Samsung “Galaxy Wings”: nuovi brevetti per un dispositivo piegabile secondo le esigenze

Samsung “Galaxy Wings”: nuovi brevetti per un dispositivo piegabile secondo le esigenze
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Galaxy-Wings-brevetto-1b.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Galaxy-Wings-brevetto-1b-460x284.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Galaxy-Wings-brevetto-1b-635x391.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Galaxy-Wings-brevetto-1b.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/Galaxy-Wings-brevetto-1b.jpg"}, "title": "Samsung “Galaxy Wings”: nuovi brevetti per un dispositivo piegabile secondo le esigenze" }

Negli ultimi mesi abbiamo visto già diversi brevetti o progetti riguardanti smartphone e display pieghevoli o flessibili, in particolare legati a Samsung; oggi ve ne mostriamo qualcuno di molto particolare: “Galaxy Wings” sembra infatti in grado di piegarsi in diversi modi in base alle esigenze.

E’ già noto che la casa sud-coreana abbia intenzione di lanciare Galaxy X (o Project Valley) entro il prossimo anno, anche se le parole di Koh Dong-jin (presidente della divisione mobile di Samsung) fanno capire che al momento il prototipo sia tutt’altro che pronto; le immagini che vi mostriamo oggi ritraggono un dispositivo che può essere piegato in base alla situazione: serve un display più grande con tastiera virtuale ai lati? Oppure un comodo orologio da comodino? O infine una sorta di smartwatch intorno al polso? Tutti questi “compiti” possono essere svolti da “Galaxy Wings”, come si può notare nei seguenti progetti.

Ovviamente non abbiamo al momento altri dettagli su questo futuristico dispositivo, ma dubitiamo che possa vedere la commercializzazione in un prossimo futuro; magari tra qualche anno, chissà? Cosa ve ne pare?

Via: Galaxyclub