Dopo aver debuttato nel mese di aprile 2018 con una campagna di crowdfunding su Indiegogo, coronata da un ottimo successo, le TicPods Free sono arrivate ufficialmente sul mercato a ottobre e sono acquistabili sul sito ufficiale del produttore cinese.

Sono caratterizzate da un design che ricorda le Airpods di Apple, ricaricabili grazie a una basetta che funziona anche da custodia per il trasporto e garantiscono fino a 18 ore di autonomia. I controlli intuitivi sono il punto di forza di queste cuffie wireless che hanno numerosi assi nella manica.

Indice:


Caratteristiche tecniche di TicPods Free

Le TicPods Free, realizzate dal produttore cinese Mobvoi, sono cuffie di tipo in-ear full wireless, prive quindi di connessione tra le due cuffiette. Si collegano allo smartphone tramite Bluetooth 4.2 e sono dotate di una batteria non removibile che garantisce 4 ore di autonomia.

Nella confezione di vendita è incluso un caricabatterie che svolge la doppia funzione di custodia per il trasporto, garantendo altre 14 ore di autonomia. Grazie al sistema di ricarica rapida è possibile ottenere 85 minuti di autonomia con appena 15 minuti di carica. La certificazione IPX5 permette di utilizzarle anche sotto la pioggia e le rende resistenti anche al sudore.

Le cuffie sono compatibili sia con Android che iOS e possono essere controllate attraverso la superficie touch posta sull'asta che contiene anche la batteria. L'isolamento acustico e la cancellazione passiva del rumore completano la dotazione tecnica di queste cuffie molto particolari.

Design di TicPods Free

Il design delle TicPods Free ricorda quello delle Airpods di Apple, con corpo in plastica e una superficie touch sul “gambo” delle cuffie. Nella parte interna del gambo, che integra anche la batteria, sono presenti i connettori per la ricarica, che avviene tramite la basetta fornita in dotazione.

Il case integra inoltre una batteria che consente di estendere l'autonomia delle cuffie a 18 ore. Da sottolineare la certificazione IPX5 che le rende resistenti a schizzi d'acqua e sudore, trasformandole in perfetti compagni di allenamento. Nella confezione di vendita, oltre alla basetta di ricarica, sono presenti alcuni gommini per adattare le cuffie ai vari utenti.

Software e funzioni di TicPods Free

I controlli delle TicPods Free avvengono tramite la superficie sensibile al tocco. Il volume viene regolato scorrendo il dito verso l'alto o il basso, un doppio tocco permette di rispondere, riagganciare durante una chiamata o passare alla canzone successiva, mentre un tocco prolungato rifiuta le chiamate o lancia l'assistente vocale presente nello smartphone.

È presente un sensore in1 grado di riconoscere se le cuffie sono indossate: rimuovendo un auricolare la riproduzione verrà automaticamente interrotta, mentre quando entrambe sono indossate la riproduzione verrà avviata. Un sistema di cancellazione del rumore garantisce la miglior qualità di ascolto possibile.

Immagini di TicPods Free


Prezzo e uscita di TicPods Free

Le cuffie TicPods Free sono in vendita in tre colorazioni, Navy, Lava e Ice, a 129,99 euro.