Redmi è diventato un brand indipendente rispetto a Xiaomi all’inizio del 2019, andando così a creare una sorta di concorrente interno, pur se con target differenti da; “genitore”

Abbiamo dunque deciso di realizzare una pagina separata per ogni brand, dedicata ai migliori modelli presenti in ogni fascia di prezzo, con i prezzi aggiornati ogni mese così da avere sempre le migliori offerte disponibili. Redmi ha deciso di puntare soprattutto sulla fascia media e su quella bassa del mercato, anche se non disdegna di lanciare modelli top.

Nel nostro mercato però i top di gamma sono finora arrivati con altri nomi, con il brand Xiaomi o più recentemente con il brand POCO. Andiamo dunque a scoprire quali sono i migliori smartphone targati Redmi e POCO, partendo dai criteri che abbiamo utilizzato per selezionarli.

Come selezioniamo i migliori smartphone Redmi e POCO

In questa guida troverete smartphone presentati nel corso nel 2021 ma anche alcuni presentati nel 2020. Pur non scendendo vertiginosamente di prezzo come accade per altri brand, soprattutto a causa del prezzo di partenza già competitivo, accade che alcuni top di gamma dell’anno precedente risultino più convenienti dei medio gamma più recenti, garantendo prestazioni superiori.

Nella nostra guida trovate solo smartphone che abbiamo testato e provato personalmente e che riteniamo all’altezza del mercato. Ogni dispositivo presente in questa guida ha superato le nostre prove ed è da noi certificato come valido.

Ovviamente prendiamo in considerazione il rapporto qualità prezzo, motivo per il quale potrete trovare prodotti più datati che, a causa del prezzo particolarmente competitivo, risultano molto appetibili e validi. Allo stesso modo verifichiamo che l’esperienza d’uso sia sempre adeguata e che gli aggiornamenti siano rilasciati con una buona regolarità.

Anche per i modelli più economici selezioniamo solo prodotti che riescano, ad esempio, a scattare foto di qualità accettabile, con una batteria che arrivi quanto meno a sera senza problemi e con display dalla risoluzione adeguata.

Migliori smartphone Redmi/POCO

Redmi Note 12

È stato presentato a livello globale nel marzo del 2023 ed è in commercio nel nostro Paese in due tagli di memoria e tre diverse colorazioni. Dimensioni non proprio contenute, anche a causa di uno schermo da 6,67 pollici. Raggiunge infatti i 165,66 x 75,96 x 7,85 millimetri ma il peso di 183,5 grammi è comunque un buon risultato in termini di ergonomia. Non delude l'autonomia, grazie a una batteria da ben 5.000 mah coadiuvata da una ricarica rapida a 33 watt. Potete coprire senza problemi anche le giornate più impegnative e con qualche accorgimento non è difficile arrivare a due giorni. Buono ma non straordinario il comparto fotografico, con sensore principale da 50 megapixel, affiancato da un sensore ultra grandangolare da 8 megapixel e da un sensore macro da 2 megapixel. Nella media quindi gli scatti ottenibili in ogni situazione, senza particolari picchi di qualità. Confronta Redmi Note 12 4G e Redmi Note 12 (5G).

Redmi Note 13 4G

Disponibile nel nostro Paese dal mese di gennaio 2024, il smartphone targato Redmi rappresenta una delle migliori opportunità nella fascia bassa del mercato, grazie a un ottimo rapporto prezzo prestazioni. Al prezzo contenuto vista l'assenza del 5G, si aggiungono una fotocamera con sensore principale da 108 megapixel, uno Snapdragon 685 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, una buona batteria da 5.00 mAh e uno schermo FullHD da 6,67 pollici a 120 Hz.

Redmi Note 12 5G

Redmi Note 12 5G di Xiaomi è uno smartphone del 2023, dotato di un display da 6,67 pollici e di una memoria interna da 128 GB. Il dispositivo è alimentato da un processore octa-core e da 4 GB di RAM, garantendo un'esperienza di navigazione fluida e veloce. La fotocamera posteriore da 48 MP offre una qualità d'immagine eccellente, mentre la batteria da 5000 mAh assicura un'autonomia di lunga durata. È molto simile a Redmi Note 12 4G ma ha lo Snapdragon 4 Gen 1 che supporta la connettività 5G e qualche altra piccola differenza. Confronta Redmi Note 12 4G e Redmi Note 12 (5G).

Redmi Note 13 Pro

Lanciato in Europa a metà gennaio 2024 insieme ad altri 4 dispositivi, è disponibile con 8 o 12 GB di RAM e 128/256/512 GB di archiviazione, e tre diverse colorazioni. La tripla fotocamera posteriore è dominata dal sensore principale da 200 megapixel con stabilizzazione ottica. Sotto allo schermo da 6,67 pollici trova posto un lettore di impronte ottico, e non manca il sistema NFC per i pagamenti. La batteria da 5.000 mAh (con ricarica rapida a 67 watt) è in grado di portarvi agevolmente a sera.

POCO X5 Pro 5G

È in vendita nel nostro Paese da febbraio 2023 in due diversi tagli di memoria e tre colorazioni, Black, Blue e Yellow. Le dimensioni non sono esagerate, contando lo schermo da 6,67 pollici: arriva infatti a 162,91 x 76,03 x 7,9 mm e 181 grammi di peso. Buona quindi l'ergonomia grazie anche a un peso contenuto rispetto alla media degli altri smartphone. Non delude assolutamente la batteria da 5.000 mAh, supportata dalla ricarica rapida a 67 watt. Arriva sempre a sera, anche nelle giornate più intense, e con qualche accorgimento o con un uso più tranquillo può coprire anche due giorni. Non male il comparto fotografico, con sensore principale da 108 megapixel (f/1.9), ultra grandangolare da 8 megapixel e macro da 2 megapixel. Le foto sono buoni di giorno ma tendono a peggiorare di notte.

Redmi Note12 Pro+ 5G

Arrivato in Italia nella primavera del 2023, è il più completo della serie Redmi Note 12, con un comparto fotografico top e una ricarica rapida impressionante. L'ergonomia è al limite, il peso di 209 grammi non lo rende facile da usare così come lo spessore di 9 millimetri, ma integra anche una porta da 3,5 millimetri ormai introvabile. La fotocamera utilizza un sensore principale da 200 megapixel (f/1.7) con OIS e PDAF, un sensore ultra grandangolare (FoV 120 gradi) da 8 megapixel (f/2.2) e un macro da 2 megapixel (f/2.4), con foto buone ma non straordinarie.La batteria da 5.000 mAh permette di coprire anche le giornate più impegnative. La ricarica rapida cablata a 120 watt permette di ricaricare completamente il telefono in meno di 20 minuti. Davvero top.

POCO X6 Pro

Lo potete acquistare in Italia dai primi giorni del 2024, in due diversi tagli di memoria e tre colorazioni (una con retro in pelle vegana). Ha uno schermo a 120 Hz, luminosità di picco a 1800 nit, tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 64 megapixel. La connettività è al top: 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.4, NFC, USB-C, mentre la batteria da 5.000 mAh è supportata da ricarica rapida a 67 watt. Utilizza HyperOS basato su Android 14 e ha un lettore di impronte nel display.

Questi sono dunque i migliori smartphone Redmi che il mercato offre questo mese. Vi ricordiamo che abbiamo numerose altre guide, dedicate ai migliori smartphone sul mercato. A seguire alcune di quelle che potrebbero interessarvi.