di tipo UFS 2.1, espandibile fino all’enorme capacità di 2 TB tramite MicroSD.

Il comparto fotografico di Samsung Galaxy S9 Plus è composto da una doppia fotocamera posteriore da 12 MP con apertura variabile f/1.5-f/2.4 e stabilizzazione ottica, e una anteriore, singola, da 8 MP con apertura f/1.7. Lo smartphone è dotato di una particolare funzione denominata super slow motion, che consente di registrare video Full-HD a 480 fps e video HD a 960 fps, con due modalità di ripresa: una che prevede l’avvio del rallenty tramite pulsante, l’altra che lo attiva automaticamente al passaggio di qualcosa.

Il jack audio da 3,5 mm è stato mantenuto anche su Galaxy S9 Plus, per la gioia dei possessori di cuffie che non vogliono usare adattatori o passare ai modelli Bluetooth.

Capitolo autonomia: Samsung Galaxy S9 Plus dispone della stessa capacità della batteria del modello dello scorso anno (3.500 mAh): speriamo siano stati fatti passi avanti con l’ottimizzazione dei consumi. Miglioramenti sono stati fatti sicuramente nel comparto audio: Galaxy S9 Plus dispone di altoparlanti stereo “tuned by AKG” con supporto Dolby Surround: il secondo altoparlante è costituito dalla capsula auricolare.

Il sistema di sblocco vede lo spostamento del sensore di impronte al di sotto della doppia fotocamera. Nel modello del 2017 sono stati diversi gli utenti a lamentarsi della soluzione defilata, in particolare i possessori di Galaxy S8 Plus (e Galaxy Note 8); altri metodi di sblocco, oltre ai classici password, PIN e segno, risultano lo scanner per l’iride e il riconoscimento facciale, ora più efficienti e rapidi. La funzione Intelligent Scan utilizza contemporaneamente i due sistemi, per uno sblocco ancora più sicuro. Parlando del software, il sistema operativo è Android 8.0 Oreo, accompagnato dalla personalizzazione Samsung Experience 9.0, la stessa che abbiamo già imparato a conoscere con l’aggiornamento di Galaxy S8 e S8 Plus.

Design di Samsung Galaxy S9 Plus

Samsung Galaxy S9 Plus conta su un pannello posteriore piuttosto diverso da quello visto sul modello precedente. Mentre sul fratello più piccolo i cambiamenti risultano minori, sul modello Plus spicca la doppia fotocamera posteriore, posizionata in verticale al centro; inoltre, ovviamente, c’è il già citato spostamento del sensore di impronte, ora posizionato sotto la fotocamera in modo da essere più facilmente raggiungibile. Cambiata anche la disposizione dei flash LED e del sensore per la rilevazione della frequenza del battito cardiaco, dall’altro lato rispetto a Galaxy S8/S8 Plus.

La parte frontale è molto simile, quasi identica, a quella dei predecessori, con una leggerissima riduzione delle cornici inferiori: questo contribuisce a raggiungere uno screen-to-body ratio di poco superiore rispetto a quello di S8 (già intorno all’84%).

I materiali sono ancora una volta alluminio e vetro: quest’ultimo è utilizzato sia nella parte anteriore sia in quella posteriore.

Immagini di Samsung Galaxy S9 Plus

Prezzo e uscita di Samsung Galaxy S9 Plus

Samsung Galaxy S9 Plus è stato ufficialmente presentato insieme a Galaxy S9 il 25 febbraio durante il Samsung Galaxy Unpacked 2018 del MWC 2018 di Barcellona. La vendita inizia il 16 marzo, anche in Italia, mentre i preordini erano già disponibili da subito dopo la presentazione. I prezzi purtroppo sono ancora una volta più alti rispetto a quelli dello scorso anno: Samsung Galaxy S9 Plus costa 999 euro, 100 euro in più del fratello minore Galaxy S9 (899 euro).

Le colorazioni disponibili in Italia sono le stesse tre di quest’ultimo: nero (Midnight Black), blu (Coral Blue) e viola (Lilac Purple). La versione argento (Titanium Gray) dovrebbe invece arrivare solo in alcuni mercati.

Samsung Galaxy S9 Plus

Immagine Samsung Galaxy S9 Plus
Display
6.2 pollici, 1440 x 2960 pixel
Processore
4x 2.8 GHz M3 Mongoose + 4x 1.7 GHz Cortex-A55 core

Fotocamera
12 Mp
Android
Android 8.0 Grace UX Oreo

Notizie su Samsung Galaxy S9 Plus

Top