Telegram ha guadagnato ben 3 milioni di nuovi iscritti nelle ultime 24 ore e per questa crescita improvvisa, ma tutt’altro che inaspettata, deve ringraziare Facebook.

La giornata di ieri è stata piena di problemi e di disagi per gli utenti delle piattaforme social Facebook (anche Messenger) e Instagram e ieri sera WhatsApp ha chiuso il cerchio. Una situazione di questo tipo ha ovviamente avuto dei risvolti positivi per i concorrenti, Telegram su tutti.

Questa mattina, infatti, il fondatore e CEO del popolare servizio di messaggistica istantanea Pavel Durov ha usato il proprio canale ufficiale per dare il benvenuto a ben 3 milioni di nuovi utenti, testualmente ha scritto: “I see 3 million new users signed up for Telegram within the last 24 hours“, aggiungendo “Good. We have true privacy and unlimited space for everyone.

Telegram 3 milioni nuovi utenti

Non si tratta chiaramente di una coincidenza e, anche se Durov non ha fatto esplicitamente riferimento a Facebook, Instagram e WhatsApp, la seconda parte del messaggio contiene una frecciatina neanche troppo velata.

Ad ogni modo un contatto interno a Telegram ha confermato ai colleghi di TechCrunch quello che era già piuttosto ovvio: il merito di questa crescita improvvisa è dei problemi anzidetti (“These outages always drive new users“), ma viene in parte attribuito alla volontà di un numero crescente di utenti di prendere le distanze da Facebook (“the mainstream overall increasing understanding about Facebook’s abusive attention harvesting practices.“).

La situazione di Facebook, Instagram e WhatsApp sembra tornata alla normalità, dunque è probabile che numerosi utenti siano già tornati ad utilizzare le piattaforme cui sono più abituati, ma magari tanti altri nel frattempo hanno iniziato ad apprezzare Telegram.

Un anno fa Telegram aveva annunciato di aver superato i 200 milioni di utenti attivi al mese, questo al netto dei problemi e dei blocchi incontrati in alcuni mercati per via del rifiuto di piegarsi a richieste governative.

Usate Telegram o siete curiosi di provarlo? Scaricate l’ultima versione dell’app direttamente dal Google Play Store tramite il seguente badge.

Android app sul Google Play