Xiaomi 12 Pro è uno smartphone di fascia alta che l’azienda cinese ha presentato al pubblico il 28 dicembre 2021. Del terzetto con cui ha debuttato, composto da Xiaomi 12 e Xiaomi 12X, è il più capace, grande e costoso, colui che vanta uno schermo AMOLED di Samsung da 6,73 pollici 2K, un SoC Snapdragon 8 Gen 1 e un comparto fotografico composto da tre sensori da 50 megapixel, standard, teleobiettivo e grandangolare. Tutte le altre informazioni sulle caratteristiche tecniche, sul design, sulle funzioni software, sul prezzo e sull’uscita di Xiaomi 12 Pro, sono contenute nei paragrafi qui sotto.

Caratteristiche tecniche di Xiaomi 12 Pro

È lui il top di gamma di Xiaomi per il primo semestre del 2022 e lo dimostra già dal pannello col quale si presenta: uno schermo Samsung AMOLED LTPO da 6,73 pollici di diagonale, con risoluzione 2K (3200 x 1440 pixel), supporto HDR10+, Dolby Vision, 1500 nit di luminosità massima e 120 Hz di refresh rate.

Oltre al lettore di impronte integrato, tale pannello nasconde una fotocamera anteriore da 32 megapixel, piazzata in un foro. Le restanti fotocamere che compongono il comparto principale di Xiaomi 12 Pro sono invece contenute in un’isola in rilievo: un sensore primario da 50 megapixel Sony IMX707 con ottica standard, da 1/1.28″ con pixel da 2.44 μm e tecnologia 4 in 1, un sensore grandangolare JN1 da 50 megapixel con 115° di campo di visione e un teleobiettivo 2x da 50 megapixel.

Come anticipato il SoC è uno Snapdragon 8 Gen 1, il più performante di casa Qualcomm, con architettura Armv9, Qualcomm AI Engine di settima generazione, ISP mobile a 18 bit e modem Snapdragon X65 5G (per saperne di più). Lato memorie, Xiaomi 12 Pro è dotato di 8 o 12 GB di RAM LPDRR5 e di 128 o 256 GB di memoria interna di tipo UFS 3.1.

Al vertice anche la dotazione di sensori e connettività, con supporto al 5G dual SIM, Wi-Fi 6 e 6E, Bluetooth 5.2, NFC, GPS, GLONASS, Galileo, Beidou e porta USB di tipo C, fra le altre cose. La batteria, infine, ha una capacità di 4600 mAh ed è compatibile con la ricarica rapida cablata da 120 W e wireless da 50 W (inversa da 10 W).

Design di Xiaomi 12 Pro

A parte qualche miglioria relativa al comparto fotografico e alla qualità dello schermo, ciò che più distingue Xiaomi 12 Pro dalla versione standard sono gli ingombri. Se quest’ultimo sorprende infatti per le buone doti in termini di maneggevolezza, merito dello schermo più piccino, la versione Pro è ideale per chi cerca dimensioni importanti: è infatti alto 163,6 mm, largo 74,6 e spesso 8,16 per un peso di 205 grammi; numeri in ogni caso in linea con i canoni attuali.

Dal punto di vista del design, Xiaomi 12 Pro non spicca poi molto per originalità, ma bada alla concretezza e mira a farsi apprezzare da chi cerca sobrietà ed eleganza. Il comparto fotografico posteriore è infatti posizionato in un modulo dedicato a isola, l’unico elemento che rompe l’armonia di una back cover liscia ed essenziale.

Software e funzioni di Xiaomi 12 Pro

Android 12, personalizzato in pieno stile Xiaomi, cioè tramite l’interfaccia grafica MIUI 13, è come si presenta Xiaomi 12 Pro dal punto di vista software. Non ci sono dunque sorprese nemmeno in questo caso, con l’apprezzata personalizzazione che si fa amare per ricchezza di funzioni e di opzioni di personalizzazione. Xiaomi garantisce una maggiore fluidità rispetto alle soluzioni precedenti (superiore del 52% rispetto alla versione che va a sostituire), ma non mancano le consuete peculiarità e app proprietarie che da anni a questa parte caratterizzano MIUI. Il produttore annuncia che tale smartphone può garantire notevoli miglioramenti per gli scatti in notturna, ottime prestazioni nel gaming grazie a un sistema di raffreddamento dedicato e un’elevata qualità audio, curato da Harman Kardon, coi due altoparlanti simmetrici firmati Dolby Atmos.

Immagini di Xiaomi 12 Pro

Prezzo e uscita di Xiaomi 12 Pro

Xiaomi 12 Pro è disponibile in Cina dal mese di gennaio 2022 nelle seguenti configurazioni, i cui prezzi sono convertiti in euro secondo il cambio rilevato il giorno della presentazione (aggiorneremo l’articolo non appena emergeranno informazioni ufficiali relative al lancio globale, e dunque italiano).

  • 8 – 128 GB a 4699 yuan (circa 652 euro)
  • 8 – 256 GB a 4999 yuan (circa 694 euro)
  • 12 – 256 GB a 5399 yuan (circa 749 euro)