Recensione Honor 8: un top di gamma al giusto prezzo

Recensione Honor 8 – Honor ha lanciato alcune settimane fa in Cina il suo nuovo smartphone di punta, Honor 8. In Europa è stato presentato alcuni giorni fa, abbiamo inizialmente recensito la versione cinese, dopodiché abbiamo avuto anche la possibilità di provare quella europea.

Lo smartphone ci ha piacevolmente colpito per molti aspetti, ma vi invitiamo ad analizzarlo con noi all’interno della nostra recensione approfondita.

Confezione di Honor 8

La confezione cinese di Honor 8 possiede un alimentatore a ricarica rapida e un cavo USB Type C, con estremità USB Full Size.

06Honor8_tta

Non sono presenti gli auricolari, ne tantomeno una cover, c’è solo la spilletta per estrarre il carrello delle SIM e i soliti manuali rapidi.

Video recensione di Honor 8

Focus versione europea

Poiché la nostra prima recensione di Honor 8 riguardava la versione cinese, abbiamo fatto un focus sulla versione europea, incentrato sulla batteria, la ricezione e le differenze software tra la EMUI cinese e quella del modello venduto anche in Italia.

Video recensione Honor 8 dopo 5 mesi di utilizzo e Nougat

Dopo 5 mesi di utilizzo e dopo l’update a Nougat abbiamo deciso di aggiornare la nostra recensione di Honor 8, trovate il video sul nostro canale YouTube.

Hardware & Connettività

Honor 8 può contare su quasi lo stesso hardware di Huawei P9, a differenza del processore. Abbiamo un HiSilicon Kirin 950, quindi SoC prodotto in casa da Huawei che utilizza un OctaCore formato da un QuadCore Cortex A72 a 2.3GHz e un QuadCore Cortex A53 a 1.8GHz. P9 invece ha un Kirin 955 che si differenzia solo per la frequenza di clock dei Cortex A72 (in quel caso a 2.5GHz). La GPU è una Mali T880MP4 e abbiamo 4GB di RAM e 32 o 64GB di Memoria interna, espandibile con MicroSD. In Italia arriva solo la prima versione, mentre quella da 4GB di RAM e 64GB di RAM per il momento rimarrà esclusiva della Cina e USA.

11Honor8_tta

La parte posteriore nella colorazione bianca non trattiene molto le impronte, è presente, inoltre, il sensore per le impronte digitali che funziona in maniera ottima e riconosce il dito velocemente anche quando poggiamo solo una parte di esso.

Una gradita sorpresa è rappresentata dal fatto che ora il sensore è anche un tasto fisico, a cui possono essere associate diverse funzioni dalle impostazioni dedicate, ad esempio possiamo decidere di attivare la torcia con una pressione prolungata, aprire la fotocamera con un solo tocco o lo smart-care con due tocchi, il tutto, lo ripetiamo, è personalizzabile a piacimento.

Sempre posteriormente troviamo lo stesso modulo fotocamere di Huawei P9, quindi con due sensori da 12MP, uno RGB e uno monocromatico, messa a fuoco laser e flash a doppia temperatura. Sulla parte anteriore l’ottimizzazione dei bordi del display è buona, è presente il led di notifica al di sotto della capsula auricolare e la fotocamera anteriore da 8MP.

Parte telefonica e antenne

Honor 8 può contare su una connettività di tipo LTE Cat.6 e la possibilità di inserire due SIM o in alternativa un SIM e una MicroSD. La connettività è buona, ma non possiamo darvi ulteriori informazioni al momento visto che abbiamo provato il modello cinese che manca della banda 20 in LTE.

08Honor8_tta

La gestione del Dual SIM è di tipo Full Active, quindi se stiamo parlando con uno dei due numeri saremo raggiungibili anche sull’altra scheda. Ovviamente possiamo decidere quale sim utilizzare di default per i dati, quale per le chiamate e così via.

Prestazioni

Come va nella pratica questo Honor 8? Poco importa se non può contare sulle memorie UFS, il dispositivo è scattante, veloce e riesce a gestire contemporaneamente più applicazioni senza il minimo segno di cedimento. Anche in questo caso le animazioni della EMUI forse durano un po’ troppo, ma poco importa perché risultano fluidissime e quindi un piacere per gli occhi. I 4 GB di RAM sono più che sufficienti per coprire un utilizzo stress del device con molte applicazioni in background.

