La settimana si apre con un bel po’ di aggiornamenti per gli smartphone Android, che coinvolgono prodotti Samsung, Xiaomi e OnePlus: in particolare, sono in distribuzione novità per Samsung Galaxy S23, Samsung Galaxy S23+, Samsung Galaxy S23 Ultra, Samsung Galaxy Note 20, Samsung Galaxy Note 20 Ultra, Samsung Galaxy S20 FE, Xiaomi 14 Ultra, Redmi 12, Redmi Note 12 Pro 4G, POCO F5 Pro, OnePlus 10T, OnePlus Nord 3 5G e OnePlus Nord CE4. Scopriamo insieme tutti i cambiamenti in arrivo.

Novità aggiornamenti Samsung Galaxy S23, S23+, S23 Ultra, Note 20, Note 20 Ultra e S20 FE

Iniziamo da Samsung, che in queste ore sta distribuendo un nuovo aggiornamento per Galaxy S23, Galaxy S23+, Galaxy S23 Ultra, Galaxy Note 20, Galaxy Note 20 Ultra e Galaxy S20 FE.

I flagship 2023 ricevono in queste ore in Italia le patch di sicurezza di giugno 2024 con i firmware S91*BXXS5CXE9, seguendo a breve distanza i tanti altri modelli di cui vi abbiamo parlato la scorsa settimana. L’update arriva nel nostro Paese qualche giorno dopo l’avvio del rollout negli Stati Uniti, e non sembrano essere state integrati ulteriori novità. Il download richiesto è di circa 380 MB.

aggiornamento Samsung Galaxy S23 Ultra patch di giugno 2024

Il duo di phablet sta accogliendo a partire dagli Stati Uniti e da alcuni Paesi europei un nuovo update con le patch di sicurezza di giugno 2024: il firmware termina con HFX1 e riguarda l’intera gamma, anche se potrebbe non essersi fatto ancora vedere in Italia.

Discorso simile per Samsung Galaxy S20 FE: lo smartphone si sta aggiornando con le patch di sicurezza di giugno 2024 a partire dagli Stati Uniti. Il firmware è il G781USQSGHXF1, ma la versione potrebbe cambiare con le varianti commercializzate nel nostro Paese.

Per tutti i modelli Samsung in questione non sembrano essere state introdotte ulteriori novità al di fuori delle più recenti correzioni di sicurezza: come abbiamo visto nel bollettino pubblicato dal produttore nei giorni scorsi, queste ultime portano la correzione a 37 vulnerabilità CVE, comuni al sistema operativo (nessuna di livello critico), sommate ad altre 22 di tipo SVE, ossia specifiche per i dispositivi del produttore (una sola di livello critico).

Gli update per gli smartphone in questione proseguiranno ancora per un po’, ma potrebbero risultare sempre meno frequenti visto il tempo passato dall’uscita.

Novità aggiornamento Xiaomi 14 Ultra

Aggiornamento in distribuzione anche per Xiaomi 14 Ultra: il flagship sta accogliendo un nuovo update di HyperOS con la build OS.1.0.12.0.UNACNXM, attualmente disponibile solo in Cina. L’installazione richiede un download di circa 250 MB, e le novità riguardano in particolare il comparto fotografico: in base al changelog, sono stati ottimizzati i risultati ottenuti con il teleobiettivo, è stato ridotto il rumore negli scatti con teleobiettivo e sono state migliorate le prestazioni della messa a fuoco.

In più, sono state integrate le patch di sicurezza di maggio 2024. L’aggiornamento dovrebbe farsi vedere a livello globale nel giro di qualche giorno.

Novità aggiornamenti Redmi 12, Redmi Note 12 Pro 4G e POCO F5 Pro

Restiamo in casa Xiaomi perché sono in distribuzione aggiornamenti pure per i brand Redmi e POCO. Redmi 12 e Redmi Note 12 Pro 4G iniziano ad accogliere a livello globale un update con le patch di sicurezza di giugno 2024: per il primo c’è la versione OS1.0.6.0.UMXMIXM, per il secondo la OS1.0.5.0.THGMIXM, con gli utenti Pilot a fare da apripista.

