Questo sito contribuisce alla audience di

Miglior smartphone per fotocamera | Dicembre 2018

Quali sono gli i migliori smartphone per fotocamera sul mercato? Molto spesso ci fate questa domanda nei commenti delle varie recensioni e articoli. Ammettiamo che, ora come ora, non sia molto facile districarsi nella giungla di smartphone disponibili in commercio ed è per questo che abbiamo deciso di realizzare questa classifica che aggiorneremo mensilmente dedicata ai migliori camera-phone.

Questo anche perché durante gli ultimi anni abbiamo assistito alle soluzioni ingegneristiche più disparate possibili affinché i concetti di “sensore di piccole dimensioni” e “fotografie di alta qualità” possano andare sempre più a braccetto. Doppie fotocamere, sensori con pixel più grandi, messe a fuoco con sensori laser, stabilizzazione ottica a 3 assi e chi più ne ha, più ne metta.

Dopo che avrete letto questa classifica non avrete più dubbi su quale telefono puntare, dato che riuscirete a individuare lo smartphone Android con la miglior fotocamera che più vi si addice.

Iniziamo però con lo sfatare alcuni miti:

  • Il sensore fotografico è tutto? No, se non è accompagnato da un software capace di elaborare l’immagine adeguatamente, allo stesso modo il software non può fare molto se il sensore è obsoleto;
  • Più megapixel significa foto più belle? No, più megapixel è sinonimo di maggior dettaglio ma ciò non sempre vuol dire anche fotografie migliori, soprattutto in ambienti poco illuminati;
  • Due fotocamere sono meglio di una? No, per i miti sfatati precedentemente non sempre “di più è meglio” e “la potenza è nulla senza il controllo” da parte di un software adeguato.

Fatte queste dovute premesse ecco di seguito, suddivisi per fasce di prezzo, i migliori camera-phone con Android aggiornati a marzo 2018. Ovviamente maggiore sarà l’investimento che farete, migliore sarà la qualità che il comparto fotografico riuscirà a darvi.

Ecco quali sono i migliori smartphone per fotocamera:

Migliori smartphone per fotocamera | Video

Miglior camera-phone Android a meno di 250€

Sulla fascia di prezzo sotto i 250 euro la qualità fotografica degli smartphone non raggiunge livelli particolarmente interessanti. In linea generale di notte, con ambienti poco illuminati, i risultati sono scadenti ma se il budget a vostra disposizione non può andare oltre questi sono i migliori smartphone per fotocamera sotto i 250 Euro.

Xiaomi Mi A2

Il migliore camera-phone sotto i 250 Euro è lui, Xiaomi Mi A2 che per la prima volta entra in una nostra classifica grazie agli ultimi cali di prezzo. Sul fronte peso e dimensioni siamo di fronte a uno smartphone nella media o comunque accettabile con un peso di 168 grammi e dimensioni di 158.7 x 75.4 x 7.3 mm. È dotato di un display da 5,99 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. Offre una fotocamera da 12 megapixel f/1.8 accompagnata da una secondaria da 20 megapixel, come quella frontale.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 660, 4/6 GB di RAM e 32/64/128 GB di memoria interna.

Migliori offerte per Xiaomi Mi A2

Xiaomi Redmi Note 5

Iniziamo questa classifica con Xiaomi Redmi Note 5 che, scendendo di prezzo di giorno in giorno, è diventato sempre più allettante. In termini di peso (181 grammi) è superiore rispetto alla media degli altri smartphone, ancora però non così eccessivo da rientrare nei pesi massimi; inoltre misura 158.6 x 75.4 x 8.05 mm. È dotato di un display da 5.99 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. Con 4000 Mah di batteria arrivare a sera è una certezza ma, con un utilizzo meno intenso, potrete fare anche due giorni. Propone una fotocamera frontale da 12 megapixel f/1.9 con una secondaria da 5 megapixel per la profondità di campo mentre frontalmente da 13 megapixel.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 636, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Xiaomi Redmi Note 5

Migliori offerte per Xiaomi Redmi Note 5

Samsung Galaxy A6 Plus

Non poteva mancare un Samsung che da tradizione punta sempre sul comparto fotografico e quest'anno spicca fra tutti (su questa fascia di prezzo) A6 Plus. È dotato di un display da 6 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. I 3500 Mah di batteria garantiscono un'ottima autonomia ma senza arrivare a due giorni di utilizzo dato che consuma eccessivamente anche in standby. È dotato di una fotocamera da 16 megapixel f/1.7 + 5 megapixel per la profondità di campo mentre frontalmente da 24 megapixel con flash.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 450, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Migliori offerte per Samsung Galaxy A6 Plus

Miglior camera-phone Android tra 250 e 400 Euro

Cresce il prezzo, cresce la qualità fotografica degli smartphone. Su questa fascia troviamo dispositivi capaci di catturare qualche dettaglio in più; ancora problematiche le situazioni difficili in ambienti poco illuminati. Ecco i migliori smartphone per fotocamera tra 250 e 400 Euro.

