Nexus 6 senza sensore per le impronte digitali? La causa è Apple

Quando Google ha deciso di svelare il suo ultimo smartphone, realizzato in collaborazione con Motorola, ha sorpreso un po’ tutti: Nexus 6 è decisamente un dispositivo che ha fatto e fa discutere tutt’ora, vuoi per il prezzo non in linea con i precedenti device firmati da BigG, vuoi per le dimensioni; nessuno può negare, però, che Nexus 6 presenti caratteristiche da top di gamma, anche se forse alcuni di voi si saranno chiesti il perché dell’assenza di una feature che va molto di moda ultimamente: il sensore per le impronte digitali.

La mancanza colpisce ancor di più se andiamo a pensare come Motorola sia stata una delle prime aziende ad implementare questo sensore; a quanto pare, secondo quanto detto da Dennis Woodside – CEO di Motorola – la causa di tutto è l’eterna rivale Apple: infatti, questa si è accaparrata il miglior fornitore sul mercato per il suo Touch ID, unico in grado di garantire un’esperienza d’uso di un livello sufficiente; il secondo fornitore, unico rimasto disponibile per le altre aziende, non era invece ancora pronto.

Da un rapporto di Ars Technica è emerso poi che il supporto per la feature nel firmware di Nexus 6 è stato tolto in fase di sviluppo avanzata, il che indica come i piani originali fossero quelli di implementare questa funzione.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Luca Audrito

    “di moda” secondo me è molto utile, basta password e stai più tranquillo

  • piterino78

    Legg commenti che parlano della inutilità del tochid….
    Sono stato utente apple fino ad iPhone 4 (a parer mio, il peggior delle storia)
    Poi galaxy s4 (il peggiore delle storia degli smartphone) che avendo il tasto fisico al frontale, rendeva l’utilizzo molto simile ad iPhone….
    In realtà mi sono trovato molto male con questo s4, ragion per qui preferì passare a nexus5; ottimo in tutto, all’inizio qualche bug di troppo, ma per fortuna la bigG risolvete tutto in poco tempo!!
    Ma appunto su quest’ultimo tutto le volte che avevo il cellulare su un tavolo, o sulla borsa serbatoio da moto, avevo sempre difficoltà ad accenderlo per mancanza di tasto frontale…..
    Dopo quasi un anno acquistai un lg G3 (dopo aver provato per qualche mesetto il 2)
    La quale grazie al know code riuscì ad avere un ottimo feeling, solo che questo device rispetto alla concorrenza funzionava pessimamente con KK……
    Un giorno arriva un cliente con iPhone 6 con tutte le mense che dicono molti!!
    È chiuso, nn si può fare niente, per qualunque cosa bisogna avere iTunes etc etc….
    Insomma da allora ho comprato di nuovo un iPhone!! Mi è costato uno sproposito, nn ho mai collegato lo stesso ad iTunes, ma nonostante ciò faccio tutto quello che facevo con gli altri device…..
    Il touchID?? INSOSTITUIBILE;)

  • giacomofurlan

    “Mi presti il telefono?”
    “Vorrei tanto, ma non hai la mia impronta digitale”

    *zip* “Non è un problema”

  • Elias Koch

    dio benedica la apple. E speriamo che sta moda passi in fretta!

    • Static

      Non so quanto augurare una benedizione a quelli che hanno lanciato questa moda praticamente inutile

      • Elias Koch

        e hai ragione anche tu, ma se riuscissero a farne una caratteristica solo loro, come la chiusura del SO e le contraddizioni costanti al loro pensiero, non ci sarebbe nulla di male.. Basta che non si impianti anche nei terminali android.

      • Alessandro Zermo

        moda praticamente inutile? Prima di parlare dovreste provare forse.
        L’esperienza del Touch ID è qualcosa di fantastico e comodissimo

        • Static

          Già provato, ma non vedo perché cercare questa ossessione della password al cellulare anche quando non serve (posso ben capire per motivi di lavoro), associandovi la moda. Perché l’impronta digitale non è altro che una moda. Quanto è diverso inserire un codice (magari a più di quattro cifre)? Ci perdi circa un secondo e mezzo in più, e il telefono costa anche meno (Nexus 6 a parte).