Il peso degli aggiornamenti è stranamente “sbilanciato”: per Redmi 12 parliamo di meno di 200 MB di download, mentre la nuova release per Redmi Note 12 Pro 4G ha un peso di oltre 1 GB. È possibile che per quest’ultimo sia integrate altre correzioni e miglioramenti non specificati dal changelog. Entrambi gli smartphone dispongono di HyperOS, che ha preso il posto della MIUI da qualche tempo.

Aggiornamento simile per POCO F5 Pro, che accoglie le patch di sicurezza di giugno 2024 a livello globale con la versione OS1.0.6.0.UMNMIXM, partendo dagli utenti Pilot; il download richiesto è di circa 500 MB. Anche questo modello ha già accolto HyperOS.

Novità aggiornamenti OnePlus 10T, OnePlus Nord 3 5G e OnePlus Nord CE4

Cambiamo nuovamente marchio perché ci sono aggiornamenti in casa OnePlus: abbiamo OnePlus 10T che accoglie in Europa OxygenOS 14.0.0.710 con la versione CPH2415_14.0.0.710(EX01), OnePlus Nord 3 che riceve a partire dall’India OxygenOS 14.0.0.520 con la versione CPH2491_14.0.0.520(EX01), e OnePlus Nord CE4 che riceve sempre a partire dall’India OxygenOS 14.0.1.704 con la release CPH2613_14.0.1.704(EX01).

OnePlus 10T accoglie le patch di sicurezza di giugno 2024 insieme a diversi miglioramenti, che riguardano la schermata di blocco, i quick settings e la stabilità del sistema: abbiamo la possibilità di scegliere di non mostrare la traccia della sequenza di sblocco, la soluzione a un problema di spazio con i dati di sistema, la soluzione a un problema con l’NFC, la soluzione a un problema riguardante la barra del volume nei quick settings e non solo; il changelog completo diffuso da OnePlus è il seguente:

Novità OxygenOS 14.0.0.710 per OnePlus 10T:

System

  • You can now choose not to show the track when drawing the Lock screen pattern to unlock your device.
  • Integrates the June 2024 Android security patch to enhance system security.
  • Fixes an issue where system data takes up too much storage space.
  • Fixes an issue where you might be unable to use NFC-enabled payment.
  • Fixes an issue where the volume slider in Quick Settings and the one triggered by pressing the physical volume button might appear at the same time.

Communication

  • Fixes an issue where the device might not vibrate for phone calls.
  • Fixes an issue where phone numbers might not be displayed for call forwarding.

Games

  • Improves gaming stability.
  • Fixes an issue where the screen might turn black while playing a game.

OnePlus Nord 3 accoglie la versione 14.0.0.520 con le patch di sicurezza di giugno 2024 e alcuni miglioramenti in comune con il modello qui sopra, ma non solo: oltre ai problemi per l’NFC, la barra del volume e la schermata di blocco, la casa cinese risolve questioni riguardanti le finestre flottanti, i widget e non solo. Qui in basso il changelog completo diffuso dal produttore.

Novità OxygenOS 14.0.0.520 per OnePlus Nord 3:

System

  • You can now choose not to show the track when drawing the Lock screen pattern to unlock your device.
  • You can now adjust the volume in Quick Settings.
  • You can now adjust the size of a floating window by dragging its bottom and swipe up to close a mini window.
  • Improves how Home screen widgets are displayed.
  • Fixes an issue where system data takes up too much storage space.
  • Integrates the June 2024 Android security patch to enhance system security.
  • Fixes an issue where the volume slider in Quick Settings and the one triggered by pressing the physical volume button might appear at the same time.
  • Fixes an issue where you might be unable to use NFC-enabled payment.

