Samsung Galaxy S8: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8, presentato il 29 Marzo 2017 durante il Samsung Unpacked di New York, è il nuovo top di gamma dell’azienda sudcoreana e rappresenta un’importante innovazione rispetto ai modelli dello scorso anno, già protagonisti nella fascia top del mercato Android.

Anche quest’anno il flagship di Samsung è disponibile in due versioni: Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8 Plus che differiscono per alcune caratteristiche come le dimensioni, il display e la batteria. Il nuovo device della casa sudcoreana ha al suo interno il massimo della tecnologia presente sul mercato attuale, crescono le dimensioni del display ma quelle del dispositivo non aumentano in maniera eccessiva, inoltre c’è sempre grande attenzione sia per quanto riguarda il comparto fotografico che il software, con tante ricche novità.

Si tratta di uno smartphone al top per quanto riguarda le caratteristiche, ma purtroppo anche piuttosto costoso visto il prezzo al quale viene venduto, così com’è normale che sia a causa del know-how che l’azienda inserisce nei propri flagship. Scopriamo Samsung Galaxy S8 nel dettaglio all’interno di questo articolo.

Indice:

Specifiche tecniche di Samsung Galaxy S8

Le specifiche tecniche di Samsung Galaxy S8 sono al top, la variante più piccola possiede un display WQHD+ da 5,8 pollici con un fattore di forma piuttosto inconsueto da 18,5:9 e risoluzione 2960 x 1440 pixel. Il display è di tipo dual edge, questa volta anche nella versione standard, e realizzato con tecnologia Y-Octa con cornici molto ridotte sia superiormente che inferiormente, oltre alle cornici laterali che ancora una volta risultano quasi assenti grazie alla curvatura.

Sempre in riferimento al display, decisamente uno dei punti di forza del nuovo flagship, dispone della funzione Always on Display come lo scorso modello, la quale permette di visualizzare diverse informazioni a schermo spento. Sono presenti, inoltre, i classici pannelli edge attivabili dai bordi del display che permettono di effettuare una serie di operazioni quotidiane.

L’hardware è caratterizzato da un SoC Exynos 8895 con CPU Octa core e GPU Mali-G71 MP20 per la maggior parte dei mercati, compreso quello italiano, mentre il Qualcomm Snapdragon 835 con CPU octa core e GPU Adreno 540 è disponibile solo per i modelli del mercato asiatico. Il chipset è affiancato da 4 GB di RAM LPDDR4 e da 64 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1, di conseguenza risulta molto veloce, espandibile come sempre con microSD fino a 256 GB. Entrambi i chip sono basati sul processo produttivo a 10nm FinFet che permette di ridurre le temperature e aumentare le performance.

Il comparto fotografico di Samsung Galaxy S8 può contare su un singolo sensore posteriore da 12 megapixel con apertura focale f/1.7, dotato di dual pixel autofocus e messa a fuoco laser, stabilizzazione ottica e registrazione video in 4K. Sulla parte frontale, invece, è presente una fotocamera da 8 megapixel con autofocus e apertura focale f/1.7, insieme a due sensori dedicati al riconoscimento dell’iride per lo sblocco dello smartphone.

La connettività comprende 4G/LTE Cat. 16 con il supporto alla tecnologia 5CA (five carrier aggregation), in grado di raggiungere la velocità di 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload. Per quanto riguarda il WiFi abbiamo il supporto ai protocolli 802.11 a/b/g/n/ac, per il resto è presente il Bluetooth 5.0, GPS, NFC e il tanto discusso jack da 3,5 millimetri per le cuffie. Proprio per quanto riguarda l’audio, Samsung ha deciso di inserire all’interno della confezione delle cuffie marchiate AKG.

Una delle novità di questo smartphone di Samsung è il sensore delle impronte digitali spostato nella parte posteriore, accanto alla fotocamera. Per concludere la lista delle specifiche tecniche è da sottolineare la presenza della certificazione IP68 (resistenza sott’acqua per 30min a 1.5metri di profondità), e di una batteria da 3000 mAh.

