Google ha dato il via al rilascio delle nuove patch di sicurezza per i suoi smartphone Pixel, in questo caso aggiornate appunto al mese di gennaio 2022, oggi 4 gennaio 2022, con un giorno di ritardo rispetto al solito quindi dato che in genere arrivano il primo lunedì di ogni mese.

Le nuove patch di sicurezza di gennaio sono disponibili tramite OTA e factory image per gli smartphone del gigante di Mountain View supportati, vale a dire per Google Pixel 3a, Google Pixel 3a XL, Google Pixel 4, Google Pixel 4 XL, Google Pixel 4a, Google Pixel 4a 5G, Google Pixel 5, Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro.

Google Pixel 5

Novità per Google Pixel 3a, 4, 4a, 5, 5a e 6

Tra le novità degne di nota, fra i tanti miglioramenti della stabilità e delle prestazioni e le nuove patch di sicurezza, dobbiamo citare l’introduzione di alcuni specifici fix volti a migliorare alcune parti di sistema. Le novità, come ogni mese, finiscono qui e sono visionabili nei bollettini raggiungibili coi link sottostanti.

Framework
  • Fix for issue causing screen to unlock after missed call when no screen lock is set.
Network & Telephony
  • General fixes & improvements for network.
  • Fix for issue preventing emergency calls in certain conditions while some third-party apps are installed.
Power
  • Fix for issue preventing Pixel Stand setup to start after updating apps in certain conditions.
System
  • Fix for issue causing incorrect data usage accounting in Network menu on some networks.
User Interface
  • Fix for issue causing a black frame to appear when dismissing the Assistant overlay on the lock screen.
  • Fix for issue causing memory leak in system UI under certain conditions.
  • Fix for issue causing navigation bar to be hidden when switching device orientation in certain conditions.
  • Fix for issue causing PIP window to render incorrectly for certain apps.
Wi-Fi
  • Fix for issue causing Wi-Fi network to drop connection in certain conditions.

Pixel Security Bulletin – Android Security Bulletin

Come aggiornare Google Pixel 3a, 4, 4a, 5, 5a e 6

Le nuove patch di sicurezza di gennaio sono disponibili via OTA e sotto forma di factory image per gli smartphone del gigante di Mountain View supportati, ovvero per tutti i modelli citati in precedenza.

State tranquilli nel caso in cui non vi fosse ancora arrivata la notifica del nuovo aggiornamento sul vostro smartphone Pixel perché nelle prossime ore o al massimo entro un paio di giorni l’update raggiungerà tutti i dispositivi compatibili.

Comunque, qualora non voleste aspettare, potete sempre procedere a installarlo manualmente servendovi della factory image o del pacchetto OTA specifico per il vostro modello. I file da scaricare per l’eventuale installazione manuale dell’aggiornamento sono disponibili dai link qui sotto.

Factory Image – File OTA