Sony Xperia XZ1

Top di gamma del 2017 di Sony, questo Xperia XZ1 è sempre più interessante visto il prezzo in discesa. Sul retro è dotato di un sensore da 19 megapixel f/2.0 che offre un buon dettaglio mentre sul fronte di un sensore da 13 megapixel. In termini di dimensioni fisiche del prodotto è un dispositivo che misura 148 x 73.4 x 7.4 mm e pesa complessiva solo 156 grammi. Il display è da 5.2 pollici, da molti ritenuta la dimensione perfetta, un buon compromesso tra ampiezza dello schermo e usabilità. L'autonomia offerta è di discreto livello, la batteria è da 2700 Mah e permette di arrivare a sera ma senza un utilizzo intenso.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Sony Xperia XZ1

Migliori offerte per Sony Xperia XZ1

Nokia 7 Plus

Uno smartphone estremamente solido sul comparto fotografico su questa fascia è Nokia 7 Plus. In termini di peso (183 grammi) è superiore rispetto alla media degli altri smartphone, ancora però non così eccessivo da rientrare nei pesi massimi; inoltre misura 158.38 x 75.64 x 9.55 mm. È dotato di un display da 6 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. Grazie a 3800 Mah questo Nokia 7 Plus garantisce non solo una giornata con uso intenso ma anche due giorni di autonomia con un utilizzo più moderato. Il comparto fotografico è composto da un sensore da 12 megapixel f/1.8 accompagnato da un sensore secondario da 12 megapixel con zoom ottico 2x, mentre sul fronte ha una fotocamera da 16 megapixel. È il primo smartphone con due fotocamere veramente funzionali di questa classifica.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 660, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Nokia 7 Plus

Migliori offerte per Nokia 7 Plus

Asus Zenfone 5

Ha lo stesso comparto fotografico di Zenfone 5Z ma costa leggermente di meno. Sul retro ha due fotocamere da 12 megapixel f/1.8 (con stabilizzazione ottica) + 8 megapixel grandangolare mentre anteriormente ha una fotocamera da 8 megapixel. In termini di dimensioni fisiche del prodotto è un dispositivo che misura 153 x 75.6 x 7.85 mm e pesa complessiva solo 155 grammi. Ottimo per vedere video, un po' meno per usarlo con una sola mano, essendo dotato di un display da ben 6.2 pollici. I 3300 Mah di batteria garantiscono un'ottima autonomia ma senza arrivare a due giorni di utilizzo , la ricarica serale rimane quindi d'obbligo.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 636, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Migliori offerte per Asus Zenfone 5

Xiaomi Mi Mix 2s

Potete scegliere quello che preferite tra Xiaomi Mi 8 (più recente) e questo Mi Mix 2S dato che hanno lo stesso comparto fotografico: 12 megapixel f/1.8 + 12 megapixel con zoom ottico 2x mentre anteriormente fotocamera da 5 megapixel. In termini di peso (189 grammi) è superiore rispetto alla media degli altri smartphone, ancora però non così eccessivo da rientrare nei pesi massimi; inoltre misura 150.8 x 74.9 x 8.1 mm. È dotato di un display da 5.99 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. I 3400 Mah di batteria garantiscono un'ottima autonomia ma senza arrivare a due giorni di utilizzo .

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Xiaomi Mi Mix 2s

Migliori offerte per Xiaomi Mi Mix 2s

LG V30

Anche questo è un top di gamma dello scorso anno ma molto valido. Fotocamera principale 16 megapixel f/1.6 + 16 megapixel grandangolare mentre anteriormente ha una fotocamera da 5 megapixel grandangolare, purtroppo quest'ultimo il suo punto debole. In termini di dimensioni fisiche del prodotto è un dispositivo che misura 151.7 x 75.4 x 7.39 mm e pesa complessiva solo 158 grammi. È dotato di un display da 6 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. I 3300 Mah di batteria garantiscono un'ottima autonomia ma senza arrivare a due giorni di utilizzo , la ricarica serale rimane quindi d'obbligo.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione LG V30

Migliori offerte per LG V30

Miglior camera-phone Android tra 400 e 500€

Sulla fascia di prezzo tra 400 e 500 euro la qualità fotografica degli smartphone, soprattutto nell’ultimo anno, ha raggiunto davvero un buon livello. Indipendentemente dalla luminosità della scena inquadrata gli scatti sono molto piacevoli e di qualità. Un buon compromesso se il proprio budget non è illimitato.

