Nonostante le difficoltà alle quali è andata incontro a partire dalla seconda metà del 2019, in seguito al ban commerciale da parte degli Stati Uniti, Huawei continua a essere uno degli attori più importanti nel mercato della telefonia mobile, e con essa HONOR, brand diventato indipendente da parecchi anni.

Se nella fascia alta del mercato la ricetta vincente è rappresentata da un sapiente mix tra fotografia, prestazioni e intelligenza artificiale, nelle fasce inferiori l’equilibrio dei prodotti presentati rappresenta l’arma vincente.  Ecco dunque la nostra guida ai migliori smartphone HONOR, che viene aggiornata ogni mese, suddivisa ovviamente per fasce di prezzo.

In questa guida, che sarà aggiornata ogni mese, trovate solo i modelli già disponibili sul mercato italiano. I nuovi modelli saranno dunque inseriti in questa pagina non appena potranno essere acquistati nel nostro Paese, così da poter sfruttare la garanzia ufficiale e il servizio assistenza del produttore.

Ricordate inoltre che molti modelli sono molto simili, quando non identici, ad alcuno modelli HONOR con i quali condividono buona parte del team di ricerca e sviluppo.

Come selezioniamo i migliori smartphone HONOR

In questa guida non troverete solo smartphone presentati nel corso del 2021, visto che quelli precedenti sono ormai fuori produzione, e i modelli lanciati nel 2022. Questo perché in seguito alla vendita da parte di Huawei ci sono voluti alcuni mesi prima che la compagnia potesse riorganizzarsi e riprendere l’attività.

Tutti gli smartphone inseriti in questa pagina sono stati testati e provati da noi, per essere certi che rispondano ai nostri criteri di validità e che rappresentino effettivamente le migliori proposte targate HONOR per il mercato della telefonia mobile.

Oltre alle prestazioni e alla scheda tecnica, uno dei metri di giudizio più importanti, valutiamo il rapporto qualità/prezzo, che in alcuni casi ci porta a preferire smartphone più datati ma ancora attuali dal punto di vista tecnico. Non trascuriamo nemmeno l’esperienza d’uso che deve sempre essere soddisfacente, anche per i modelli più economici.

Importante anche il supporto software, perché uno smartphone aggiornato è garanzia di prestazioni sempre adeguate e massima sicurezza per gli utenti. Non troverete dunque smartphone con batterie approssimative, fotocamere scadenti e schermi dalla risoluzione vetusta, così come dispositivi che non godono più del supporto software da parte di HONOR.

Vediamo allora di capire quali sono i migliori smartphone HONOR che abbiamo ordinato per prezzo, al netto di eventuali promozioni.

I migliori smartphone HONOR

HONOR X7

È in vendita in Italia da maggio 2022 in una singola versione di memoria e in due diverse colorazioni, blu e argento. È a tutti gli effetti quello che viene definito "padellone", a causa di uno schermo da 6,74 pollici che porta le dimensioni finali a 167,59 x 77,19 x 8,62 mm per 198 grammi di peso. Non passerà certo inosservato quando lo utilizzerete. La batteria da 5.000 mAh, abbinata a una ricarica rapida a 22,5 W, è sufficiente a coprire anche le giornate più impegnative, grazie anche allo Snapdragon 680, per arrivare a due giorni serve un po' di attenzione. Quattro i sensori della fotocamera posteriore: principale da 48 megapixel (f/1.8), ultra grandangolare da 5 megapixel (f/2.2), e due sensori da 2 megapixel per macro e ritratti. Le foto rientrano nella media della categoria, senza spiccare sulla concorrenza.

Altre offerte

HONOR X8

In Italia è in vendita dalla fine di aprile 2022 in una sola variante di memoria e in tre diverse colorazioni, nero, blu e argento. Lo schermo FullHD+ da 6,7 pollici implica dimensioni generose (163,4 x 74,7 x 7,45 mm) ma comunque non esagerate, soprattutto larghezza e spessore. E con un peso di 177 grammi anche l'ergonomia è più che accettabile. Non male la batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida a 22,5watt, è possibile arrivare a sera senza particolari patemi, HONOR però avrebbe potuto scegliere una capacità superiore per farci stare tranquilli. Nella media il comparto fotografico con quattro sensori al posteriore: principale da 64 megapixel (f/1.8), grandangolare (FoV 120 gradi) da 5 megapixel (f/2.2) e un paio di sensori da 2 megapixel per macro e ritratti. Buone le immagini anche se non si discostano troppo dalla media del segmento.

