L’app Google Contatti sta per ricevere tante novità che si andranno ad aggiungere a quelle già introdotte o a quelle già avvistate ma che non sono ancora state rese disponibili per tutti all’interno dell’app.

Questa è l’ennesima dimostrazione del fatto che Google stia lavorando sodo per rinnovare molte delle proprie app, sia in termini di ottimizzazione (per la fruizione attraverso i tablet e gli smartphone pieghevoli) che in termini di pura estetica, implementando in maniera sempre più corposa i canoni del Material You.

Google Contatti sta per cambiare ancora

Google Contatti è una di quelle app Google che sono tutt’ora un cantiere aperto, in attesa di ricevere tante novità estetiche che si andranno ad aggiungere a quelle trapelate in precedenza (come l’arrivo della scheda meteo all’interno dei singoli contatti che mostrerà anche l’orario nella posizione del contatto) ma che non sono ancora state implementate su larga scala.

Queste si andranno ad aggiungere alle ultime novità introdotte per tutti, come il Material You (con tanto di nuovo selettore dell’account), la riorganizzazione dei tab con l’introduzione del nuovo tab “in evidenza” i due widget “singolo contatto” e “contatti preferiti” e la scheda che ricorda i compleanni.

Grazie al solito Nail Sadykov del canale Telegram di Google News | En, possiamo vedere quali sono queste ulteriori novità che arriveranno presto all’interno dell’app. Prima di analizzarle nel dettaglio, vi mostriamo le differenze tra il design attuale (seconda immagine) e il nuovo design (prima immagine) che sarà presto disponibile per tutti.

Ecco quali sono le novità in arrivo sull’app

Le novità in arrivo sull’app Google Contatti sono piccole ma numerose; è doveroso fare una distinzione tra le novità che arriveranno all’interno delle pagine dei singoli contatti e le novità che arriveranno all’interno della pagina “In evidenza”.

Novità nelle pagine dei singoli contatti

La prima novità che salta all’occhio è data dall’avatar del contatto, non più presente in visualizzazione estesa ma collocato all’interno di una cornice circolare.

In secondo luogo cambieranno i collegamenti “Chiama”, “Invia SMS”, “Video”, “Invia email”, “Indicazioni stradali”: le icone verranno collocate all’interno di pulsanti circolari.

Andando oltre, al netto del meteo di cui abbiamo già parlato poco sopra (e che, a scanso di equivoci, viene mostrato solo se all’interno della scheda contatto è presente un indirizzo di casa/lavoro) è presente anche una nuova scheda per Google Maps per condividere la posizione: una volta cliccata, essa aprirà una mappa con la posizione del contatto (ammesso che questi abbia condiviso con voi la posizione).

Novità nella pagina “In evidenza”

All’interno della pagina “In evidenza” verrà visualizzato un nuovo riquadro che suggerirà nuovi contatti da aggiungere ai preferiti. Come affermato (effettuando un tap sull’icona che fornisce informazioni), questa funzionalità andrà a suggerire i contatti con cui si interagisce più spesso ma che non fanno ancora parte dei preferiti.

Come aggiornare l’app di Google Contatti

Tutte queste nuove funzionalità sono integrate all’interno dell’ultima versione dell’app Google Contatti per dispositivi Android, ovvero la 4.9.19.53350922, che risulta attualmente in distribuzione attraverso il Google Play Store (la pagina dell’app è raggiungibile tramite il badge sottostante).

Nel caso in cui non abbiate ancora ricevuto l’ultima versione ma vogliate comunque installarla, potete procedere con l’installazione manuale del file APK, scaricabile tramite il portale APK Mirror (trovate la pagina dedicata all’app seguendo questo link).

Va comunque segnalato, per completezza d’informazione, che tutte le novità verranno abilitate prossimamente “lato server” da Google e quindi, ad oggi, non risultano disponibili nemmeno qualora eseguiate l’ultima versione dell’app sul vostro dispositivo.

Potrebbero interessarti anche: Google Chrome inizia ad accogliere su Android la barra delle gesture trasparente e Google inserisce ancora più pubblicità nel Play Store