Questo sito contribuisce alla audience di

Honor 10: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Dopo aver presentato i top di gamma Huawei P20 e Huawei P20 Pro, il produttore cinese ha lanciato il 15 maggio 2018 Honor 10, che riprende buona parte delle funzioni e della scheda tecnica dei “fratelli” a un prezzo decisamente aggressivo.

Manca la fotocamera certificata da Leica ma sotto la scocca ritroviamo quanto di buono c’era in P20 e P20 Pro, con nuove colorazioni e la versione più recente di Android. Scopriamo allora tutto quello che c’è da sapere su Honor 10.

Indice:


Caratteristiche tecniche di Honor 10

La scheda tecnica di Honor 10 ricalca in gran parte quella di Huawei P20, anche se prende in prestito lo schermo di Huawei P20 Lite, con una diagonale di 5,84 pollici e risoluzione FullHD+ (1080 x 2280 pixel) con fattore di forma 19:9.  Sotto alla scocca metallica, protetta da vetro su entrambi i lati, troviamo un SoC HiSilicon Kirin 970 con CPU octa core, GPU Mali-G72 MP12 e NPU per l’intelligenza artificiale. Due i tagli di memoria con 4 GB di RAM affiancati da 64 GB di memoria interna e 6 GB di RAM con 128 GB di memoria interna.

Il comparto fotografico può contare su un doppio sensore posteriore, quello principale da 16 megapixel e uno secondario da 24 megapixel monocromatico, entrambi con apertura f/12.8, flash LED e messa a fuoco a riconoscimento di fase. Nella parte anteriore trova posto un sensore da 24 megapixel con apertura f/2.0 realizzato da Sony.

Ricca la connettività, con 4G/LTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, USB Type-C, NFC e jack audio da 3,5 millimetri. La batteria da 3.400 mAh può essere ricaricata rapidamente e il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia personalizzata EMUI 8.1.

Le dimensioni di Honor 10 infine sono di 149,6 x 71,2x 7,7 millimetri per un peso di 153 grammi.

Design di Honor 10

Il design riprende in buona parte quello di Huawei P20, con un grande schermo 19:9 sul quale spicca, ovviamente nella parte alta, un notch che contiene la fotocamera frontale e i sensori. Le nuove colorazioni, chiamate Phantom Blue e Phantom Green garantiscono effetti cromatici stupendi in abbinamento al vetro che copre anche la superficie posteriore di Honor 10.

Completamente nuovo è invece il lettore di impronte digitali, collocato nella parte frontale ma posizionato al di sotto del vetro, senza nessuna interruzione né incavo che possa raccogliere lo sporco. Honor afferma che è possibile utilizzarlo anche con le mani bagnate. Al posto della tradizionale barra di navigazione sono presenti delle gesture da effettuare proprio sul lettore di impronte.

Software di Honor 10

Il software di Honor 10 risente ovviamente della presenza della Neural Processing Unit del Kirin 970, che interviene pesantemente soprattutto nel comparto fotografico. Ritroviamo il riconoscimento delle scene introdotto da Huawei 10, con un numero maggiore di oggetti e situazioni riconosciute.

Non manca la nuova modalità che consente di applicare diversi filtri nella stessa immagine a seconda del soggetto presente. Ritorna l’incredibile stabilizzazione digitale che ha raccolto critiche positive e non manca la modalità ritratto con effetto bokeh anche nei selfie.

Manca la personalizzazione di Leica sostituita dalla AI Camera che riesce dunque a garantire ottimi risultati, almeno sulla carta.

Render di Honor 10

Prezzo e uscita di Honor 10

Honor 10 è in vendita dal 15 maggio in due varianti con diverse colorazioni. Il modello con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna è proposto nelle colorazioni Midnight Black, Phantom Blue e Glacier Gray a 399,00 euro. La versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna è invece disponibile nei colori Midnight Black, Phantom Blue e Phantom Green a 449,00 euro

Honor 10

Immagine Honor 10
Display
5.84 pollici, 1080 x 2160 pixel
Processore
4x2.4 GHz Cortex-A73 + 4x1.8 GHz Cortex-A53 core

Fotocamera
24 Mp
Android
Android 8.0 EMUI 8.0 Oreo

Notizie su Honor 10

Top