Ticwatch 2, la campagna su Kickstarter è già un successo

Meno di due settimane fa vi avevamo annunciato l’intenzione di Mobvoi, una compagnia cinese fondata da alcuni ex Googler, di commercializzare Ticwatch 2, uno smartwatch con una variante di Android, anche sul mercato occidentale dopo il grande successo.

A poche ore dall’apertura della campagna di raccolta fondi l’obiettivo iniziale, di appena 50 000 dollari, è stato abbondantemente superato, tanto che ha già superato i 200 000 dollari e continua a vendere nonostante il numero limitato di smartwatch offerti a 99 dollari.

I primi 200 fortunati hanno potuto prenotare il loro Ticwatch 2 a quel prezzo ma anche i livelli successivi sono andati a ruba, sia quello da 129 dollari sia la versione più ambita, la Black Onyx, vendita a 149 dollari. È comunque possibile acquistare questa colorazione ad un prezzo superiore, così come le altre versioni, Snow, Charcoal e Oak.

Mobvoi Ticwatch 2 dispone di un display circolare da 1,4 pollici con risoluzione di 400 x 400 pixel, chipset MediaTek MT2601, 512MB di RAM e 4GB di memoria interna, connettività Bluetooth e WiFi, sensore di battito cardiaco e batteria da 300mAh che si ricarica in circa 90 minuti.

Lo smartwatch utilizza TicWear, un sistema basato su Android che ricorda moltissimo Android Wear, sia per alcun gesture che per le funzionalità. È possibile controllare le funzioni di Ticwatch 2 grazie ad un pulsante collocato sul lato sinistro e ad una banda sensibile al tocco collocata sul lato opposto della cassa.

Per conoscere tutti i dettagli vi rimandiamo alla pagina ufficiale del progetto, nel frattempo potete gustarvi il video ufficiale pubblicato da Mobvoi.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • piersandro

    A me piace quello col cinturino in pelle ma ho ordinato quello nero col cinturino in metallo perché ha il vetro zaffiro. Dicono comunque che è basato su Android Wear e tutte le app sono compatibili.
    E’ giunto il momento di pensionare il mio Moto 360 di prima generazione.

    • scumm78

      dicono che esiste una modalita “Compatibile android wear” da attivare appositamente. Quello che non ho capito se poi le app ticOS funzionano ancora o ci sono altre limitazioni

Top