Ergonomia, Design & Materiali

L’estetica e il design di Honor 8 sono pregevoli. Lo smartphone ha un frame in alluminio molto curato con una fresatura piacevolissima al tatto, che si unisce al vetro curvo anteriore 2.5d attraverso un bordino. La stessa cosa avviene con la parte posteriore quindi forme tondeggianti ma al tempo stesso un dispositivo compatto e solido.

02Honor8_tta

Il vetro nella parte posteriore rende lo smarpthone un po’ scivoloso, quando lo teniamo tra le mani ma soprattutto quando lo poggiamo su una superficie (attenti a dove lo mettete perché potrebbe iniziare a muoversi come se avesse un’anima), insomma se siete dei temerari potete usarlo senza custodia e godere pienamente del design stupendo di Honor 8, altrimenti consigliamo una cover per aumentare il grip. 145.5 x 71 x 7.45 mm, però, rendono il device piccolo e leggero, soprattutto se comparato agli standard odierni.

01Honor8blu_tta

 

Fortunatamente lo smartphone ha quindi dimensioni molto compatte e può essere utilizzato piuttosto facilmente con una sola mano, anche se sono presenti degli stratagemmi software tipici della EMUI che ci aiuteranno.

Display, Audio & Multimedia

Il Display è un’unità da 5.2 pollici FullHD LTPS LCD: i colori sono molto vividi, possiamo scegliere la temperatura colore dalle impostazioni ma ciò che è importante è l’ottima resa e fedeltà del pannello. Unico difetto di questo display sono i neri non propriamente al top, un po’ tendenti al grigio soprattutto quando incliniamo lo smartphone, anche se non trattandosi di un AMOLED è anche in parte normale che sia così.

09Honor8_tta La luminosità in se è buona e riusciamo ad usarlo tranquillamente sotto la luce del sole, il sensore di luminosità, però, almeno nella nostra unità, tende sempre ad abbassare un po’ troppo la luminosità dello schermo negli ambienti interni. Nessun problema riguardo la definizione, un FullHD su un 5.2 pollici è più che sufficiente, soprattutto se di qualità più che buona come questo pannello. Perché inserire un QuadHD quando con un FullHD su questa diagonale di schermo si ha un’ottima resa e una altrettanto ottima autonomia?

02Honor8_tta
L’audio, invece, non è il punto forte di questo smarpthone, non tanto per la qualità che in ogni caso è troppo ricca di medi, quanto per il volume che non raggiunge livelli altissimi.

Fotocamera

Le fotocamere di Honor 8 sono due ed entrambe da 12MP una RGB, un’altra monocromatica. Sulla carta dovrebbero funzionare insieme e la camera monocromatica dovrebbe portare benefici in termini di resa luminosa, la verità è che coprendo la fotocamera black and white non abbiamo notato particolari differenze con gli scatti normali, anche analizzando gli istogrammi, così come accadeva in P9.

04Honor8_tta

A cosa servono quindi le due fotocamere? Vengono sfruttate in maniera piuttosto intelligente per effettuare operazioni di refocus, avendo a disposizione diversi di messa a fuoco. Abbiamo la possibilità, inoltre, di modificare a piacimento l’effetto software relativo alla simulazione dell’apertura focale. Ovviamente in base alla tipologia di scatto che andremo ad effettuare sarà possibile avere risultati buoni o pessimi.

La qualità fotografica in se non è niente male, anzi, bisogna dire che su questa fascia di prezzo difficilmente riusciamo ad avere risultati del genere: in diurna i dettagli sono ricchi e la qualità è ottima, buona la gestione dei colori e delle luci, il software riesce a regolare correttamente ISO e tempi di scatto. In notturna, come sempre, la situazione si complica un po’: l’apertura focale limitata non permette di catturare troppa luce ma piuttosto che alzare eccessivamente gli ISO riesce a regolare bene il resto dei settaggi, ovvio non avremo grandi dettagli ma il rumore non è eccessivo e la qualità generale sufficiente per questa fascia di prezzo.

In fin dei conti non siamo lontanissimi dai top camera phone Galaxy S7 e LG G5, c’è ovviamente uno scarto nei confronti di questi due per alcune differenze hardware, ma per il resto se la gioca con gli scatti di OnePlus 3 e altri smartphone simili.

