Samsung Galaxy Tab A9+ è un tablet Android di fascia media presentato il 23 ottobre 2023 insieme al fratello minore Samsung Galaxy Tab A9, con il quale condivide diverse caratteristiche e dal quale si differenzia soprattutto nelle dimensioni.

Andiamo a scoprire tutto su Samsung Galaxy Tab A9+: ecco tutto quello che c’è da sapere su caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini e prezzo del tablet della casa sud-coreana.

Caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Tab A9+

Samsung Galaxy Tab A9+ è un tablet Android di fascia media lanciato a fine ottobre 2023 e offre alcuni elementi in comune col “fratello” minore. A disposizione troviamo un display LCD 16:10 da 11 pollici con risoluzione Full-HD+ e refresh rate fino a 90 Hz. Il SoC scelto dal produttore è il Qualcomm Snapdragon 695 5G a 6 nm con CPU octa-core e GPU Adreno 619: al fianco di quest’ultimo trovano spazio 4 o 8 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna (espandibile con microSD fino a 1 TB). Il comparto fotografico offre solo due sensori, ma vista la tipologia di prodotto non ci aspettavamo diversamente: sul retro prende posto una fotocamera da 8 MP con AF, mentre frontalmente trova spazio una fotocamera da 5 MP. A livello di connettività sono disponibili 5G (sull’apposita versione), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.1, GPS, porta per il jack audio da 3,5 mm e porta USB Type-C. Presenti anche speaker stereo compatibili con Dolby Atmos. La batteria è da 7040 mAh e supporta la ricarica cablata da 15 W. Per ulteriori indicazioni potete consultare la scheda tecnica completa.

Design di Samsung Galaxy Tab A9+

A livello di design il tablet è molto simile al fratello minore, ma si distingue soprattutto per dimensioni: questo modello offre infatti uno schermo più grande e di conseguenza ingombri maggiori. Per quanto riguarda i numeri, parliamo di 168,7 x 257,1 x 6,9 mm, con un peso di 480 g (Wi-Fi) o 491 g (5G). L’aspetto generale riprende quello dei modelli Samsung dello stesso periodo, e non porta stravolgimenti rispetto a Tab A8 (uscito circa due anni prima): frontalmente abbiamo uno schermo con cornici contenute (ma non estreme), mentre posteriormente spicca il modulo fotografico nero, leggermente sporgente e di forma circolare.

Contrariamente al fratello minore. il design suggerisce un utilizzo del dispositivo in modalità landscape, vista la disposizione dei componenti e del logo del produttore. Rispetto al modello “normale”, questo “Plus” offre bordi uniformi su tutti e quattro i lati. Nella parte inferiore trova spazio la porta USB Type-C, mentre i pulsanti (tasto di accensione/spegnimento e bilanciere del volume) sono in alto. La fotocamera anteriore è integrata nella cornice nera. Gli speaker sono in tutto quattro (due per lato).

Le colorazioni tra cui scegliere sono tre, e sono denominate Graphite, Silver e Navy: tutte offrono una copertura con texture morbida, pensata per facilitare l’utilizzo e la maneggevolezza del dispositivo.

Software e funzioni di Samsung Galaxy Tab A9+

Il tablet viene commercializzato con Android 13 e One UI 5.1.1, anche se l’uscita coincide più o meno con il lancio della One UI 6 basata su Android 14. Il sistema è progettato per portare il multitasking a livello dei PC con Samsung DeX e la finestra multi-attiva, che consente fino a tre schermi divisi per massimizzare la possibilità di fare più operazioni allo stesso tempo. Mette a disposizione la registrazione dello schermo grazie all’omonima funzionalità, che consente di consultare facilmente le informazioni o un’eventuale ispirazione in un secondo momento. Rispetto al fratello minore, il tablet offre un’esperienza di visione migliore grazie al pannello Full-HD+ con frequenza di aggiornamento fino a 90 Hz, per giocare o fare scrolling senza rallentamenti, e integra quattro altoparlanti potenziati da Dolby Atmos.

La versione 5G consente di sfruttare una SIM per la connettività in mobilità. Come il resto della serie Galaxy Tab, il dispositivo consente una connettività fluida tra i vari dispositivi del marchio, in modo che gli utenti possano spostare facilmente i contenuti tra smartphone, tablet, PC e non solo (disponibile su smartphone e tablet dotati di almeno One UI 2.1 o sulla serie Galaxy Book dal 2020 in avanti). Con Quick Share si può semplificare la condivisione dei file senza richiedere la sincronizzazione dei dispositivi, in modo che gli utenti possano inviare i contenuti preferiti da uno all’altro.

Lato sicurezza, il tablet può contare su Samsung Knox, la piattaforma a più livelli del produttore sud-coreano. A disposizione la dashboard Sicurezza e Privacy, che consente agli utenti di vedere e controllare facilmente cosa succede ai loro dati, e con Private Share i contenuti vengono crittografati prima di essere condivisi. Il mittente può impostare le autorizzazioni di accesso, le date di scadenza e altro ancora per avere una maggiore tranquillità quando invia informazioni sensibili. Grazie a Wi-Fi Protetto gli utenti possono anche utilizzare il dispositivo in mobilità senza preoccuparsi di reti internet condivise rischiose: il traffico Internet è infatti crittografato e le app di tracciamento sono bloccate in modo che la navigazione sia privata e sicura.

Visto che questo genere di device diventa spesso fonte essenziale di intrattenimento e apprendimento per i bambini, a bordo è presente Samsung Kids, che li aiuta a navigare in sicurezza nel mondo digitale. Con una semplice procedura di configurazione, genitori ed educatori possono monitorare e controllare le attività digitali dei bambini, accedere alle impostazioni, creare profili per bambini, impostare l’ora di gioco e monitorare i contenuti. Inoltre, l'”Edutainment” di Samsung Galaxy offre contenuti divertenti e coinvolgenti. Per perfezionare l’esperienza di intrattenimento, a bordo c’è posto anche per doppi altoparlanti compatibili con Dolby Atmos.

Immagini di Samsung Galaxy Tab A9+

Prezzo e uscita di Samsung Galaxy Tab A9+

Samsung Galaxy Tab A9+ è stato presentato ufficialmente il 23 ottobre 2023 insieme al fratello minore Galaxy Tab A9, e ha esordito in Italia a metà dicembre 2023 nelle colorazioni Graphite, Silver e Navy. Il prezzo consigliato parte da 259 euro (4-64 GB) o da 309 euro (8-128 GB).