Samsung non ha intenzione di distribuire Project Valley entro la fine del 2016. Contrariamente alle aspettative, il primo smartphone pieghevole dell’azienda coreana, potrebbe non arrivare entro la fine di quest’anno.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

La conferma arriva direttamente dal portavoce di Samsung D.J. Koh che al The Korea Times ha fatto la seguente dichiarazione: “Considerando lo stato attuale della tecnologia, abbiamo bisogno di più tempo per garantire innovazioni importanti. Per la creazione di uno smartphone pieghevole ben funzionante necessitiamo di seri cambiamenti nel software e nell’esperienza utente. Tutto questo ovviamente richiede molto tempo”.

Evidentemente Samsung ha bisogno di più tempo visto che la tecnologia è ancora piuttosto acerba, ma anche gli utenti stessi potrebbero non essere pronti per uno smartphone pieghevole. Infatti, per il momento non si è visto ancora nulla di realmente concreto in questo campo, tant’è che Lenovo ha progetti a lungo termine, ben 5 anni per la precisione.

Detto questo, forse è un bene che Samsung abbia posticipato la distribuzione, visto che l’utilità di uno smartphone pieghevole è ancora incerta. Sicuramente si dovrà lavorare molto dal lato software per garantire un’esperienza utente che dia dei reali vantaggi proprio grazie alla possibilità di piegare il dispositivo.