Ottimo il software della fotocamera, tantissime modalità di scatto come quella notturna che alza i tempi e permette di avere scatti magnifici di notte con un cavalletto, la modalità pro sia per quanto riguarda le foto che i video per muovere ogni singolo settaggio, poi abbiamo panoramica 3D, Light Painting e chi più ne ha più ne metta.

03Honor8_tta

Purtroppo dobbiamo ammettere che nel momento stesso in cui apriamo la fotocamera lo smartphone inizia a surriscaldarsi un po’, e a questo è legato un consumo superiore della batteria quando scattiamo foto o giriamo video.

La fotocamera frontale può contare sullo schermo che si illumina per simulare un flash, utilissimo in determinate situazioni. La qualità generale non fa gridare al miracolo ma è sufficiente per riempire instagram stories di selfie. I video vengono girati fino ai 1080p e 60 fps, la qualità in se e la velocità della messa a fuoco è ottima. Purtroppo a causa della doppia fotocamera non è presente lo stabilizzatore ottico, questo non solo è un handicap in foto notturne, ma anche e soprattutto durante i video.

Di seguito alcuni esempi di foto scattate con Honor 8, consigliamo di scaricare dal seguente link le foto ad alta risoluzione per avere un’idea più chiara di ciò che può fare questo telefono.

 

Batteria & Autonomia

La batteria è uno dei punti di forza di questo smartphone. Abbiamo circa 3000mAh che ci permettono di arrivare sempre a fine giornata, anche nei casi più estremi. Durante questi giorni siamo stati facilmente sulle 5 o le 5 ore e mezza di schermo, raggiungendo picchi di 6 o 6 ore e mezza nei giorni di utilizzo più cauti. Alcune volte invece non siamo andati oltre le 4 ore o 4 ore e mezza, ma in questo caso abbiamo fatto un uso smoderato della navigazione GPS (più di un’ora) e della riproduzione audio con Spotify in streaming.

Insomma ci sentiamo di promuovere a pieni voti l’autonomia di questo smartphone, così come potete vedere dagli screen in basso.

Software

10Honor8_tta

Honor 8 arriva con la EMUI 4.1 basata su Android 6.0 Marshmellow e riceverà sicuramente Android 7.0 Nougat. La versione da noi testata è quella d’importazione cinese, di conseguenza potrebbero esserci piccole differenze con quella europea, ovviamente ve le segnaleremo quando avremo a disposizione il modello venduto in Italia.

Le caratteristiche di questa personalizzazione di Huawei ormai le conosciamo bene, niente drawer delle applicazioni, tutto sulla home con uno stile grafico che richiama un po’ iOS, il centro notifiche ordinato secondo una timeline e numerosi toggle rapidi personalizzabili. Dando uno sguardo alle app principali installate abbiamo HiCare che ci permette di richiedere assistenza direttamente dal nostro smartphone, effettuare diagnosi, cercare rivenditori nelle vicinanze o centri assistenza e molto altro.

01Honor8

C’è poi un’app per gestire e ottimizzare il sistema, a tal proposito, come sempre, dobbiamo ricordarci di proteggere le applicazioni che vogliamo rimangano in esecuzione a schermo spento, ad esempio quelle che devono inviare sempre notifiche, si può scegliere anche di avviare automaticamente un’app e come sempre la EMUI ci avviserà nel caso in cui l’applicazione in questione stia consumando troppa energia. I dati e le possibilità riguardo la batteria e il consumo energetico sono davvero dettagliatissimi, per i più esperti una vera manna dal cielo, per i neofiti potrebbe esserci un po’ troppa confusione.

Ci sono, infine, le classiche applicazioni di backup, un’app per comandare tv o box a distanza con la porta infrarossi, un gestore file, un’app per il fitness e molto altro, insomma una suite software davvero completissima.

Presenti anche le varie funzioni per personalizzare la barra di navigazione, usare gesti e movimenti per silenziare chiamate, usare le nocche per disegnare lettere ed aprire app automaticamente o per acquisire una schermata e anche se siamo su un 5.2 pollici è possibile ridurre l’interfaccia per l’utilizzo a una mano.