Di seguito un riassunto delle specifiche tecniche di Samsung Galaxy S8:

  • Infinity Display Super AMOLED QHD da 5,8 pollici con tecnologia Y-OCTA
  • SoC Samsung Exynos 8895 e Qualcomm Snadpragon 835 a 10nm, in base ai mercati
  • 4 GB di memoria RAM LPDDR4
  • Memoria interna da 64 GB UFS 2.1 espandibile con MicroSD fino a 256 GB
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/1.7 e OIS, con DualPixel autofocus e messa a fuoco laser. Pixel da 1.4um.
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel con apertura f/1.7 e autofocus. Pixel da 1.22u.
  • Connettività 4G/LTE Cat. 16. Download fino a 1Gbps. Upload fino a 150Mbps.
  • WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC
  • Sensore per le impronte, scanner dell’iride
  • USB Type-C
  • Ricarica wireless
  • Audio AKG
  • Dimensioni 148,9 x 68,1 x 8 millimetri
  • Peso 152 grammi
  • Android 7.1 Nougat

Design di Samsung Galaxy S8

Le dimensioni di S8 nella sua versione standard sono di 148,9 x 68,1 x 8 millimetri con un peso di 152 grammi. Lo smartphone non è eccessivamente grande, soprattutto se consideriamo le dimensioni del display da 5.7 pollici, tutto ciò grazie alle cornici nella parte frontale molto ridotte, con lo schermo che occupa quasi tutta la superficie. Questo ha costretto Samsung a spostare il sensore delle impronte digitali nella parte posteriore, accanto alla fotocamera, in una posizione piuttosto insolita.

Il dispositivo, come il suo predecessore, è completamente in vetro e alluminio: nella parte frontale e in quella posteriore troviamo un vetro Gorilla Glass 5, quindi molto resistente, mentre la scocca è in alluminio. Insomma, per quanto riguarda la costruzione e i materiali, si stratta di uno smartphone premium, come Samsung ci ha abituato negli ultimi anni.

La parte anteriore non vede più i tasti fisici e capacitivi, come accadeva per gli scorsi modelli, tuttavia ora è possibile muoversi all’interno dei menu grazie ai classici tasti software di Android.

In realtà S8 non stravolge le linee estetiche che hanno caratterizzato sia S6 che S7, ma sotto questo punto di vista c’è stata una sorta di evoluzione, soprattutto anteriormente, mentre la posizione del sensore delle impronte potrebbe risultare piuttosto scomoda. Non siamo, però, costretti ad usarlo se vogliamo proteggere il device, vista la presenza dello scanner dell’iride.

Software di Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8 è su base Android 7.1 Nougat con la personalizzazione dell’azienda chiamata Grace UX. Una delle principali novità, come detto, è sicuramente l’abbandono dei tasti fisici a causa del ridotto spessore delle cornici frontali, ora i tasti sono completamente virtuali e visibili a schermo, di conseguenza parte integrante del software, tuttavia scompaiono durante l’utilizzo di alcune applicazioni.

La novità più importante è Bixby, l’assistente virtuale sviluppato da Samsung e attivabile grazie al quarto pulsante fisico, situato sul lato sinistro dello smartphone. Bixby analizza l’uso dello smartphone da parte dell’utente mediante algoritmi di Machine Learning e suggerisce applicazioni, informazioni e funzionalità a seconda delle abitudini.

Tra le tante cose è presente Bixby Vision che permette di inquadrare un oggetto e scoprire dove è possibile acquistarlo, oppure tradurre i testi scritti in lingue straniere. Bixby, inoltre, offre anche la funzione Reminder per effettuare lo scheduling delle proprie attività, anche per foto e video da rivedere in un secondo momento. Bixby svolge le classiche funzioni di assistente vocale, al momento però non in Italiano, con il quale è possibile interagire in modo colloquiale per eseguire alcune operazioni e ottenere le informazioni richieste. Entro fine 2017 dovrebbe arrivare anche nella nostra lingua.

Sono state aggiornate alcune funzioni come quella relativa al Multitasking che rispetto ad Android Nougat ha alcune funzioni in più: è possibile, ad esempio, ritagliare una porzione di pagina web e metterla in alto per tenerla sempre in primo piano mentre si fa altro. Come al solito, invece, è possibile ridurre le applicazioni in finestre o usare un semplice MultiWindows con due app.

Il software della fotocamera possiede una funzione chiamata Multiframe: grazie ad essa lo smartphone scatta tre foto, combinandole per ridurre alcuni effetti dovuti al movimento. Sono presenti varie possibilità per personalizzare lo scatto mediante la modalità manuale, i filtri e molto altro.