LG G7 ThinQ

Potremmo chiamare questo dispositivo una versione corretta di V30. Il comparto fotografico è simile con sensore principale 16 megapixel f/1.6 + 16 megapixel grandangolare (ma con angolo di visione inferiore: 109°) mentre anteriormente ha una fotocamera da 8 megapixel. Sul fronte peso e dimensioni siamo di fronte a uno smartphone nella media o comunque accettabile con un peso di 162 grammi e dimensioni di 153.2 x 71.9 x 7.9 mm. L'ampio display da 6.1 pollici garantisce un'ottima esperienza multimediale ma ne pregiudica la maneggevolezza. L'autonomia offerta è di discreto livello, la batteria è da 3000 Mah e permette di arrivare a sera ma senza un utilizzo intenso.

Ulteriori specifiche: processore Snapdragon 845 Qualcomm, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione LG G7 ThinQ

Migliori offerte per LG G7 ThinQ

Sony Xperia XZ2 Compact

Se cercate un buon camera phone dalle dimensioni compatte, non avete molta scelta. Xperia XZ2 Compact è la soluzione che fa per voi con un sensore frontale da 19 megapixel f/2.0 mentre anteriormente ha una fotocamera da 5 megapixel f/2.2. Come sempre Sony punta sul dettaglio della foto e meno sulla luce capace di catturare ma gli scatti si fanno apprezzare. Sul fronte c'è un display da 5 pollici, particolarmente contenuto e quindi semplice da raggiungere in ogni punto con una sola mano. Sul fronte peso e dimensioni siamo di fronte a uno smartphone nella media o comunque accettabile con un peso di 168 grammi e dimensioni di 135 x 65 12.1.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm MSM8998 Snapdragon 845, 4/6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Sony Xperia XZ2 Compact

Migliori offerte per Sony Xperia XZ2 Compact

Google Pixel 2 XL

Il flagship di Google dello scorso anno si è guadagnato numerosi premi come miglior camera phone (grazie soprattutto a un software super ottimizzato). Ha un sensore da 12 megapixel f/1.8 con stabilizzazione ottica mentre frontalmente ha una fotocamera da 8 megapixel, niente di particolare ma è in grado di tirare fuori scatti davvero di qualità. È dotato di un display da 6 pollici, il che non lo rende molto pratico da utilizzare con una sola mano ma è appagante nella multimedialità. 175 grammi di peso e dimensioni pari a 157.9 x 76.7 x 7.9 mm. Grazie a 3520 Mah questo Google Pixel 2 XL garantisce non solo una giornata con uso intenso ma anche due giorni di autonomia con un utilizzo più moderato. È difficile da trovare in forte sconto ma in occasione del Black Friday si è visto a 329 Euro rendendolo automaticamente un best buy!

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Google Pixel 2 XL

Migliori offerte per Google Pixel 2 XL

Miglior camera-phone Android sopra i 500€

Infine ecco la fascia “premium”, adatta a chi non si pone limiti di budget e vuole il meglio che si trova sul mercato. I prodotti presentati quest’anno sono moltissimi ma è giusto fare un po’ di selezione quando si parla di fotocamera. Di seguito allora troverete i migliori smartphone per fotocamera che si trovano sopra i 500€.

Huawei P20 Pro

Questa volta partiamo dai numeri: 40 megapixel f/1.8 + 20 megapixel Black&White f/1.6 + 8 megapixel 3x zoom ottico f/2.4 stabilizzato, a cui si aggiunge la fotocamera frontale da 24 megapixel. L'ampio display da 6.1 pollici garantisce un'ottima esperienza multimediale ma ne pregiudica la maneggevolezza. 180 grammi di peso e dimensioni pari a 155 x 73.9 x 7.8 mm. Grazie a 4000 Mah questo Huawei P20 Pro garantisce non solo una giornata con uso intenso ma anche due giorni di autonomia con un utilizzo più moderato. Specifiche tecniche impressionanti coadiuvate da un pizzico di intelligenza artificiale supportata dal processore Kirin 970.