In conclusione

Come avete potuto vedere dalla nostra recensione di Honor 8, si tratta di uno smartphone che ci ha convinto pienamente, soprattuto in relazione al prezzo al quale viene lanciato. In versione europeo può essere acquistato dal sito VMall, store ufficiale di Huawei, al prezzo di 399 euro nella versione da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna e presto arriverà anche negli store fisici.

Tra i punti a favore di Honor 8 possiamo inserire di sicuro la fluidità, il design stupendo e l’autonomia della batteria. Tra i contro la scelta di inserire la doppia fotocamera e in parte rovinare un sensore che scatta ottime foto a causa della mancanza dello stabilizzatore ottico.

02Honor8blu_tta

Il prezzo è tutto sommato contenuto, si scontra con altri smartphone che possono vantare anche essi un ottimo rapporto qualità/prezzo, primi su tutti OnePlus 3 e Xiaomi Mi5, ma questo dispositivo sembra non temere nessuno, vi daremo maggiori informazioni con confronti dedicati.

Qualora invece vogliate acquistare la versione cinese riuscirete a risparmiare qualcosa: comprandolo da Teknistore, infatti, potrete acquistare la versione da 4GB di RAM e 32GB di memoria a 359 euro, oppure quella da 64GB di memoria interna a 394 euro. È possibile scegliere due metodi di spedizione, uno con DHL che prevede il pagamento della dogana vista la spedizione da un magazzino cinese, e un’altra con spedizione da un magazzino europeo, evitando il pericolo di tasse d’importazione.

 

PAGELLA

Display:
8.0
Ergonomia:
8.0
Hardware:
8.0
Software:
9.0
Batteria:
9.0
Fotocamera:
7.5
Qualità/prezzo:
9.5
Materiali:
9.5
Audio:
7
Esperienza Utente:
9.0
VOTO GENERALE:
9.0

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Domenico Falzone

    Me lo consigliate ancora ad oggi ? O mi do al risparmio e mi butto sul p9 lite o p8 lite 2017? Premetto che questo mi piace un sacco esteticamente , gli altri mi sembrano tutti uguali

  • cristina vigorito

    Salve tra honor 8 e nova plus cosa mi consigliate?

  • Alessandro

    Solamente per far un plauso alla redazione: siete i pochi che hanno correttamente riportato che lo smartphone è DSFA.
    Nemmeno il supporto di VMALL, al day 1, ha saputo rispondere in modo corretto a questa mia domanda.
    Mah….

  • AlexSbogdan Ancuta

    Ciao a tutti a me pare troppo bassa la vibrazione quando arrivano notifiche

  • Luigi Vitale

    Salve, siete sicuri che la gestione del Dual SIM è di tipo Full Active ? Il supporto ufficiale honor mi ha detto di no

    • Alessandro

      Infatti o sono poco competenti o sono male informati.
      Ho visto lo smartphone in azione e con una SIM riesci a chiamare l’altra: la prova del 9 per verificare che sia DSFA.
      Vai tranquillo.

  • Marco A.

    Ciao Emanuele. Ma arriverà mai in Italia la versione da 64gb? Grazie.

    • Emanuele Capone

      Ciao, arriverà una versione “premium” che dovrebbe avere 64GB di memoria interna, a breve :)

  • Jack

    Alla fine fatemi capire, è meglio la versione Europea o Cinese?

    • Emanuele Capone

      europea per garanzia e banda 20 a 800MHz in LTE

      • Jack

        Dunque la versione Europea si differenzia solo per la banda?
        Mi spiego meglio. Se io vivo per esempio in America, mi fa differenza avere il modello Europeo invece di quello destinato per il mercato Cinese o Americano? Sono sincero, dal video non capisco quali sono le differenze, a parte banda 20 e avere 64GB .

        • Emanuele Capone

          le differenze sono quelle dette all’interno del video sul focus europeo (https://www.youtube.com/watch?v=_C-qSOQTSds). Quindi Banda 20 e piccolezze software che mostro all’interno del video.

          • Jack

            Ti ringrazio, ora mi rivedo il video con più attenzione! :)

  • nanozzi

    Ma avete rubato lo slogan a Facchinetti? :D

    • Emanuele Capone

      ahahahah, un po’ “banale” come slogan… ma questo è davvero un top di gamma al giusto prezzo :)

  • Francesco P.

    Ho una domanda sola: si può moddare?

