Questo sito contribuisce alla audience di

Oltre 20 milioni di Huawei P20 e Mate 10 venduti, parola di Richard Yu

Spazio a Huawei quest’oggi a IFA 2018 che ci ha già stupiti col suo nuovo HiSilicon Kirin 980, il SoC che porterà sui nuovi Mate 20 e Mate 20 Pro qualcosa come due NPU (Neural Processing Unit e un modem LTE di categoria 21 per velocità massime (teoriche) in download pari a 1,4 Gbps fra le altre cose.

Oltre alle nuove colorazioni di P20 e P20 Pro, e ai nuovi Huawei AI Cube e Huawei Locator, la casa di Shenzen ha fatto poi luce sulle statistiche di mercato. Si tratta di numeri importanti, su questo non c’è poi molto da sorprendersi considerando i cambi di politica di colossi come Samsung e LG evidenziati di recente, o ad esempio il sorpasso di Huawei sul suolo europeo ai danni di Apple.

Richard Yu in persona, il direttore esecutivo nonché CEO della divisione Consumer di Huawei, ha colto l’occasione al volo per sfoggiare un traguardo piuttosto importante per l’intero marchio: oltre 20 milioni di vendite ripartite più o meno a metà fra la serie dei Huawei Mate 10 e Huawei P20/Huawei P20 Pro.

L’obiettivo che lo stesso Yu si prefiggeva all’indomani della presentazione della serie P del 2018 è ancora abbastanza lontano, è vero, ma considerare gli oltre 10 milioni di P20 spediti e posizionarli in un arco di tempo di appena 5 mesi è comunque piuttosto incoraggiante in vista della prossima presentazione londinese dei nuovi Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro appena annunciata.


Huawei P20 Pro è disponibile in offerta su Amazon a 531.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 89 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Huawei P20 Pro.

Fonte: Gsmarena

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top