Ulteriori specifiche: processore HiSilicon Kirin 970, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Huawei P20 Pro

Migliori offerte per Huawei P20 Pro

Samsung Galaxy S9 Plus

Numeri meno impressionanti ma risultati ottimi soprattutto in termini di fotografia. Sul retro ha due sensori da 12 megapixel f/1.5 - 2.4 con apertura variabile + 12 megapixel con zoom ottico 2x f/2.4 stabilizzato mentre anteriormente un sensore da 8 megapixel. Ottimo per vedere video, un po' meno per usarlo con una sola mano, essendo dotato di un display da ben 6.2 pollici. In termini di peso (189 grammi) è superiore rispetto alla media degli altri smartphone, ancora però non così eccessivo da rientrare nei pesi massimi; inoltre misura 158.1 x 73.8 x 8.5 mm. I 3500 Mah di batteria garantiscono un'ottima autonomia ma senza arrivare a due giorni di utilizzo dato che consuma eccessivamente anche in standby. Non ha il notch e questo per alcuni potrebbe essere una mancanza mentre per altri un valore aggiunto!

Ulteriori specifiche: processore Samsung Exynos 9810, 6 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy S9 Plus

Migliori offerte per Samsung Galaxy S9 Plus

Samsung Galaxy Note 9

È molto simile a Galaxy S9 Plus sia nelle specifiche che nei risultati. Il comparto fotografico è lo stesso e in aggiunta ha solo un pizzico di intelligenza artificiale per il riconoscimento delle scene. Samsung Galaxy Note 9 ha un ampio display da 6.4 pollici, ci troviamo praticamente nella categoria dei Phablet, impossibile da usare con una sola mano ma senza dubbio offre un'entusiasmante esperienza visiva. Difficile gestire questo uno smartphone con una sola mano, è decisamente ingombrante ma soprattutto è tutto fuorché un peso piuma: 201 grammi con dimensioni pari a 161.9 x 76.4 x 8.8mm. Con 4000 Mah di batteria arrivare a sera è una certezza ma, con un utilizzo meno intenso, potrete fare anche due giorni, peccato solo per gli strani ed eccessivi consumi in modalità standby. Un dettaglio da non trascurare è ovviamente la presenza della S Pen.

Ulteriori specifiche: processore Samsung Exynos 9810, 6/8 GB di RAM e 128/512 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy Note 9

Migliori offerte per Samsung Galaxy Note 9

Huawei Mate 20 Pro

È lo smartphone col reparto fotografico più versatile grazie alla presenza di 3 sensori diversi supportati da intelligenza artificiale. 40 megapixel f/1.8 + 20 megapixel grandangolare e 8 megapixel con zoom ottico 3x, anteriormente invece un singolo sensore da 20 megapixel.Rispetto a Huawei P20 Pro perdere la fotocamera Black&White e guadagna la grandangolare, ottima scelta. Huawei Mate 20 Pro ha un ampio display da 6.39 pollici, ci troviamo praticamente nella categoria dei Phablet, impossibile da usare con una sola mano ma senza dubbio offre un'entusiasmante esperienza visiva. In termini di peso (189 grammi) è superiore rispetto alla media degli altri smartphone, ancora però non così eccessivo da rientrare nei pesi massimi; inoltre misura 157.8 x 72.3 x 8.6 mm. Grazie a 4200 Mah questo Huawei Mate 20 Pro garantisce non solo una giornata con uso intenso ma anche due giorni di autonomia con un utilizzo più moderato.

Ulteriori specifiche: processore Huawei HiSilicon Kirin 980, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Huawei Mate 20 Pro

Migliori offerte per Huawei Mate 20 Pro

Google Pixel 3

In ultimo ecco Google Pixel 3 e Pixel 3 XL, uno smartphone che non punta sulle specifiche ma sul software. Sul retro ha infatti un singolo sensore da 12 megapixel f/1.8 con stabilizzazione ottica mentre anteriormente due sensori da 8 megapixel una f/1.8 mentre l'altra grandangolare. Oltre che un ottimo camera-phone possiamo definirlo anche il migliore selfie-phone, davanti alla coppia S9 Plus/Note 9. Il display è da 5.5 pollici, da molti ritenuta la dimensione perfetta, un buon compromesso tra ampiezza dello schermo e usabilità. In termini di dimensioni fisiche del prodotto è un dispositivo che misura 145.6 x 68.2 x 7.9 mm e pesa complessiva solo 148 grammi. L'autonomia offerta è di discreto livello, la batteria è da 2900 Mah e permette di arrivare a sera ma senza un utilizzo intenso.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 845, 4 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Migliori offerte per Google Pixel 3
Migliori offerte per Google Pixel 3 XL

Questi erano dunque i telefoni con Android con la miglior fotocamera aggiornata al mese di dicembre 2018. Nel realizzare questa guida abbiamo dovuto escludere diversi prodotti comunque molto validi a causa magari di un prezzo ancora molto elevato per ciò che offre o un’esperienza d’uso non adeguata.

