Un po’ a sorpresa, e ad appena otto giorni di distanza dalla precedente versione in anteprima, Google ha avviato il rilascio della nuova beta 2.1 di Android 13 QPR3 su tutti i Pixel compatibili degli utenti registrati al programma Android Beta.

Il terzo ciclo di sviluppo trimestrale di Android 13, che terminerà a giugno con il rilascio della versione stabile di Android 13 QPR3 e del Pixel Feature Drop di giugno (che sarà il terzo per Android 13 e il secondo di questo 2022), continua così il suo percorso: l’aggiornamento in questione sembra importante soprattutto in termini di sicurezza.

Android 13 QPR3: arriva la beta 2.1

Alla pari del mese di marzo, anche in questo mese di aprile Google è in ritardo con il rilascio degli aggiornamenti “stabili” per i propri smartphone della gamma Pixel.

Dall’altra parte, negli ultimi otto giorni gli utenti registrati al programma Android Beta hanno ricevuto ben due versioni in anteprima di Android 13 QPR3, parte di un percorso di sviluppo che ci porterà al terzo aggiornamento trimestrale del sistema operativo (e del Pixel Feature Drop di giugno).

Dopo la beta 2 dello scorso 29 marzo (potete trovare tutte le novità in questo articolo), questa sera è iniziata la distribuzione della nuova beta 2.1 un aggiornamento minore e piuttosto inaspettato.

Ad ogni modo, la nuova build distribuita da Big G è la T3B2.230316.005 (con le patch di sicurezza che rimangono quelle aggiornate a marzo 2023) ed ha un peso di 73,77 MB su Google Pixel 7 Pro.

Android 13 QPR3 beta 2.1 su Google Pixel 7 Pro

Il changelog completo

Ecco le note di rilascio che accompagnano il rilascio della beta 2.1 di Android 13 QPR3:

This minor update to Android 13 QPR3 Beta 2 includes the following improvements:

  • Modem updates

If you’re already running Beta 2, you’ll automatically receive an over-the-air (OTA) update to Beta 2.1.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo alle note di rilascio complete della beta 2.1 e alla discussione dedicata sulla community Android di Reddit.

Nel caso in cui emergessero ulteriori novità oltre a questi “aggiornamenti relativi al modem” (che potrebbero avere a che fare ancora una volta con la vulnerabilità del modem Exynos di cui vi abbiamo parlato qualche settimana fa), procederemo con l’aggiornamento di questo articolo.

Come installare Android 13 QPR3 beta 2 sui Pixel compatibili

Come per tutte le versioni di Android 13, anche il nuovo aggiornamento trimestrale (QPR3) del sistema operativo rimane compatibile con gli stessi smartphone della gamma Pixel:

Trattandosi di una versione in anteprima, gli utenti che decideranno di installarla dovranno essere pronti a riscontrare (almeno inizialmente) alcuni bug che, durante il ciclo di sviluppo, verranno prontamente risolti.

La beta 2.1 di Android 13 QPR3 è in via di distribuzione graduale per tutti coloro che erano già registrati al programma beta di Android 13 QPR3, che riceveranno il nuovo aggiornamento in anteprima come se fosse un normalissimo aggiornamento di sistema via OTA: per installarlo, basta seguire il percorso “Impostazioni > Sistema > Aggiornamento di sistema” e, nel caso in cui lo smartphone non abbia già rilevato la presenza del nuovo aggiornamento, effettuare un tap su “Cerca aggiornamenti” (potrebbero volerci alcune ore prima che sia effettivamente disponibile per tutti).

Qualora siate in possesso di uno degli smartphone supportati (tra quelli sopra-citati) e vogliate aderire per la prima volta al programma beta di Android, vi basterà visitare la pagina dedicata al programma (raggiungibile tramite questo link), scorrere fino alla sezione “I tuoi dispositivi idonei” e registrare il proprio dispositivo, accettando i termini del programma.

A quel punto, Android 13 QPR3 beta 2.1 arriverà sul vostro smartphone come un qualsiasi aggiornamento di sistema via OTA (basta seguire il procedimento indicato poco sopra per effettuare l’aggiornamento).

Potrebbero interessarti anche: Recensione Google Pixel 7: ha tutto ciò che serve, anche un prezzo onesto e Recensione Google Pixel 7 Pro: lo smartphone premium da prendere senza fare un mutuo