    • Manciu

      No, ma dai guarda che è davvero utile e comodo. Io l’ho provato su iPhone 5s e devo dire che lo preferisco agli altri metodi di sblocco. Ora utilizzo la localizzazione per i posti sicuri e il faceunlock però anche in situazioni di luce ottimale a volte mi chiede il pin…

      • Elias Koch

        io ti dico, dove vivo, adesso ci sono -1° o -2° e sta tirando cosí da 1 settimana e spero continui cosí o meglio per un po´.. ho dei bellissimi guanti con dita capacitive, m tengo le mani al caldo e mi godo il telefono. D´estate, in spiaggia, o quando faccio il bagno, uso il tel attraverso l´asciugamano, e quando sono a lavoro non ho il blocco perché tanto nessuno mi tocca il tel. Che senso ha in questi casi un touch id?

        • Manciu

          Ok, ma ognuno lo usa a suo modo. Io sinceramente ho smesso di andare al mare in favore di viaggi meno rilassanti e più “movimentati” e prediligo una durata della batteria maggiore (perchè magari non trovo punti dove ricaricare per giorni), ma per questo non penso che dovrebbero estinguersi i telefoni sottili perchè hanno batterie insulse. Semplicemente guardo altro e stop. Non è il plus a turbarmi, semmai è il minus.
          Tornando al metodo di sblocco più o meno comodo e sicuro, siamo d’accordo tutti sul fatto che sia una rottura di balle però personalmente credo che sia essenziale. Nel telefono ci sono elementi importantissimi della mia vita e del mio lavoro, non ho paura di colleghi e familiari bensì di un potenziale malintenzionato che entra in possesso del mio smartphone (perchè lo perdo o magari perchè me l’ha rubato).
          Io dico, più è pratico e veloce e meglio è.
          Con l’iphone mi sono trovato abbastanza bene, ogni 2 settimane dovevo riregistrare le impronte. Forse perchè faccio parte di quella piccola fetta di persone a cui subiscono piccole variazioni nel tempo (fonte: Apple XD).

          • allexander

            non ti preoccupare un malintenzionato te lo sblocca lo stesso

          • Manciu

            Sei serio? E come se non ha il pin di sblocco?

          • Static

            Wipe Data/Factory Reset da recovery è la triste verità. Non capisco perché ancora non si possa proteggere la recovery con un pin

          • Manciu

            Ok questo lo so, ma per dati sensibili intendo google account e tutto quelle che ne consegue.. Per il resto si può inibire l’IMEI sulle reti europee. Sono d’accordo con te sulla necessità di poter proteggere le recovery con un pin però poi flashi l’img e siamo punto a capo..

          • allexander

            se non sbaglio si può fare, avevo provato un ntt docomo(galaxy s2)che aveva la password alla recovery

          • Elias Koch

            bah, anche mio fratello ognitanto (non 2 sett, ma 2 mesi circa) le deve reinserire. Personalmente sono talmente scimmia da telefono che non é facile perderlo ne farmelo rubare, certo, puó capitare. Ad ogni modo, confido nel fatto di archiviare tutto con una logica strana pertanto diviene impossibile (spero) risalire ai miei dati sensibili.
            Ad ogni modo, esclusi i cocciuti come me, hai ragione.

          • Manciu

            Io le password le ricordo a memoria, non me le appunto. Però se non altro uno che mi “ciula” il telefono prima deve fare un bel wipe e poi deve pure cambiare l’IMEI perchè lo blocco al volo. Altrimenti hai voglia a fermare le carte con un bel OPO bamboo…

        • MaxArt

          Quando non ha senso lo disabiliti. Magari ci vorrebbe una funzione che facesse lo switch in maniera semplice, però.

          • Elias Koch

            beh si. penso si possa fare…mi auguro si possa fare.

          • Francesco Pegoraro

            Quando vuoi puoi scegliere dalla schermata di blocco di passare al PIN. In pratica swipe a destra e compare il tastierino

          • Manciu

            Esatto.

        • Mattia

          Rileggi il tuo commento, non ha senso per il TUO stile di vita, ma ciò non significa che non serva a nessuno

          • Elias Koch

            non per sembrare cavilloso, ma rileggi tu il mio commento, e presta particolare attenzione all´ultima frase

        • Francesco Pegoraro

          Aggiungo che ogni 72 ore e a ogni riavvio sei obbligato a usare il PIN, non puoi fare altrimenti. Così non dipende tutto totalmente da Touch ID.

          • Elias Koch

            Tolto tutto..

Top