  • eros

    Ciao a parità di prezzo cosa dovrei prendere tra LG G5, Honor 8 e OnePlus 3?

    • Paolo Berretta

      Avevo il tuo stesso dubbio alla fine ho preso l’honor e confrontandolo con gli altri mi ritengo soddisfatto

  • Mirko Parasporo

    Bellissimo, considerando che grossoshop vende la versione 3gb a 347€ con 15 di spedizione si ha un prodotto veramente di qualità. Penso che la perfezione sia stata raggiunta solo da zenfone 3 deluxe, ma attendiamo il prezzo che leggendo un po’ si aggirerà sui 700€ perdendo nella qualità/prezzo. Pensate che su un volantino trony, ho trovato lo zenfone 3 max 199€ una ciofeca che a confronto con uno zenfone 2 ze550ml (intel quad 1.8ghz e 2 ram) a 250€ è 10 volte meglio in tutto. Asus se vuole competere con i grandi, dovrà abbassare i prezzi. Intanto gustiamoci questo splendito Honor 8. Proponi un confronte diretto con Oneplus 3, stesso prezzo e stesse qualità (?)

  • ha la radio fm? grazie!

    • Emanuele Capone

      Sì, ha la radio fm!

      • Boots Boot

        bugiardo

  • Renè

    Gran bell’oggetto

  • Se7ev

    Peccatto che riceverà poco supporto software (aggiornamenti). Per questo preferisco Op3

    • riccardo

      Oneplus con gli update è una barzelletta. Non mi stupirei se questo honor ricevesse più supporto

      • Se7ev

        Che me ne frega di OnePlus, io cambio rom e ciao. L’ hardware per supportare le nuove versioni di android lo ha

      • Dany

        Non penso che chi ha un OnePlus o un Nexus stia molto dietro alle rom ufficiali…

    • hanno promesso update almeno ogni tre mesi. Honor 7 ha comunque ricevuto marshmallow con l’ultima emotion UI, quindi direi che come brand ha un supporto standard tipico di ogni OEM.

  • Marcoz

    Il P9 dovrebbe essere fuori dal confronto, in quanto non è nemmeno dual sim. Il rivale più prossimo dovrebbe essere il OP3. Mi piacerebbe un confronto.

    • Emanuele Capone

      Arriverà :)

    • Mirko Parasporo

      P9? si con le foto della canon. Volantino trony honor 399€ e P9 599€. Trova le differenze ahah

  • Sir_And

    Mi piace molto il design. Come hw non é un top, ma comunque non affatto male. Peccato per il prezzo, a 400 c é di meglio, come g5 e op3. A 300, come era per h6, sarebbe stato un best buy.

    • Ahmed Elderdah

      Non esagerare il g5 fa schifo una alternat puo essere si One plus pero con 6 gb di ram sono esagerati hahahha

      • Sir_And

        Sará brutto di design, ma come hw non c é proprio paragone. Si, i 6gb di op3 sono inutili.

        • Ahmed Elderdah

          Non è brutto il design

  • n96

    Se non fosse per l’ui bruttissima, sarebbe un buon device

    • Ahmed Elderdah

      L’ui e bella basta saperla usare

    • AdiMercury

      A meno che non ti piaccia l’impostazione ci sono decine di temi che la rendono bellissima

    • Alessio Spada

      secondo me è una bella ui ma estremamente scomoda (e spesso buggata)
      difatti usavo nova launcher

  • Alessandro Somigli

    Provengo da iphone ma volevo cambiare cosa mi consigliate fra un Huawei p9 lite e
    Honor 8 grazie

    • Ahmed Elderdah

      Bhe se vuoi risparmiare ma avere buone prestazioni ti consiglio p9 lite ma se vuoi più potenza e spazio ti consiglio Honor 8
      Tieni conto che Honor ha 2 sim una può essere sostituita da una sd mentre p9 e solo se più sim.

    • Emanuele Capone

      senza considerare il prezzo ovviamente meglio Honor 8, ma perché è uno smartphone di fascia superiore :)

  • Elia Morozzi

    la tecnollogia della bztteria è li-Ion o Lipo?

    • Ahmed Elderdah

      Lipo

      • Elia Morozzi

        E non è peggio visto la poca vita che hanno a causa di un alto degrado con pochi cicli di carica ?

