Android 11 sembra più vicino per Samsung Galaxy Z Flip, Redmi Note 8/8 Pro

Recensione Samsung Galaxy Z Flip foto display

L’agognato aggiornamento ad Android 11, tra versioni beta e indiscrezioni varie, sembra farsi leggermente più vicino per alcuni smartphone popolari come Samsung Galaxy Z Flip, Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro.

Nel giro di pochi giorni, inoltre, potrebbero esserci delle gradite novità per i possessori dei non più nuovissimi Samsung Galaxy S10 e dell’attuale pieghevole per eccellenza Samsung Galaxy Z Fold2 5G.

Samsung Galaxy Z Flip (anche 5G)

Nei giorni scorsi, il programma beta di Samsung avente ad oggetto la One UI 3.0 con base Android 11 aveva subito una brusca battuta d’arresto a causa di problemi di battery draining e del conseguente impatto sulle prestazioni.

Per fortuna il produttore sembra averci messo poco a sistemare l’intoppo e già in queste ore è ripartito il rilascio della One UI 3.0 beta per Samsung Galaxy Z Flip (ecco la nostra recensione) e Z Flip 5G, come comunicato direttamente tramite l’applicazione Samsung Members.

Per il momento la distribuzione è limitata alla Corea del Sud, ma ciò potrebbe dipendere dal fatto che parliamo di un dispositivo abbastanza di nicchia.

Samsung Galaxy Z Fold2 e Galaxy S10

Le vicissitudini della scorsa settimana non hanno coinvolto gli attuali flagship della serie Samsung Galaxy S20, che anzi hanno ricevuto una nuova beta.

Questo dato, unito alla buona notizia riportata poc’anzi, dovrebbe far ben sperare i possessori di Samsung Galaxy Z Fold2 5G e degli ex top di gamma della serie Samsung Galaxy S10: già nel corso di questa settimana i loro device potrebbero entrare ufficialmente nel programma beta.

Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro

Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro erano arrivati sul mercato con Android 9 Pie ed entrambi sono stati aggiornati ad Android 10, ovviamente rivestito della MIUI 12.

Dal momento che parliamo di dispositivi economici e che Xiaomi ci ha abituati ad una bizzarra politica degli aggiornamenti che non vede sempre la versione di Android e quella della MIUI procedere di pari passo, ci si era ormai rassegnati all’idea che i due device non si sarebbero schiodati da Android 10.

Ebbene, la previsione potrebbe essere stata appena smentita: il leaker indiano Abhishek Yadav (@yabhishekhd) ha condiviso su Twitter il seguente screenshot, nel quale si parla di avvio dei test interni di Android 11 per Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro.

redmi note 8 pro android 11 rumor

Naturalmente questo per adesso è un semplice rumor: lo screenshot proviene da un gruppo Telegram di notizie su Xiaomi e la MIUI, insomma nulla di ufficiale.

Leggi anche: Migliori smartphone Android: la classifica di novembre 2020

Fonti: Sammobile.com.
Condividi: