Essential Phone PH-1: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie

Il trend del 2017 per quanto riguarda gli smartphone è indubbiamente legato all’ottimizzazione delle cornici, in particolare quella superiore e quella inferiore. Tra i progetti più interessanti c’è indubbiamente Essential Phone PH-1, lo smartphone che segna il debutto della neonata compagnia di Andy Rubin, uno dei padri fondatori di Android. Lo smartphone non passa certo inosservato con tre cornici ridotte ai minimi termini e con l’integrazione della fotocamera frontale nella parte alta del display, una soluzione stilistica che potrebbe far storcere il naso a qualcuno.

Indice:

Caratteristiche tecniche di Essential Phone PH-1

 

La scheda tecnica di Essential Phone PH-1 ha ben poco da invidiare agli attuali top di gamma, visto che dispone di soluzioni di altissimo livello in tutti i segmenti. Si parte da un display da 5,71 pollici con angoli arrotondati, fattore di fora 19:10 e risoluzione 2560 x 1312, racchiuso in un corpo realizzato in titanio e ceramica e protetto da un vetro Gorilla Glass 5.

All’interno troviamo un SoC Snapdragon 835 di Qualcomm con CPU octa core e GPU Adreno 540, affiancato da 4 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1. Il comparto fotografico può contare su un sensore frontale da 8 megapixel con apertura focale f/2.2 e registrazione in UHD mentre sul retro troviamo due sensori affiancati: entrambi hanno una risoluzione di 13 megapixel, uno di tipo RGB e uno monocromatico, apertura focale f/1.85, messa a fuoco a riconoscimento di fase, a contrasto e laser.

La connettività è davvero completa con supporto alle reti 4G/LTE (inclusa la banda 20), WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C e slot nano SIM. Manca il jack da 3,5 millimetri per le cuffie mentre sul retro sono presenti un lettore di impronte digitali e due connettori magnetici per l’aggancio di accessori. Il comparto audio può contare su 4 microfoni e su speaker stereo, utilizzando l’altoparlante di sistema e la capsula auricolare. Le dimensioni sono di 141,4 x 71,1 x 7,8 millimetri con un peso di 185 grammi.

Design di Essential Phone PH-1

Il design di Essential Phone PH-1 rispecchia in tutto e per tutto il nome: essenziale. Manca un logo, i pulsanti fisici sono ridotti al minimo indispensabile, sparisce il jack da 3,5 millimetri e le linee sono abbastanza spartane, senza particolari elementi distintivi nel design. La cornice in titanio contribuisce a rendere più resistente lo smartphone in caso di cadute mantenendo il peso entro livelli accettabili.

Lo schermo occupa la maggior parte della superficie frontale e lascia pochissimo spazio alle cornici laterali, quasi inesistenti, mentre quella inferiore è ridotta ai minimi termini. Potrà far discutere la scelta di inserire la fotocamera centrale nella parte alta de display, che presenta quindi un vuoto, solitamente inutilizzato dalla barra delle notifiche. Difficile dunque che Essential Phone PH-1 possa passare inosservato pur con un design decisamente sobrio.

La presenza di due connettori magnetici nella parte posteriore apre la strada a una serie di accessori modulari che possono essere agganciati e facilmente rimossi, ampliando le possibilità offerte dallo smartphone. Al momento della presentazione sono state annunciate una fotocamera in grado di registrare video a 360 gradi e una base di ricarica.

Immagini di Essential Phone PH-1

Prezzo e uscita di Essential Phone PH-1

Il prezzo di listino di Essential Phone PH1 è di 699 dollari con le prime consegne entro la fine di giugno 2017, solo sul mercato americano. Le colorazioni previste sono quattro: nero, grigio bianco e verde petrolio.

Essential Phone PH 1

Immagine Essential Phone PH 1
Display
5.71 pollici, 1312 x 2560 pixel
Processore
Quad-core 2.45 GHz Kryo + Quad-core 1.9 GHz Kryo core

Fotocamera
13 Mp
Android
Android 7.1 Nougat

Notizie su Essential Phone PH 1

Top