        • Ahmed Elderdah

          Non saperi sinceramente

        • raf96

          le lipo sono migliori delle li-ion

          • Elia Morozzi

            Cercando su internet e chiedendo a mio cugino che é ingegnere elettronico ho scoperto che: si le lipo sono migliori in quanto a prestazioni e capacità, tuttavia sono considerate di secondo livello rispetto alle li-ion per quanto riguarda il mondo del mobile a causa del loro rapidissimo deperimento rispetto alle li-ioni. In pratica già dopo un anno di utilizzo le lipo hanno perso circa il 60% della loro capacità e quindi addio vantaggi…

  • Jack

    ” visto che la versione cinese manca della banda 20 in LTE, la batteria e il software.”

    Ok per la banda, ma quanto sarebbe la batteria in versione cinese? e la batteria? e il software? O.o

    • Emanuele Capone

      mancava una virgola, ho sostituito con le parentesi, così si capisce meglio cosa intendevo dire :)

      • Jack

        :)

  • enrico rossi

    Meglio p9 o Honor 8?

    • Per me si equivalgono, ma Honor 8 ha 1 GB di RAM in più, un design più bello, è disponibile in colorazioni particolari, è costruito in vetro e costa meno.
      Mentre Huawei P9 è in alluminio e ha 200 MHz in più sui 4 core Cortex-A72 della CPU.
      Io preferisco Honor 8. ;)

    • Emanuele Capone

      faremo un confronto nelle prossime settimane, anzi ci sarà anche un terzo incomodo :)

  • Vik

    200€ in meno del P9 è davvero ottimo. Mi chiedo che senso abbia il P9lite a questo punto….

    PS: in un video girato alla conferenza di presentazione a Parigi (quindi versione europea) ho notato che le icone delle app di terze parti restano come sono: non hanno quello schifo di bordo artefatto per renderle quadrate come le icone di sistema. Alleluja.

    • p9 lite sta a 219

      • Vik

        Mi hai anticipato :) Stavo cercando proprio ora: non ricordavo costasse così poco. Davvero un bestbuy rispetto al fratello maggiore.

        • ma da settimane non è più disponibile

        • Mario I/O

          E P9 si trova a 405.

    • krikstyan

      Per le icone dipende dal tema applicato. Ce ne sono molti veramente belli…

      • Emanuele Capone

        in realtà no, per le app di terze parti il tema puoi cambiarlo come vuoi ma… rimane il bordo sulla versione cinese, non c’è invece in quella europea.

        a breve faremo un focus per mostrarvi le differenze tra versione EU e cinese :)

    • Ahmed Elderdah

      Infatti io ero indeciso tra p9 lite o Honor adesso so cosa prendere
      Per quanto riguarda p9 può essere più potente sulla carta ma si vedrà un confronto perché sulla carta puoi scrivere quello che vuoi ma devi vedere come rispondono ai test

    • AdiMercury

      Dipende dal tema. Honor 7 con il tema di default su alcune app lo fa, con un tema del P9 lascia le icone originali.

  • ma la variante da 32 gb non aveva 3gb di ram?

    • Emanuele Capone

      in Cina ci sono le versioni da 3/32GB, 4/32GB e 4/64GB. In Italia arriva solo la 4/32GB.

  • Marcoz

    La Camera ha il RAW o no. Boh?
    Recensione fatta in qualche modo.

    • krikstyan

      Solo con app di terze parti. Non si trova nel menu della fotocamera.

    • Emanuele Capone

      no, se ci fosse stata l’avremmo nominata :) Ma siccome c’è in ogni caso la possibilità di scattare in RAW con altre applicazioni, non ne abbiamo segnalato nemmeno la mancanza.

  • Moro

    Sai dirmi che tipo di sim? Nano/micro? Una nano e una micro?

    • Emanuele Capone

      Due Nano, di cui una può essere sostituita con una MicroSD

  • Mick&LOzzo

    Però la particolarità del brand Honor era quella di offrire ottimi dispositivi a prezzi contenuto grazie al fatto che erano venduti solo online, un marchio giovane per i nativi digitali e Bla Bla Bla. 399 € iniziano a essere tantini, eh? Sarà anche un ottimo device, ma a questo prezzo perde appeal nel confronto di certa concorrenza.
    … Bello, è bello.

