A Roma lanciata un’app 5G mentre San Marino è il primo Stato 5G in Europa

A Roma lanciata un’app 5G mentre San Marino è il primo Stato 5G in Europa
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/5g_logo_tta_9.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/5g_logo_tta_9-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/5g_logo_tta_9-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/5g_logo_tta_9.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/5g_logo_tta_9.jpg"}, "title": "A Roma lanciata un’app 5G mentre San Marino \u00e8 il primo Stato 5G in Europa" }

Dalla collaborazione tra Roma Capitale, Fastweb ed Ericsson arriva la prima applicazione su rete 5G, basata sull’utilizzo di Realtà Virtuale e Realtà Aumentata applicata al settore del turismo.

Presentata presso le Terme di Diocleziano, ha come principale obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della Capitale ed in particolare di questo specifico sito, tanto apprezzato dai romani e dai turisti.

Tale applicazione consente di arricchire l’esperienza del visitatore attraverso la ricostruzione virtuale degli ambienti non più accessibili o esistenti delle Terme grazie all’utilizzo di speciali visori. Il visitatore così potrà non solo “incontrare” gli abitanti dell’antica Roma ma anche ricevere numerose informazioni.

Il visitatore verrà così catapultato nelle antiche terme, potrà vedere alcuni ambienti fedelmente ricostruiti e vivrà un’esperienza immersiva e ad altissima risoluzione (con video VR a 6K e scene multi risoluzione fino a 12K).

E sempre a proposito di 5G, TIM e Nokia hanno annunciato di avere completato la copertura integrale del territorio della Repubblica di San Marino (99% del territorio e della popolazione) con la rete standard 3GPP Rel15.

San Marino, così, diventa il primo Stato 5G europeo, ciò grazie a otto siti macro con antenne a 3500 MHz e a 26 GHz. A breve, inoltre, saranno installate le prime small cell 5G per incrementare la copertura in aree con forte presenza.

La Repubblica di San Marino si appresta a divenire una sorta di laboratorio per Nokia e TIM, che avranno la possibilità di sperimentare soluzioni innovative prima di lanciarle su larga scala.

Condividimi!