Altre offerte

HONOR 50 Lite

È uno dei primi smartphone del nuovo corso HONOR ad arrivare in Italia, a novembre del 2021, in una sola variante di memoria. Si tratta di una versione Lite solo di nome, visto che lo schermo da 6,67 pollici lo rende tutt'altro che compatto: misura infatti 161,8 x 74,7 x 8,5 millimetri e 192 grammi di peso, al limite dell'usabilità ma in linea con le tendenze del mercato. Buona la batteria da 4.300 mAh, anche se si poteva fare di più. La ricarica rapida a 66 watt consente comunque di fare il pieno in breve tempo, e di avere il 40% di carica in soli 10 minuti. Buono il comparto fotografico con una quadrupla fotocamera posteriore: sensore principale da 64 megapixel (f/1.9), ultra grandangolare (FoV 120 gradi) da 8 megapixel (f/2.4) e due sensori da 2 megapixel (f/2.4) per macro e profondità. Nella media di questa fascia le foto realizzate, soprattutto con la giusta luce.

Altre offerte

HONOR Magic4 Lite

È arrivato in Italia nel corso della primavera del 2022 in tre diverse colorazioni e un singolo taglio di memoria. Non è propriamente uno smartphone compatto, visto che misura 166,07 x 75,78 x 8,05 mm e 189 grammi di peso, anche a causa di uno schermo da 6,81 pollici che lo rende difficile da maneggiare con una mano. Buona la batteria da 4.800 mAh che permette di coprire senza problemi una intera giornata lavorativa. A completare il quadro troviamo una ricarica rapida a 66 watt. Leggermente sottotono la fotocamera, con sensore principale da 48 megapixel (f/1.8), sensore di profondità da 2 megapixel e sensore macro da 2 megapixel, entrambi con apertura f/2.4. Peccato per l'assenza di una lente ultra grandangolare, che avrebbe reso più versatile lo smartphone.

Altre offerte

HONOR 50

Dopo le vicissitudini legate a Huawei, HONOR è ripartita nell'autunno del 2021 con questo modello, di fascia media ma molto curato. Pur montando un pannello da 6,57 pollici (a 120 Hz) le dimensioni sono più che accettabili (159,96 x 73,76 x 7,78 millimetri e 175 grammi di peso) così come l'ergonomia grazie alle curvature sui lati. La batteria da 4.300, con ricarica rapida a 66 watt, potrebbe far storcere il naso, ma anche nelle giornate più impegnative si arriva sempre a sera con oltre 6 ore di schermo acceso. Non male nel complesso la fotocamera, con il sensore da 108 megapixel (f/1.9) affiancato da un ultra grandangolare da 8 megapixel (f/2/2) e da un paio di sensori per macro e profondità. Con molta luce le foto sono ottime, un po' meno quando le condizioni non sono ottimali.

Altre offerte

HONOR 70

È arrivato in Italia sul finire dell'estate 2022 in due diverse varianti di memoria e tre diverse colorazioni. Non è decisamente compatto, vista la presenza di uno schermo da 6,67 pollici e le dimensioni si notato: 161,4 x 73,3 x 7,91 mm e 178 grammi di peso. Nel complesso però l'ergonomia è valida, grazie anche alle linee morbide e alle curve sui bordi laterali. Con una batteria da 4.800 mAh, supportata dalla ricarica rapida a 66 watt, l'autonomia è più che buona, con almeno 6 ore di schermo acceso anche nelle giornate impegnative. Molto buona la fotocamera posteriore, con sensore principale da 54 megapixel (f/1.9) affiancato da un ultra grandangolare da 50 megapixel (f/2.2) e da un sensore di profondità da 2 megapixel (f/2.4). Molto buone le foto, anche se l'assenza di una stabilizzazione ottica si fa sentire, soprattutto quando cala la luce.

Altre offerte

HONOR Magic4 Pro

È arrivato in Italia nella primavera del 2022, il primo top di gamma del brand cinese dopo l'addio a Huawei. Col suo displau da 6,81 pollici è inevitabilmente grande, ma non troppo: si attesta infatti a 163,6 x 74,7 x 9,1 millimetri con 209 grammi di peso. L'ergonomia non è al top ma è ancora possibile utilizzarlo con una sola mano. La batteria da 4.600 mAh permette di coprire una giornata di lavoro, con oltre 5 ore di schermo acceso. Se poi consideriamo la ricarica rapida a 100 watt, che in 20 minuti porta la batteria fino al 50%, capirete che l'autonomia non è un limite. Con un sensore principale da 50 megapixel (f/1.8) a cui sono abbinati un ultra grandangolare da 50 megapixel (f/2.2) e uno zoom ottico periscopico 3,5x da 64 megapixel (f/3.5), lo smartphone è un camera phone di alto livello, con foto di ottima qualità in ogni condizione, senza particolari problemi.

Altre offerte

Questi sono dunque i migliori smartphone HONOR che potete acquistare questo mese. Vi ricordiamo che abbiamo numerose altre guide, dedicate ai migliori smartphone sul mercato. A seguire alcune di quelle che potrebbero interessarvi.