Google Store è il negozio ufficiale online del colosso californiano, che vende esclusivamente dispositivi e accessori prodotti da Google stessa. Aperto nel 2015 negli USA, si è via via espanso in numerosi paesi in tutto il mondo, Italia esclusa. Scopriamo allora quali sono i prodotti che potete trovare sul Google Store, le offerte proposte, i metodi di spedizione e pagamento e le opinioni degli utenti che hanno acquistato nel tempo, per aiutarvi a conoscere al meglio questo negozio online.

Prodotti

Anche se inizialmente Google Store commercializzava anche i prodotti Made for Google, realizzati da altri produttori e destinati ai dispositivi di Big G, ora è possibile acquistare esclusivamente prodotti Made by Google. Piccola differenza nel nome ma grande differenza a livello di offerta.

Ovviamente il pezzo forte è rappresentato dagli smartphone Pixel, il fiore all’occhiello del reparto hardware di Google, ma non mancano altri dispositivi. La loro disponibilità varia a seconda del mercato di riferimento e alle norme che ne possono limitare la commercializzazione, oltre a precise strategie di marketing.

Su Google Store troviamo i dispositivi Nest, come speaker e display intelligenti, termostati, campanelli, Chromecast e tantissimi accessori originali, come alimentatori, cover per gli smartphone, cuffie e auricolari. È possibile acquistare anche sugli Store stranieri ma i prodotti comperati vanno spedito nel relativo Paese, non nel proprio.

Offerte Google Store

Per la maggior parte dell’anno i prodotti del Google Store sono proposti al prezzo di listino, senza particolari promozioni. Tuttavia capita che saltuariamente siano proposti sconti anche significativi, soprattutto sui prodotti in phase out, o in occasione di eventi particolari.

Non c’è una periodicità per cui se siete interessati a un prodotto Google dovrete visitare lo store ufficiale e verificare se sia attiva o meno qualche promozione.

Spedizioni e pagamenti

Google Store offre solitamente la spedizione gratuita dei prodotti acquistati, anche per importi molto piccolo, di una decina di euro. Non è possibile scegliere una modalità particolare per la spedizione, essendo disponibile esclusivamente la modalità standard.

Al momento della spedizione dell’ordine viene fornito un codice di tracking relativo al corriere selezionato, che può essere FedEx, OnTrac, TForce o Enjoy.

L’acquisto può essere effettuato esclusivamente dopo aver effettuato l’iscrizione al servizio Google Pay, che richiede una carta di credito, anche prepagata da cui attingere i fondi per gli acquisti. Non sono previsti altri metodi di pagamento, anche se ricordiamo che può essere abbinato un conto PayPal con il sistema Google Pay.

Google Store è affidabile? Opinioni online

Se state pensando di effettuare un acquisto su Google Store è giusto sapere quali sono le opinioni degli utenti che lo hanno utilizzato prima di voi. Abbiamo dunque fatto una ricerca in Rete e le testimonianze e le recensioni di TrustPilot non sembrano incoraggianti, posto che nella maggior parte dei casi gli utenti soddisfatti tendono a non lasciare recensioni positive.

Nonostante ci siano poco meno di 150 testimonianze, un dato che non permette di esprimere una valutazione completamente affidabile, le recensioni da 1 stella, il voto più basso, sono davvero parecchie, pari all’82%. I problemi sono quelli legati alla logistica e al servizio di assistenza, che come accade per quasi tutti i venditori online, non sono considerati all’altezza del brand.

In particolare sembra che ci siano problemi con le consegne, errati addebiti, sia in Italia sia all’estero. Nonostante questi che sembrano comunque casi isolati e sporadici, ci sentiamo comunque di consigliarvi il Google Store per l’acquisto di prodotti di Big G, soprattutto nei primi giorni dopo la commercializzazione.

Se invece potete attendere qualche settimana per il vostro acquisto, non avrete problemi a trovare offerte online, anche attraverso la nostra pagina dedicata, presso negozi che godono di una reputazione decisamente migliore presso gli utenti.