La nuova beta di Android 9 Pie modifica la UI della fotocamera Samsung

La nuova beta di Android 9 Pie modifica la UI della fotocamera Samsung
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_1_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_1_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_1_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_1_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_1_tta.jpg"}, "title": "La nuova beta di Android 9 Pie modifica la UI della fotocamera Samsung" }

Samsung Galaxy S9, S9+ e Note 9 stanno ricevendo in queste ore una nuova versione beta della Samsung One UI, basata su Android 9 Pie: oltre a patch di sicurezza più recenti (dicembre 2018), il nuovo firmware porta qualche cambiamento nell’interfaccia dell’app Fotocamera.

Nella nuova versione in rollout per gli aderenti al programma beta – che ricordiamo non essere disponibile per gli utenti italiani – è presente una modifica alla funzione Scene Optimizer, che permette allo smartphone di riconoscere automaticamente la scena inquadrata: come potete vedere negli screenshot qui in basso, dopo averla attivata compare un’icona che indica il tipo di scena e consente di abilitare o disabilitare il riconoscimento più rapidamente.

Oltre a questo sono presenti altri cambiamenti minori all’interno della stessa app Fotocamera e sono stati ovviamente risolti molti bug segnalati e rilevati con la precedente versione software. Vi ricordiamo che Samsung Galaxy S9, S9+ e Note 9 dovrebbero ricevere l’aggiornamento ad Android 9 Pie e Samsung One UI a partire dal gennaio 2019.

Sammobile