Motorola Moto G7 Play è uno smartphone che fa parte del quartetto dei Moto G7. È il più economico della serie, un dispositivo di fascia economica dal rapporto qualità prezzo notevole, come di consueto, simile ai suoi fratelli maggiore esteticamente ma non solo. Sue peculiarità, la presenza di Android 9 Pie a bordo, il SoC Qualcomm Snapdragon 632 e un prezzo davvero esiguo. Ma scopriamone i dettagli e tutte le informazioni.

Caratteristiche tecniche di Motorola Moto G7 Play

Motorola Moto G7 Play, rispetto al suo predecessore, è tutto un altro dispositivo, sia dal punto di vista estetico, sia in quanto a caratteristiche tecniche. A parte le dimensioni del display (HD+: 1512 x 720 pixel), pari a 5,7 pollici per Moto G6 Play, c’è un noch piuttosto ampio e un fattore di forma di 19:9. Sotto al cofano trova spazio il nuovo Qualcomm Snapdragon 632, al cui fianco ci sono 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 512 GB.

Il comparto fotografico di Motorola Moto G7 Play conta di un sensore in meno rispetto ai suoi sodali, G7 Power a parte. E questo significa che all’interno del modulo rotondo posteriore c’è una sola fotocamera con un sensore da 13 megapixel e apertura f/2.0 e. Frontalmente alla fotocamera da 8 megapixel con apertura f/2.2 fa compagnia anche un flash LED, presente anche dietro, chiaramente.

Questione sensori e connettività, sebbene si tratti di un entry level non si segnalano particolari mancanze, anzi. C’è il WiFi 802.11 n (dual band), il Bluetooth 4.2, l’NFC, uno slot per due SIM, la porta per il jack audio da 3,5 mm, la radio FM, un sensore per il riconoscimento tramite impronte digitali montato posteriormente, una porta USB di tipo C, il GPS (A-GPS e GLONASS) e, infine, una batteria da 3.000 mAh con ricarica rapida Turbo Charging a 10 W (dichiarate 9 ore di utilizzo in appena 15 minuti di ricarica).

Design di Motorola Moto G7 Play

Di una rivoluzione estetica si parlava poche righe fa. E difatti Motorola Moto G7 Play, perlomeno anteriormente è pressoché tutt’altra cosa rispetto al suo predecessore. C’è infatti un bel notch piuttosto ampio a farla da padrone, cornici abbastanza ottimizzate e un mento stondato di dimensioni ridotte rispetto a G6 Play in cui è riportato il logo del marchio, come da tradizione. Voltandolo le differenze generazionali si assottigliano vista la presenza del solito modulo circolare che ospita la fotocamera e il flash LED. Sotto, il sensore per le impronte digitali con su riportata la solita M della casa alata. Dal punto di vista delle dimensioni e del peso questo è quanto: 147,3 mm di altezza, 71,5 mm di larghezza e 7,99 mm di spessore per 149 grammi.

Software di Motorola Moto G7 Play

Lato software, Motorola Moto G7 Play arriva con Android 9 Pie a bordo e tutte le sue novità (ve ne abbiamo parlato in questo nostro video focus, putacaso vi fosse sfuggito). La personalizzazione grafica di Lenovo dovrebbe è discreta, come di consueto, e molto vicina ad Android stock con le app “Moto” (Moto Action, Moto Display, Moto Voice eccetera) come surplus sempre apprezzati dagli utenti.

Immagini di Motorola Moto G7 Play

Prezzo e uscita di Motorola Moto G7 Play

Motorola Moto G7 Play è disponibile in tre varianti cromatiche (Deep Indigo, Fine Gold e Starry Black) dalla fine di febbraio a un prezzo pari a 189,99 euro.