  • Fra741

    Bello… Domanda, Poi come sarà il futuro di questo smartphone?? Aggiornamenti e supporto in generale

    • Antonio Castronuovo

      Honor ha garantito 2 anni di aggiornamenti

  • Ahmed Elderdah

    Io lo prendo di sicuro sono indeciso tra il blu è il nero anche se il nero mi sembra più elegante

    • Io l’ho preso blu, è molto particolare. Il nero è bello, però questo blu è meraviglioso. :D

      • Ahmed Elderdah

        Mi sa che hai ragione pero sono uno che tende ad acquistare telefoni sempre di colore nero blu non mi ha mai attirato molto poi nella presentazione quando e stato annunciato il nero e stato apprezzato da molti rispetto al blu e il bianco ma i gusti sono gusti e non posso dire niente se uno lo prende blu o bianco finche piace a lui non e un problema

        • Ovviamente, siamo d’accordo. Anche nero è molto bello. ;)

        • AdiMercury

          Fossi in te considererei anche la versione bianca, che assieme a blu e nera rendono in ogni caso il telefono stupendo… Inoltre vedresti meno le ditate sul retro!

  • deepdark

    Cioè 100 euro in meno di s7 e sarebbe pure un ottimo prezzo? Ma siete sicuri sicuri?

    • Non puoi paragonare l’attuale street price di Galaxy S7 con quello di lancio di un nuovo smartphone. Devi mettere a confronto i prezzi di lancio di entrambi.

      • deepdark

        No devi mettere a confronto quello che oggi c’è sul mercato perché io il cell lo compro oggi (o in seguito). Inoltre c’è pure il g5 che gli fa le scarpe. Di cemento. Sto cel vale massimo massimo 300 euro. Non eccelle in NULLA, anzi, ha pure delle mancanze. E usa hw ormai in giro da mesi se nn anni.

        • Emanuele Capone

          Beh, a parer mio, dopo averlo testato per una settimana, posso dirti che eccelle in design e in batteria sicuramente. E perché no, anche nel funzionamento generale e nell’esperienza utente.

          • enrico rossi

            Che ne pensi del meizu pro 6 è al livello di questo Honor 8?

          • Jack

            No, in quanto non ha memoria espandibile, la fotocamera la ritengono nella media, la batteria è di solo 2560 mAh inoltre ho letto piu contro che pro.

          • deepdark

            Beh, g5 ed s7 lo dovrebbero battere a 360º e senza fatica.

          • Emanuele Capone

            Dopo aver testato tutti e tre gli smartphone, posso dire che Honor 8 lo trovo superiore a G5 per quanto riguarda il design (anche se in questo caso si tratta di un giudizio personale, ma è oggettivo il fatto che Honor 8 sia costruito in maniera egregia), e superiore a G5 e S7 Flat per quanto riguarda l’autonomia della batteria. Per quanto concerne la fotocamera, come detto nella recensione, c’è ancora un piccolo gap, anche se questo Honor 8 scatta foto ottime.

          • Fiore97

            conviene fare un confronto

        • krikstyan

          Gli unici punti a favore del G5 sono i video, la fotocamera panoramica e forse il fatto di avere la batteria removibile, per il resto non so perché lo si dovrebbe preferire a questo Honor. Il OnePlus li fa più concorrenza secondo me e forse preferisco quest’ultimo, 350 € sarebbero stati più onesti per il modello da 32gb.

          • deepdark

            Anche lo schermo e il soc più potente. Forse pure la batteria.

          • krikstyan

            Il kirin è più veloce della maggior parte degli Snap820, e non parlo di benchmark perche quelli significano molto, basta vedere qualche speed test. Lo schermo del G5 poi è uno dei peggiori di quest’anno, la risoluzione non fa un buono schermo….

          • Ahmed Elderdah

            concordo g5 non e tutta questa roba. sarebbe veramente onesto se lo avessero venduto al prezzo del vecchio honor 7.
            per quanto ne sappiate in italia ci sara sia quella da 32/64 o una sola?

  • Fiore97

    ma l’usb type c ha il supporto al protocollo otg?

  • TroUblE

    Come ca… fate ad avere già la recensione fatta? xD Anzi meglio non domandare và :D comunque bene così!

    • Nexus90

      C’è scritto nel primo paragrafo ;)

      • TroUblE

        Si era retorico :D

Top