Primi segni di Project Treble: nei Google Pixel 2 i driver grafici sono inclusi in un’applicazione

Anche se durante la presentazione ufficiale della scorsa settimana Google non ne ha fatto parola, Project Treble è presente nei nuovi Google Pixel 2Google Pixel 2 XL. Ancora una volta la segnalazione arriva da XDA, che ha potuto “giocare” per qualche ora con i nuovi top di gamma grazie all’operatore statunitense Verizon.

Dopo averci deliziato con il launcher e l’app fotocamera e con la notizia del tema scuro, ora tocca a una notizia decisamente più importante per il futuro di Android. Tra le applicazioni installate nei nuovi smartphone di Google spicca quella chiamata Pixel 2017 Graphics Driver, installata nella cartella /vendor/app/wahoo_gfxdrv.apk.

Questo significa che l’app fa parte di quelle gestite, proprio grazie a Project Treble, direttamente dal produttore (in questo caso Qualcomm che produce la scheda grafica). Questo significa che l’applicazione potrebbe essere aggiornata tramite il Play Store, senza dover essere inclusa in un file OTA insieme ad altri aggiornamenti, velocizzando il rilascio delle nuove versioni di Android.

IL futuro di Android sembra sempre più interessante, per il momento con i Pixel 2, ma presto anche con gli smartphone che saranno aggiornati ad Android 8.0 Oreo che fornirà il supporto a Project Treble.


Google Pixel 2 XL è disponibile in offerta su Amazon a 855.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 4 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Google Pixel 2 XL.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top