Huawei P Smart+ (2019) arriva ufficialmente in Italia a 259 euro

Huawei P Smart+ (2019) arriva ufficialmente in Italia a 259 euro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Huawei-psmart-plus-2019-A.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Huawei-psmart-plus-2019-A-460x345.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Huawei-psmart-plus-2019-A-635x476.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Huawei-psmart-plus-2019-A.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Huawei-psmart-plus-2019-A.png"}, "title": "Huawei P Smart+ (2019) arriva ufficialmente in Italia a 259 euro" }

Qualche minuto fa Huawei ha annunciato ufficialmente l’arrivo sul mercato italiano del suo nuovo smartphone di fascia media P Smart+ (2019). Questo nuovo modello era già stato presentato la settimana scorsa senza particolare clamore ed a partire da oggi è disponibile anche da noi.

Sebbene tutta l’attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori (e molto probabilmente anche della stessa Huawei) sia già rivolta al prossimo 26 marzo, quando avrà luogo a Parigi l’evento di lancio dei nuovi e chiacchieratissimi flagship P30 e P30 Pro, il produttore cinese non ha intenzione di trascurare la fascia media del mercato. È proprio su quest’ultima, infatti, che Huawei ha costruito negli anni il proprio successo ed inoltre nel 2019 dovrà vedersela con una concorrenza particolarmente agguerrita, a partire da Samsung, che porterà sul mercato numerosi modelli della serie Galaxy A e ha già messo in vendita il nuovo Galaxy M20, e Xiaomi, che giusto qualche giorno fa ha annunciato l’arrivo sul nostro mercato di quel Redmi Note 7 che tanto bene sta facendo parlare di sé.

Huawei P Smart+ (2019), pur non essendo perfetto (quel retro in plastica fa un po’ storcere il naso e la porta microUSB è ormai anacronistica), si presenta come una proposta interessante per la fascia di prezzo di riferimento, con una buona dotazione tecnica e un look moderno. Walter Ji, Presidente WEU – Huawei Consumer Business Group, ha accolto il nuovo modello del brand dichiarando:

I consumatori più giovani vogliono uno smartphone a un prezzo conveniente senza rinunciare ad una fotocamera da top di gamma. Ed è proprio a loro che pensiamo presentando un prodotto dotato di tripla camera con Intelligenza Artificiale, con cui realizzare foto e video straordinari. Questo nuovo lancio dimostra come Huawei voglia rendere i prodotti più innovativi alla portata di tutti.

P Smart+ (2019), da non confondere con il modello “standard” presentato verso la fine dello scorso anno e arrivato poco dopo anche da noi, segna una prima volta per Huawei: è il primo smartphone di fascia media del colosso cinese a disporre di una tripla fotocamera posteriore. Lo scorso anno Huawei, con P20 Pro prima e Mate 20 Pro poi, aveva fatto compiere un importantissimo salto di qualità al comparto fotografico dei propri modelli di punta, tuttavia la fascia media non aveva ricevuto un analogo trattamento ed era rimasta un po’ indietro rispetto alla concorrenza.

Con questo nuovo device il produttore cinese prova finalmente a recuperare terreno: P Smart+ (2019) può contare su una tripla fotocamera posteriore con un sensore principale da 24 megapixel, un sensore ultra grandangolare da 16 megapixel e infine un sensore da 2 megapixel per la profondità di campo e l’effetto bokeh. Il tutto ovviamente assistito dall’AI: vengono riconosciuti fino a 22 scenari, con ottimizzazioni per le foto a lunga esposizione e quelle scattate in condizioni di scarsa illuminazione. Anteriormente è presente invece una fotocamera singola da 8 megapixel.

Quanto al resto della scheda tecnica, P Smart+ (2019) è dotato di un display da 6,21 pollici con risoluzione FullHD+ (1080 x 2340 pixel), notch a goccia e fattore di forma 19,5:9; il cuore del device è il SoC proprietario HiSilicon Kirin 710 a 12 nm assistito da 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Le dimensioni sono di 155,2 x 73,4 x 7,95 millimetri per un peso di 160 grammi e la connettività include 4G/LTE, WiFi, Bluetooth, GPS, GLONASS. La batteria è da 3.400 mAh e dovrebbe quindi garantire un’ottima autonomia. Per quanto riguarda il software, il sistema operativo è Android 9 Pie con EMUI 9.0.

Huawei P Smart+ (2019) arriva sul mercato italiano nelle due colorazioni Midnight Black e Starlight Blue (che vedete nelle immagini qui sopra) ed è disponibile già a partire da oggi al prezzo di listino di 259,90 euro.

Vi piace la nuova proposta di Huawei per la fascia media? Fatecelo sapere nel box dei commenti.