Google Pixel 5a non ha più segreti: ecco la scheda tecnica completa

google pixel 5a leak

Diamo inizio a questa nuova settimana riallacciandoci allo stesso argomento con cui si era conclusa quella precedente: Google Pixel 5a, uno dei nuovi e attesi dispositivi Made by Google, è protagonista dell’ennesimo leak e stavolta la scheda tecnica è completa.

Nella giornata di ieri vi avevamo riportato tutte le ultime indiscrezioni riguardanti Google Pixel 6, Google Pixel Watch e anche il medio di gamma Google Pixel 5a.

A proposito di quest’ultimo, sempre a margine del Google I/O 2021, era arrivata su Twitter (link in fonte), ad opera del leaker stufflistings, una lista praticamente completa delle specifiche tecniche, che lasciano poco spazio all’immaginazione.

Google Pixel 5a sarà un Google Pixel 4a 5G 2021

La notizia era nell’aria e questa è soltanto l’ennesima conferma: il nuovo medio di gamma Google Pixel 5a non sarà altro che una riproposizione del precedente Google Pixel 4a 5G.

Secondo la fonte, il nuovo smartphone economico di Big G sarà dotato di:

  • display OLED da 6,2 pollici con risoluzione FHD+ e refresh rate a 60 Hz
  • doppia fotocamera posteriore uguale a quella di Google Pixel 5, con principale da 12,2 MP e ultra-grandangolare da 16 MP
  • fotocamera anteriore da 8 MP
  • ricarica rapida a 18 W
  • Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 765G
  • 128GB di memoria interna
  • Android 11 out of the box
  • prezzo di listino di circa 500 dollari

Insomma, esattamente la stessa scheda tecnica di Google Pixel 4a 5G, prezzo di listino incluso, visto che negli USA era stato lanciato a 499 dollari.

Se da una parte quest’ultimo è tuttora uno smartphone tecnicamente valido e il nuovo modello porterebbe l’ovvio vantaggio di un supporto software più lungo, dall’altra rivedere lo stesso smartphone più vecchio di un anno allo stesso prezzo sarebbe innegabilmente deludente.

L’esistenza di Google Pixel 5a è stata confermata dal produttore il mese scorso, ma il mancato annuncio al Google I/O fa pensare ad un rinvio all’estate se non addirittura all’autunno, quando sarebbe lecito aspettarsi la presenza di Android 12 al lancio.

Leggi anche: Abbiamo provato Android 12 col Material You e fidatevi che è fantastico!

Fonti: Twitter.com
Condividi: