Uno dei punti di forza del Google Pixel 2 e del Google Pixel 2 XL è sicuramente la fotocamera, che offre ottimi scatti. Uno dei segreti degli ottimi scatti è il co-processore Pixel Visual Core, che dal mese di febbraio può essere sfruttato anche da app di terze parti.

Ad annunciare l’aggiunta del supporto a Pixel Visual Core è Moment Pro Camera, un’applicazione che offre la possibilità di utilizzare i controlli manuali per creare degli ottimi scatti. Ricordiamo che anche Instagram e Snapchat utilizzano il co-processore grafico.

Moment Pro Camera: come usare il Pixel Visual Core

Pixel Visual Core Google Pixel 2 Moment Pro Camera (1)

Per sfruttare l’hardware dei Google Pixel, bisogna eseguire l’aggiornamento dell’app Moment Pro Camera tramite Google Play Store. Successivamente, si ottiene l’accesso alla modalità HDR+, che sfrutta proprio il Pixel Visual Core. Vi ricordiamo che l’applicazione ha un costo di 2,09 € sul Google Play Store. Potete scaricare l’app o eseguire l’aggiornamento cliccando sul badge qui in basso.

Android app sul Google Play