Ecco come sarebbe stato il Nexus 6 con sensore per le impronte

Il Nexus 6 avrebbe dovuto integrare un sensore per le impronte digitali. Se Google non avesse riscontrato gravi problemi nel reperimento dei sensori necessari al riconoscimento delle impronte il Nexus 6 avrebbe certamente potuto contare su questa caratteristica hardware aggiuntiva.

In passato abbiamo avuto modo di parlare diverse volte di questa feature “mancata” ma finora non avevamo mai potuto apprezzare le immagini dell’ultimo top di gamma di casa Google con sensore biometrico incorporato. I quattro scatti allegati di seguito provengono da un prototipo (si tratta quasi certamente di fotografie molto vecchie) e mostrano il posizionamento del lettore di impronte (che si sarebbe dovuto collocare al posto del logo Motorola).

Almeno uno dei due dispositivi Nexus che verranno presentati quest’anno (ammesso che le indiscrezioni siano corrette) includerà quasi certamente un sensore per il rilevamento delle impronte digitali. Dopo la presentazione di Android M e di Google Pay la società di Mountain View non ha più scuse per non offrire questa nuova funzionalità ai propri utenti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • DeviL

    Se Google non avesse riscontrato gravi problemi nel reperimento dei sensori necessari al riconoscimento delle impronte

    Mi sembra un po strano dai….
    Ci saranno stati sicuramente altri motivi….

    • Riccardo D’Alessio

      per esempio che lollipop non aveva ancora il supporto a questa tecnologia, al contrario di M

Top