Cresce sempre più l’hype attorno al prossimo top gamma di casa Google, quel Google Pixel 7 Pro di cui tanto si parla e che si è già mostrato settimana scorsa e del quale sono emersi numerosi dettagli tecnici e un render a svelarne il design completo.

Oggi arriva un nuovo contributo, realizzato da Parvez Khan (noto come Technizo Concept) sulla base di quanto trapelato finora: viene mostrato il design di Google Pixel 7 Pro, del quale viene esaltata l’estetica, in un bellissimo e dettagliatissimo render a 360°.

Come si può vedere dal video, il concetto del design di Google Pixel 7 Pro (che si mostra in due colorazioni) rappresenta una evoluzione della filosofia di pensiero tracciata dal modello attualmente in commercio, una conferma che Google abbia la volontà di mantenere intatti i tratti distintivi introdotti con la serie Pixel 6.

Posteriormente, rimangono l’ampia fascia a contenere il comparto fotografico e la doppia colorazione tra sopra e sotto la fascia; anteriormente rimane la singola fotocamera, contenuta all’interno di un foro centrato, nella parte superiore dello schermo.

Possibile scheda tecnica di Google Pixel 7 Pro

Di seguito, riportiamo le specifiche, finora, emerse del prossimo Google Pixel 7 Pro:

  • SoC: Google Tensor (seconda generazione)
  • Display AMOLED da 6.7” o 6.8” con risoluzione QHD+ e bordi curvi
  • Singola fotocamera anteriore
  • Tripla fotocamera posteriore
  • Memoria RAM: 12 GB
  • Memoria interna: 128/256 GB
  • Nuovo sistema a tre fotocamere
  • Sistema operativo: Android 13

Ci si aspetta che, in generale, le specifiche tecniche di Google Pixel 7 Pro siano migliorative rispetto a quelle che caratterizzano l’attuale Google Pixel 6 Pro che andrà a sostituire.

Quando arriverà Google Pixel 7 Pro?

Google Pixel 7 Pro dovrebbe arrivare il prossimo autunno, classica finestra di lancio per gli smartphone targati Google, in compagnia di Google Pixel 7 e del Google Pixel Notepad (col quale Google si getterebbe a capofitto nel mondo degli smartphone pieghevoli), con a bordo Android 13, già entrato abbondantemente in fase di sviluppo.

Non abbiamo informazioni relative ai prezzi di questi prodotti ancora in fase di sviluppo: tuttavia, è lecito aspettarsi che Google Pixel 7 Pro e Pixel 7 possano avere prezzi in linea con quelli degli attuali top gamma di Google, Pixel 6 Pro e Pixel 6.

Prima del lancio dei nuovi top gamma, Google dovrebbe svelare al mondo il nuovo mid-range Pixel 6a e il Pixel Watch, primo smartwatch della casa.

Insomma: il 2022 di Google si preannuncia pieno di novità. Quale di queste siete più curiosi di scoprire?

 Non perderti: recensione Google Pixel 6 – recensione Google Pixel 6 Pro