Communication

  • Fixes an issue where the device might not vibrate for phone calls.
  • Fixes an issue where phone numbers might not be displayed for call forwarding.

Games

  • Improves gaming stability.
  • Fixes an issue where the screen might turn black while playing a game.

Chiudiamo con OnePlus Nord CE4 e con la sua OxygenOS 14.0.1.704: lo smartphone Android accoglie le patch di sicurezza di giugno 2024 insieme a tante altre novità e a generici miglioramenti di stabilità del sistema. Nel changelog il produttore cita miglioramenti e ottimizzazioni per le animazioni e gli effetti di transizione, perfezionamenti per la reattività del touchscreen, passi avanti nella registrazione di video, miglioramenti per la stabilità delle connessioni di rete e diversi altri cambiamenti.

Ecco la lista completa delle novità diffusa da OnePlus:

Novità OxygenOS 14.0.1.704 per OnePlus Nord CE4:

New smooth animations

  • Adds seamless transformations of icons and their rounded corners during app launch and exit for a smoother visual experience.
  • Adds a bounce animation effect when sliding to the bottom of the notification drawer and optimizes the layer effects of Quick Setting icons and widgets, bringing a more natural and delicate visual effect.
  • Optimizes the transition animations for Home screen icons and widgets and adds wallpaper zoom animations upon device unlock.
  • Adds wallpaper zoom animations and gradual brightness transitions when the screen is turned on or off.
  • Optimizes the background colors and Gaussian blur effects in Home screen drawer.
  • Optimizes the transition animation when the Lock screen clock and buttons disappear upon device unlock.
  • Optimizes animations when entering and exiting Global Search, ensuring a smoother and more consistent visual experience.

New touch control experience

  • Adds a transition animation when swiping inward from a side of the screen or swiping up to exit an app in landscape mode.
  • You can now tap the lower right corner of a large folder to view more apps.
  • You can now pull down app icons in large folders and then open an app in just one move.
  • Improves touch control responsiveness. Tapping and swiping on the Home screen and Recent tasks screen is now faster and more stable.
  • Increases touch responsiveness for app usage scenarios, for example, when opening and closing apps, entering and exiting recent tasks, or swiping on the gesture guide bar to switch between apps.
  • Optimizes animations when using large folders. Dragging apps on the Home screen is now smoother.

System

  • Improves system stability.
  • Integrates the June 2024 Android security patch to enhance system security.

Communication

  • Improves the stability of network connections for a better user experience.

Camera

  • Fixed a stutter issue with video recording in certain scenarios.
  • Fixes a display issue with photos in certain scenarios.

Come aggiornare Samsung Galaxy S23, S23+, S23 Ultra, Note 20, Note 20 Ultra, S20 FE, Xiaomi 14 Ultra, Redmi 12, Redmi Note 12 Pro 4G, POCO F5 Pro, OnePlus 10T, Nord 3 5G e Nord CE4

Per verificare l’arrivo di un nuovo aggiornamento a bordo di Samsung Galaxy S23, Galaxy S23+, Galaxy S23 Ultra, Galaxy Note 20, Galaxy Note 20 e Galaxy S20 FE potete passare dalle impostazioni di sistema, seguendo il percorso “Impostazioni > Aggiornamento software > Scarica e installa“, oppure collegare lo smartphone al PC e utilizzare Smart Switch. Sugli smartphone Xiaomi già aggiornati a HyperOS potete invece andare in “Impostazioni > Info sistema” e premere sul logo HyperOS in alto al centro. In casa OnePlus potete andare in “Impostazioni > Sistema > Aggiornamento software“.

Gli aggiornamenti sopra descritti potrebbero non essere ancora arrivati in Italia o in Europa: in caso di esito negativo con la ricerca, potete riprovare tra qualche ora o giorno.