Amazfit sta diventando un brand molto popolare tra gli appassionati di sport, grazie a una serie di smartwatch/sportwatch dall’aspetto curato, ricchi di funzioni e facilmente collegabili agli smartphone, Android e iOS. Andiamo dunque a scoprire tutto su questo brand, di propriet√† della cinese Huami.

Storia di Amazfit

Per conoscere la storia di Amazfit bisogna necessariamente parlare di Huami, il produttore delle smartband della fortunata serie Xiaomi Mi Band. Nel 2015 la compagnia cinese ha deciso di lanciare il marchio Amazfit, utilizzato per proporre sul mercato i propri dispositivi, in particolare smartwatch e smartband, anche se non mancano capi di abbigliamento e scarpe sportive nell’offerta del brand.

In meno di 5 anni, dal 2013 al mese di marzo del 2018 sono stati venduti oltre 56 milioni di dispositivi prodotti da Huami, un numero decisamente importante. Dal febbraio 2018 Huami Tech è quotata presso la borsa di New York.

Smartwatch Amazfit

Il primo prodotto Amazfit √® stato lo smartwatch che sui mercati internazionali √® stato chiamato Pace. Ha ottenuto un buon riscontro, grazie a uno schermo transflective che garantisce un’ottima visibilit√† sotto il sole e all’integrazione nell’ecosistema Xiaomi, con la possibilit√† di controllare altri dispositivi connessi.

Negli anni successivi si sono succeduti numerosi modelli, come Amazfit Stratos, Amazfit Verge (il primo del produttore con schermo OLED), Amazfit Bip, Amazfit GTR, Amazfit GTS e Amazfit Stratos 3. I modelli verge e Bip sono stati realizzati anche nelle versioni Lite, con prezzi inferiori e alcune differenze tecniche.

Con il marchio Amazfit sono state realizzate anche alcune smartband, in particolare Amazfit Cor e Amazfit Cor 2, entrambe arrivate sui mercati internazionali. A questi modelli si aggiunge una smartband, chiamata Amazfit Arc disponibile solo sul in alcuni mercati e in grado di effettuare un elettrocardiogramma.

Amazfit in Italia

Oltre a disporre di un sito italiano, che si limita a mostrare le caratteristiche tecniche di alcuni modelli, √® disponibile anche lo store ufficiale di Amazfit in Italia. In questo store potrete acquistare l’intera gamma di smartwatch disponibili, a eccezione ovviamente di quelli fuori produzione, e una serie di accessori, come cinturini, protezioni per lo schermo degli smartwatch e qualche capo di abbigliamento.

Le spedizioni dei prodotti acquistati avvengono ovviamente dall’Italia, e sono gratuite per tutti gli ordini di importo superiore ai 30 euro. I tempi di consegna vanno dalle 24 alle 48 ore, a seconda dell’orario di inserimento dell’ordine e dalla destinazione della merce.

Assistenza Amazfit

Amazfit dispone di un servizio di assistenza tecnica fornito dallo stesso store che vende i prodotti e può essere raggiunto esclusivamente utilizzando il form per la richiesta di contatti, raggiungibile a questo indirizzo. Il servizio in garanzia viene fornito esclusivamente per i prodotti acquistati tramite lo store ufficiale, mentre per i prodotti acquistati da venditori terzi sarà necessario rivolgersi allo stesso venditore per far valere la garanzia.

√ą invece possibile utilizzare il servizio di Amazfit per i prodotti non coperti da garanzia, per i quali sar√† realizzato un preventivo di riparazione che il cliente potr√† accettare o rifiutare.