Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi Redmi Note 6 Pro: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Senza che Xiaomi abbia effettuato alcuna presentazione ufficiale, da fine settembre 2018 è disponibile Xiaomi Redmi Note 6 Pro, che rappresenta una piccola evoluzione rispetto a Redmi Note 5, del quale riprende gran parte delle caratteristiche tecniche.

Indice:


Caratteristiche tecniche di Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Xiaomi Redmi Note 6 è caratterizzato da uno schermo da 6,26 pollici, più grande quindi del modello dello scorso anno, con un notch non troppo esagerato nella parte alta. La risoluzione è una FullHD+ (1080 x 2280) con fattore di forma 19:9 e vetro 2,5D protettivo.

Sotto alla scocca metallica ritroviamo la Mobile Platform Snapdragon 636 di Qualcomm, la stessa soluzione adottata su Xiaomi Redmi Note 5, con CPU octa core a 1,8 GHz e GPU Adreno 509. Per quanto riguarda la memoria interna sono presenti tre versioni, 3+32 GB, 4+64 GB e 6+64 GB, tutte con memoria interna espandibile con microSD fino a 128 GB.

La parte fotografica può contare su quattro fotocamere, due per ogni lato. Nella parte anteriore troviamo sensore Sony IMX376 da 20 megapixel e un sensore secondario da 2 megapixel, mente nella parte posteriore trova posto un sensore principale da 12 megapixel con messa a fuoco a riconoscimento di fase e sensore secondario da 5 megapixel.

Ricca come sempre la parte dedicata alla connettività, con dual 4G/VoLTE, con supporto alla banda 20, WiFi 802.11 dual band, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS e supporto dual SIM. Anacronistico il connettore microUSB per la ricarica della batteria da 4.000 mAh, che supporta la ricarica rapida.

Non particolarmente contenute le dimensioni, anche a causa dell’elevata diagonale dello schermo, pari a 157,9 x 765,38 x 8,2 millimetri. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo sul quale gira l’interfaccia personalizzata MIUI in versione Globale.

Design di Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Il design non si discosta particolarmente da quello di Xiaomi Redmi 6 Pro, con la doppia fotocamera posteriore “a semaforo” nell’angolo superiore sinistro e un lettore di impronte digitali al centro. Rispetto alla generazione presentata a inizio 2018 compare un notch nel display, che cresce di dimensioni e sparisce quasi completamente la cornice superiore.

Cambia il design della parte posteriore, almeno per quanto riguarda gli inserti per le antenne, ora più arrotondati e armoniosi. Spicca la presenza del jack da 3,5 millimetri, con rimane stabile almeno nella serie Redmi di Xiaomi e appare decisamente anacronistico l’utilizzo del connettore microUSB.

Software di Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Ovviamente uno dei punti di forza di Xiaomi Redmi Note 6 Pro è la presenza dell’intelligenza artificiale che interviene nel comparto fotografico, offrendo il riconoscimento delle scene inquadrate, con l’applicazione dei parametri corretti.

Trattandosi di una versione pensata per il mercato globale sono presentii servizi Google, Google Assistant incluso, il supporto alla banda 20 delle reti LTE e un alimentatore adatto a ogni mercato.

Render di Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Prezzo e uscita di Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Xiaomi Redmi Note 6 Pro è in vendita da inizio dicembre, nelle colorazioni nera e blu, al prezzo di 219,90 euro con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna e di 269,90 euro con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna presso Mi.com, Mi Store, MediaWorld, Unieuro e alcuni negozi di Euronics, TRONY ed Expert.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Immagine Xiaomi Redmi Note 6 Pro
Display
6.26 pollici, 1080 x 2280 pixel
Processore
4x 1.8 GHz Kryo 260 Gold + 4x 1.6 GHz Kryo 260 Silver core

Fotocamera
12 Mp + 5 Mp
Android
Android 8.1 MIUI v10 Oreo

Notizie su Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Top