Xiaomi Watch 2 è uno smartwatch Wear OS svelato in Cina lo scorso autunno ma portato ufficialmente in Europa il 25 febbraio 2024, sul palco del Mobile World Congress di Barcellona dove è stato protagonista con gli smartphone Xiaomi 14 e Xiaomi 14 Ultra. Si tratta sostanzialmente della variante più economica di Xiaomi Watch 2 Pro (lanciato nel 2023). Il prodotto è pensato per combinare prestazioni, batteria di lunga durata e un design che risponde alle esigenze di salute e fitness.

Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere su Xiaomi Watch 2: ecco caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini, prezzo e data di uscita dello smartwatch.

Caratteristiche tecniche di Xiaomi Watch 2 Pro

Xiaomi Watch 2 è uno smartwatch Wear OS lanciato in Italia a febbraio 2024 in compagnia della serie Xiaomi 14. Mette a disposizione un display AMOLED da 1,43 pollici di forma circolare con risoluzione 466 x 466 (326 ppi) e luminosità fino a 600 nit. Il SoC scelto dal produttore è il Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1: al fianco di quest’ultimo trovano spazio 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. A livello di connettività sono disponibili Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.2, NFC per i pagamenti in mobilità e GNSS a doppia banda. Come sensori abbiamo accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità, bussola elettronica, barometro e sensore ottico per il battito cardiaco. Non manca la resistenza all’acqua fino a 5 ATM. La batteria è da 495 mAh e supporta la ricarica magnetica. Per ulteriori indicazioni potete consultare la scheda tecnica completa.

Design di Xiaomi Watch 2 Pro

Lo smartwatch offre un design simile a quello del fratello maggiore, con struttura in alluminio (e non in acciaio inossidabile) e cassa circolare da 46 mm dalle forme più compatte, affiancata da un cinturino in pelle o in gomma fluorurata. Il prodotto viene proposto nelle versioni Silver e Black, ma i cinturini sono intercambiabili e possono essere acquistati separatamente in diversi materiali e colorazioni (TPU in colorazione Pine Green, eco-pelle in colorazione White e intrecciato con materiali riciclati in colorazione Black).

A differenza del fratello maggiore, perde la corona girevole ma mantiene i tasti fisici di scelta rapida, con i quali gli utenti possono navigare agevolmente tra le funzioni personalizzate e scegliere un nuovo quadrante tra più di 20 opzioni preinstallate. Altri quadranti sono disponibili al download sul Google Play Store (gratis o a pagamento).

Lo smartwatch risulta un po’ meno elegante e pregiato rispetto al fratello maggiore, proponendosi come dispositivo meno impegnativo (è significativamente più leggero) senza però rinunciare alla sua vocazione da smartwatch. Le dimensioni sono comunque piuttosto generose e non particolarmente adatte a chi ha un polso piccolo: parliamo infatti di 47,5 x 45,9 x 11,8 mm, con un peso di 36,8 g (cinturino escluso).

Software e funzionalità di Xiaomi Watch 2 Pro

Lo smartwatch viene proposto con Wear OS by Google, un sistema operativo affidabile e completo che offre l’integrazione con la suite di servizi e applicazioni Google: tra questi ultimi spiccano ad esempio Google Wallet per i pagamenti in mobilità, Google Maps e Google Assistant. Tra le funzionalità software, per la prima volta, troviamo la funzionalità di fotocamera remote, pensata per gli appassionati di fotografia, che consente agli utenti di visualizzare in anteprima ciò che viene inquadrato dalla fotocamera dello smartphone direttamente sul polso.

In aggiunta, lo smartwatch dispone di una serie completa di funzionalità di monitoraggio del benessere e del fitness, con contapassi, monitoraggio del sonno (con informazioni sulla qualità e aiuto nella comprensione degli schemi di sonno), SpO2 e tracciamento di più di 150 modalità sportive, tra cui corsa, camminata, ciclismo, nuoto, arrampicata e tanti altri. Lo smartwatch monitora e tiene traccia continuamente dell’attività fisica, in modo da aiutare a raggiungere gli obiettivi prefissati e a migliorare le prestazioni individuali. Per garantirne un utilizzo sicuro (anche in piscina), la casa cinese ha dotato il dispositivo della resistenza all’acqua fino a 5 ATM.

Xiaomi Watch 2 arriva esclusivamente in versione senza connettività cellulare. Per il resto, dal punto di vista della connettività, si tratta di uno smartwatch davvero completo: c’è il supporto al Wi-Fi 5 (dual-band) e al Bluetooth 5.2, è possibile sfruttare la connettività GNSS a doppia banda per tenere traccia degli allenamenti, è presente la connettività NFC per sfruttare Google Wallet per i pagamenti in mobilità (e non solo). Secondo le promesse di Xiaomi, lo smartwatch dovrebbe offrire un’autonomia fino a 65 ore.

Immagini di Xiaomi Watch 2 Pro

Prezzo e disponibilità di Xiaomi Watch 2 Pro

Xiaomi Watch 2 è stato annunciato al Mobile World Congress il 25 febbraio 2024 ed è disponibile all’acquisto in Italia dal giorno stesso nella sola versione Bluetooth, proposta nelle colorazioni Silver e Black al prezzo consigliato di 199,99 euro (179,99 euro per le prime ore grazie a uno sconto di 20 euro per la promo lancio).

Acquista Xiaomi Watch 2 su Amazon | Acquista Xiaomi Watch 2 su mi.com