Ecco caratteristiche e prezzo di LG G7, che dovrebbe arrivare a maggio

Ecco caratteristiche e prezzo di LG G7, che dovrebbe arrivare a maggio
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/lg_mwc18_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/lg_mwc18_tta_02-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/lg_mwc18_tta_02-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/lg_mwc18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/lg_mwc18_tta_02.jpg"}, "title": "Ecco caratteristiche e prezzo di LG G7, che dovrebbe arrivare a maggio" }

Nei giorni scorsi abbiamo visto i primi render del possibile LG G7 Neo, il nuovo top di gamma del produttore sud coreano, posticipato rispetto al previsto per essere completamente ridisegnato. La voglia di creare un dispositivo in grado di distinguersi sembra però essersi limitata all’introduzione di un notch, seguendo un trend che in molti hanno intrapreso nel 2018 nonostante gli utenti abbiano più volte espresso perplessità per questa soluzione.

Nel tentativo di distinguersi rispetto a Samsung sembra quindi che LG si stia uniformando agli altri produttori, che in un modo o nell’altro seguono la strada tracciata da Apple per ottenere cornici ridotte mantenendo un’elevata diagonale dello schermo. Se la scelta sarà vincente lo dirà presto il mercato, visto che secondo quanto riporta il quotidiano sud coreano ETNews la presentazione del nuovo flagship avverrà entro la fine di aprile, con la commercializzazione che inizierà nel mese di maggio.

Se sul possibile design di LG G7 Neo, ammesso che sia davvero questa la denominazione definitiva, ci possono essere pareri discordanti, la scheda tecnica è da assoluto top di gamma. Dovremmo infatti trovare una Mobile Platform Snapdragon 845 di Qualcomm con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, con una possibile variante Plus dotata di 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

La batteria dovrebbe avere una capacità di 3.000 mAh, come Samsung Galaxy S9 e qui forse LG avrebbe potuto, e dovuto, osare di più per garantire un’autonomia elevata. Per quanto riguarda i prezzi si parla di 850-950 dollari in Corea, che potrebbero facilmente diventare 850-950 euro nel nostro Paese, aggiungendo le tasse.

Il ritardo nella presentazione di LG G7 dovrebbe far slittare anche l’arrivo di LG V40, atteso per il mese di novembre, mentre dal prossimo anno le due serie dovrebbero convergere in un unico top di gamma, evitando sovrapposizioni di caratteristiche e funzioni.

Continuate a seguirci perché a quanto pare manca davvero poco alla presentazione del top di gamma di LG per questa prima parte del 2018. Vi piace la scelta del notch nella parte alta o avreste preferito un design meno ispirato e più originale? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Vai a: LG G7 (Neo) era al MWC 2018, con Snapdragon 845, schermo OLED 19,5:9 e notch

Via: Phonearena