Realme 9 5G è uno smartphone Android di fascia media presentato in India a marzo 2022 e in Europa nel mese di maggio insieme al fratello Realme 9 e al tablet compatto Realme Pad Mini. Si distingue dall’altro modello non solo per la disponibilità della connettività di quinta generazione, ma anche per altre specifiche.

Andiamo a scoprire tutto su Realme 9 5G: ecco ciò che serve sapere su caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini e prezzo dello smartphone del produttore cinese.

Caratteristiche tecniche di Realme 9 5G

Realme 9 5G di distingue dal modello 4G sotto diversi aspetti, a partire proprio dal display: quest’ultimo è un LCD Ultra Smooth da 6,6 pollici a risoluzione Full-HD+ con refresh rate fino a 120 Hz e una frequenza di campionamento di 240 Hz. Questa volta il SoC scelto dal produttore è il Qualcomm Snapdragon 695 5G octa core a 6 nm con GPU Adreno 619, affiancato da 4 GB di RAM e da 64 o 128 GB di memoria interna (espandibile con microSD). Il comparto fotografico vede la presenza di una tripla fotocamera posteriore con sensore principale Samsung JN1 da 50 MP, sensore B&W da 2 MP per i ritratti e sensore per le macro da 2 MP, e di una singola fotocamera da 16 MP per i selfie. Oltre alla connettività 5G SA/NSA troviamo Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.1, GPS, porta USB Type-C e porta per il jack audio da 3,5 mm. La batteria è da 5000 mAh e supporta la ricarica rapida cablata da 18 W. Per tutti gli altri dettagli potete consultare la scheda tecnica completa.

Design di Realme 9 5G

Lo smartphone viene commercializzato in Europa in due colorazioni, Stargaze White e Meteor Black, e presenta la prima soluzione di progettazione olografica “Ripple” al mondo, che ricorda le tecniche utilizzate nel packaging da celebri brand come Coca Cola e Louis Vuitton. Il design del dispositivo è ispirato alla trama delle mutevoli dune di sabbia (nella versione bianca): per ottenere questo particolare effetto di increspatura, la casa cinese ha sviluppato in modo indipendente il primo processo “Ripple Holographic Gradient Coating” del settore. Grazie ai processi di rivestimento atomico al plasma e di nanostampa UV e attraverso 6 strati, la versione White riflette colori cangianti quando esposta alla luce e regala giochi di luce e ombre.

La parte posteriore è praticamente identica a quella del fratello 4G ed è caratterizzata dalla presenza di un modulo fotografico in tinta leggermente sporgente posizionato nell’angolo superiore, con obiettivi disposti a “>” e affiancati da un flash LED.

Frontalmente lo schermo occupa la maggior parte della superficie a disposizione (90,8% secondo i dati diffusi dal produttore), con cornici sottili soprattutto su tre lati: in basso si può notare un bordo un po’ più spesso, che potrebbe essere utile per aumentare la maneggevolezza. Il buon risultato è stato comunque raggiunto anche grazie all’integrazione della fotocamera anteriore attraverso un piccolo foro nello schermo, posizionato lateralmente. I pulsanti si dividono tra lato destro (tasto power e sensore d’impronte digitali) e sinistro (bilanciere del volume). Nel tasto di accensione/spegnimento è integrato il sensore per le impronte digitali: vista la presenza di un pannello IPS non è stato inserito sotto al display.

Le dimensioni dello smartphone sono le seguenti: 164,3 x 75,6 x 8,5 mm, con un peso di 191 g.

Software e funzioni di Realme 9 5G

Lo smartphone viene commercializzato con la Realme UI 3.0 basata su Android 12, l’ultima major release stabile a disposizione al momento del lancio. Il sistema è personalizzato in quasi ogni sua forma, e offre funzionalità pensate specificatamente da Realme (come le Omoji e Sketchpad AOD). Grazie alla funzione di espansione dinamica della RAM dinamica, ai 4 GB se ne possono aggiungere fino ad altri 3 virtuali, in modo da avere un migliore multitasking e una maggiore fluidità del sistema.

La tripla fotocamera sfrutta l’Intelligenza Artificiale sia negli scatti classici, sia nei ritratti (anche in bianco e nero grazie all’apposito sensore) e nelle macro. L’algoritmo AI e il sensore JN1 di Samsung permettono di scattare foto luminose anche negli ambienti più bui e nelle situazioni più difficili con poca luce. A bordo spicca anche la modalità fotografica urbana, pensata per ottimizzare un’ampia varietà di scatti, anche attraverso il filtro Pop anni ’90 con elevato contrasto e saturazione. Il sensore macro è pensato per le fotografie a circa 4 cm di distanza.

La batteria supporta una ricarica rapida cablata da 18 W e secondo il produttore può reggere fino a 139 ore di riproduzione audio o fino a 22 ore di riproduzione video.

Immagini di Realme 9 5G

Prezzo e uscita di Realme 9 5G

Realme 9 5G è stato presentato in India nel mese di marzo e in Italia a maggio 2022 ed è disponibile all’acquisto nel nostro Paese dal 12 maggio al prezzo di 259,99 euro (4-64 GB) o di 279,99 euro (4-128 GB). Due le colorazioni tra cui scegliere: Stargaze White e Meteor Black.