Aggiorneremo questa classifica mensilmente per aiutarvi nella scelta del miglior camera-phone con Android. Se invece non è la fotocamera il vostro principale criterio di scelta, potete dare uno sguardo alla nostra classifica ai miglior smartphone Android.

Leggi anche:

Gentile utente, i commenti sono aperti a chiunque voglia esporre la propria opinione.
Ti preghiamo tuttavia di usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato; in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • davidone

    dovreste aggiornare anche questa guida ogni mese, sarebbe molto utile

  • Denise Amato

    Scusate meglio huawei p10 o p10plus o non so un samsun a8 che esce tra poco o un sony experia? Perchè vorrei un telefono con buona fotocamera, che gira bene e che posso mettere la micro sd e buona memoria

  • Alessandro

    Ciao, adesso che è uscito l’OP5T, lo inseriresti in questa classifica?
    Per
    quanto riguarda il comparto fotografico, soprattutto “punta e scatta” a
    soggetti in movimento (dove serve una veloce messa a fuoco), quale
    sceglieresti tra OP5T e Mate 10 Pro (aldidà della differenza di prezzo)?

  • Jo_android

    Scusate ma il V30 dov’è scusate?

  • tyreal

    Lenovo Moto Z?!? Ma siete seri?

  • Gianni Effe

    Scusate però… se leggo un articolo sulle fotocamere smartphone mi aspetto magari delle foto esempio, valutazioni sulla nitidezza, come si scattano in condizioni di scarsa luminosità, quanto sgranano eccetera. Così com’è questo articolo è totalmente inutile. È come dire: fidatevi, sono ‘sti quattro. Perché? Boh!

  • paolo

    Ma… Il 5x non ha la doppia fotocamera
    Cosa vi siete bevuti? lol

    • Una svista, come da descrizione la sua peculiarità sono i pixel più grandi nel sensore (fra i primi ad aver offerto questa soluzione sul mercato).

      • paolo

        Errore perdonabile 😉

  • Daniele Ricciardi

    Huawei p9 ?

  • Mark

    pixel?

    • È una “guida agli acquisti”, non possiamo consigliare smartphone non facilmente reperibili in commercio :)

  • Mike

    Certo che aver messo un telefono come Huawei P9 lite e neanche un Sony (che da Xperia X in poi fanno foto praticamente eguagliabili solo da Galaxy S7…) mi sembra parecchio assurdo.

    • Huawei P9 Lite e Sony Xperia X ricoprono due fasce di prezzo diverse. La guida è incentrata anche sul budget a disposizione per aiutare le persone a trovare quello più adatto, anche alle proprie tasche.

    • dave

      possiedo un sony xperia x e sinceramente dal lato foto lo trovo piuttosto deludente. Se lo paragono alle foto scattate con iphone 6s di mia moglie siamo su un altro pianeta…

  • V.

    A dispetto di tutte le critiche, sono uno di quelli soddisfatti di nexus 5X, un giga di ram in più sarebbe stato meglio, però la fotocamera mi ha dato davvero tante soddisfazioni

  • Cicciput77

    Beh se trova spazio il p9 lite allora io metterei anche Galaxy A5 2016 che ha la camera stabilizzata e fa foto davvero belle

  • Alessio Susi

    Io proporrei di scrivere una nuova notizia sulla fotocamera di ASUS ZenFone Zoom. È vero che era partito con un software non capace di dare delle ottime foto, ma dopo gli ultimi aggiornamenti ho notato che il livello di qualità è salito in maniera sbalorditiva. Si potrebbe fare un confronto tra ASUS ZenFone 3, ZenFone 3 Deluxe (appena sarà acquistabile) e ZenFone Zoom.

    • Matteo Virgilio

      grazie per la segnalazione. E’ certamente una buona notizia per i primi acquirenti di quel prodotto ;)

  • AlexGD✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    P9 lite lo si trova a 220€.

    • david

      209 in offerta su eBay

  • Galaxy S7 il migliore!

Top