HONOR View20: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Il 26 dicembre 2018 è stato presentato HONOR View20, la versione internazionale dello smartphone commercializzato in Cina con il nome di HONOR V20. Si tratta del primo smartphone del brand cinese a utilizzare un foro nel display per ospitare la fotocamera frontale.

La soluzione è già stata vista su dispositivo Huawei e Samsung e consente, secondo i dati forniti da HONOR, di sfiorare il 92% per quanto riguarda il rapporto screen-to-body.

Indice:


Caratteristiche tecniche di HONOR View20

HONOR View20 riprende integralmente le caratteristiche tecniche di HONOR V20, lo smartphone presentato in Cina il 26 dicembre 2018. Si tratta dunque di un top di gamma senza particolari compromessi, con foro nel display per ospitare la fotocamera frontale, sensore secondario di tipo TOF nella fotocamera posteriore e una scheda tecnica che non ha nulla da invidiare ad altri flagship.

Lo schermo è una unità TFT LCD da 6.4 pollici con risoluzione FullHD+ (1080 x 2310 pixel) con fattore di forma 19,5:9 e un foro da 4,5 millimetri nell'angolo superiore sinistro, che permette di alloggiare la fotocamera frontale. Sotto alla scocca, realizzata con un sapiente mix di metallo e vetro, trova posto un SoC HiSilicon Kirin 980, il flagship della produzione interna di Huawei, con CPU octa core (due core Cortex-A76 a 2,6 GHz, due core Cortex-A76 a 1,92 GHz e quattro core Cortex-A55 a 1,8 GHz, assistita da una GPU ARM Mali-G76MP10, con 6/8 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna.

Il comparto fotografico può contare su una fotocamera frontale da 25 megapixel, ospitata nel piccolo foro nel display e dotata di lente con apertura focale f/2.0. Nella parte posteriore trova invece posto un sensore Sony IMX586 da 48 megapixel, con apertura f/1.8, flash LED e HDR assistito dall'assistenza digitale, funzione che interviene anche per garantire la stabilizzazione elettronica dei video e delle immagini.

È presente inoltre un sensore secondario di tipo 3D ToF (Time of Flight) che permette di calcolare la profondità di campo e di creare visualizzazioni virtuali degli utenti. Impeccabile anche la connettività di HONOR View20, che può contare sul dual 4G/VoLTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS dual band, NFC, connettore USB Type-C e slot dual SIM.

La batteria ha una capacità di 4.000 mAh e supporta la ricarica rapida a 4,5V/5A, per garantire un'ottima autonomia.

Design di HONOR View20

La peculiarità di HONOR View20 è ovviamente quella di utilizzare un piccolo foto, appena 4,5 millimetri di diametro, nel display per alloggiare la fotocamera frontale. La particolare tecnologia utilizzata dalla compagnia asiatica ha permesso di non forare il pannello a cristalli liquidi, conferendo quindi una maggiore solidità al display.

Grazie alla particolare colla utilizzata per fissare la fotocamera al display non sarà particolarmente difficile rimuoverla nel malaugurato caso in cui dovesse rendersi necessaria la sostituzione dello schermo. Per il resto lo smartphone utilizza un classico frame metallico con cover posteriore, al centro della quale campeggia un tradizionale lettore di impronte digitali.

La doppia fotocamera posteriore, anche se il sensore secondario serve solamente per il TOF (time of flight) con rilevamento tridimensionale delle gesture e dell'ambiente circostante, è posizionata orizzontalmente, con un singolo flash LED.

Software e funzioni di HONOR View20

Il flagship della compagnia cinese può contare sull'interfaccia personalizzata EMUI 9, basata su Android 9 Pie, che ha debuttato nel mese di ottobre 2018 con la gamma Huawei Mate 20. Oltre alle personalizzazioni realizzate da Huawei/HONOR troviamo un paio di funzioni software molto importanti.

Abbiamo infatti la versione 2.0 di GPU Turbo, la particolare ottimizzazione software che permette agli smartphone del gruppo di migliorare sensibilmente le prestazioni nel gaming e Link Turbo, una tecnologia che permette di passare dalla connessione WiFi a quella 4G in maniera automatica e viceversa quando una delle due presenta un calo delle prestazioni.

Grazie alla doppia NPU del chipset HiSilicon Kirin 980 troviamo la stabilizzazione elettronica assistita dall'intelligenza artificiale, che interviene anche nelle funzioni di posizionamento, grazie anche alla presenza di un ricevitore GPS a doppia banda.

Pur non potendo contare sull'ottimizzazione delle ottiche, possibile sugli smartphone Huawei grazie alla collaborazione con Leica, anche HONOR View20 può contare sull'assistenza dell'AI nel comparto fotografico, con il riconoscimento automatico delle scene che permette di applicare i migliori parametri possibili alle fotografie, per ottenere risultati impeccabili in ogni situazione.

Immagini di HONOR View20

Prezzo e uscita di HONOR View20

HONOR View20 è disponibile all’acquisto in Italia dal 23 gennaio 2019 nelle colorazioni Midnight Black, Sapphire Blue e Phantom Blue al prezzo di 699,90 euro. L’unica versione prevista per il nostro Paese è quella dotata di 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

flash_onUltime Notizie

HONOR View20 è già sceso sotto i 600 euro su Amazon
Fancy Skiing e Fancy Darts utilizzano il sensore 3D ToF di HONOR View20 per giocare
HONOR View20 viene disassemblato: sostituire la batteria è semplice, meno il display
HONOR View20 supporta la modalità 60fps di Fortnite con contenuti esclusivi
Recensione HONOR View20: bellissimo e potente, con super fotocamera
HONOR View20 arriva in Italia: disponibile da oggi a 699,90 euro