La sicurezza è uno dei punti forti del software di Samsung Galaxy S8: può contare, infatti, su diversi metodi di autenticazione, si parte dal riconoscimento dell’iride, che può essere utilizzato per sbloccare lo smartphone oppure verificare il proprio account, o ancora effettuare il login nei siti web. Il lettore di impronte digitali nella parte posteriore permette di sbloccare il dispositivo e autorizza i pagamenti con Samsung Pay mentre il riconoscimento del volto può essere utilizzato per lo sblocco al posto del PIN o del pattern.

Sempre parlando di sicurezza, i dati degli utenti possono essere messi al riparo da occhi indiscreti grazie a Secure Folder che può contenere foto, memo e applicazioni che non potranno essere accessibili da altre persone. Con Samsung Pass, infine, è possibile registrare ID e password per i siti Internet più utilizzati e utilizzare uno dei metodi di autenticazione invece di dover inserire manualmente le informazioni.

Per finire sono presenti alcune funzioni già viste nei flagship precedenti come Samsung Pay per i pagamenti anche nei classici POS, Samsung Connect che permette di connettere rapidamente lo smartphone a cuffie e altri accessori. Grazie a Samsung DeX, inoltre, è possibile collegare lo smartphone a un display esterno e trasformarlo in un personal computer, aggiungendo solamente una tastiera e un mouse.

Galleria immagini Samsung Galaxy S8

Accessori di Samsung Galaxy S8

Per quanto riguarda gli accessori disponibili per Samsung Galaxy S8, ovviamente, non mancano pellicole proteggi schermo, cover in gomma/plastica trasparente, cover libro con un piccolo spazio per il display, come le Flip Wallet e S View Cover.

Con il nuovo smartphone Samsung ha lanciato un’altra versione di Gear VR, il suo accessorio utile a trasformare il dispositivo in un visore per la realtà virtuale, questa volta viene inserito anche un controller con touchpad circolare in confezione. Il Gear VR è retro-compatibile con Galaxy S6 e S7 e sono stati migliorati i sensori che tracciano il movimento, oltre al materiale su cui viene poggiato il viso per rendere meno stancante sessioni prolungate di utilizzo. Le lenti di cui è dotato il visore, inoltre, sono da 42mm con un campo visivo che aumenta, arrivano a circa 101 gradi. Il Gear VR è acquistabile a 129 euro.

Un altro accessorio venduto separatemente ma questa volta a un prezzo di 249 euro, è la Samsung Gear 360 (2017), la nuova versione della videocamera a 360 gradi dell’azienda sudcoreana, la quale può contare su un nuovo design e un peso ridotto di 125 grammi, più equilibrato. Abbiamo, inoltre, un punto d’incontro migliorato per le due immagini fuse e la possibilità di trasmettere video in diretta fino a 40 minuti, con una risoluzione di 1920 x 960 pixel e 30fps.

Infine è disponibile Samsung DeX, una dock dotata di uscita HDMI in grado di trasformare il dispositivo in una sorta di mini-PC. La dock non si limita a replicare lo schermo del vostro smartphone, ma permette di gestire le applicazioni in finestre, come se fosse un sistema operativo per desktop. Oltre la porta HDMI, DeX è dotata anche di due porte USB 2.0 e porta ethernet, nel caso in cui vogliate sfruttare al massimo la vostra connessione cablata.

Prezzi e disponibilità di Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8 è in preordine dal 29 Marzo 2017, mentre verrà venduto a un prezzo di 829 euro a partire dal 28 Aprile 2017 online e in tutti i negozi. Le colorazioni disponibili nel nostro Paese sono Silver, Black e Violet, anche se in futuro potrebbero arrivare quelle oro, bianco e blu corallo.

  • Samsung Galaxy S8 (SM-G950FZSAITV) Silver a 829,00 Euro.
  • Samsung Galaxy S8 (SM-G950FZKAITV) Black a 829,00 Euro.
  • Samsung Galaxy S8 (SM-G950FZVAITV) Violet a 829,00 Euro.

Recensione Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8

Immagine Samsung Galaxy S8
Display
5.8 pollici, 2960x1440
Processore
1,7 GHz + 2,5 GHz Octa-Core core

Fotocamera
12 Mp
Android
Android 7 Nougat + Grace UI

Notizie su Samsung Galaxy S8

Top