Quanto vale veramente HTC U11? Ecco la domanda che ci siamo posti dopo averne fatto la recensione e il modo migliore per rispondere è metterlo direttamente a confronto con i due riferimenti del mercato: Samsung Galaxy S8 e LG G6.

La recensione di HTC U11 ha dimostrato che il nuovo flagship taiwanese è stato accolto con entusiasmo non solo dai fan storici ma anche da coloro che sono semplicemente in cerca di un nuovo smartphone di fascia alta.
Spesso però il primo impatto con un nuovo smartphone è accompagnato dal classico effetto”wow” per cui lo abbiamo messo a dura prova in un confronto senza peli sulla lingua con gli affermati e collaudati LG G6 e Galaxy S8.

In attesa di potervi proporre un confronto generale con tutti i top di gamma del 2017 vi diamo un antipasto con il video di oggi, dove non ci siamo soffermati sulle caratteristiche tecniche e sul design ma sull’esperienza di utilizzo che tali caratteristiche sono riuscite a creare.

VEDI ANCHE

LG G6

VEDI ANCHE

Samsung Galaxy S8

VEDI ANCHE

HTC U11

Dopo questa analisi a 360 gradi non ci resta che affrontare il capitolo comparto fotografico e approfittiamo di questo spazio per inseriere una galleria di immagini esemplificative delle capacità dei tre smartphone protagonisti, è comunque possibile scaricare le immagini a grandezza orignale a questo link.

Potete visionare le caratteristiche tecniche dei tre prodotti nella relativa scheda, la differenza più grande è quella di LG G6 che presenta due fotocamere posteriori, di cui una grandangolare. L’effetto dello scatto con le due fotocamere è visibile con queste due immagini.

Chiaramente la flessibilità creativa offerta di G6 con la sua doppia cam non ha eguali negli altri due top smarphone e questa caratteristica unica rappresenta il principale asso nella manica per l device sud coreano.

In questa coppia di foto possiamo notare come HTC U11 riesca a ottenere un buon bilanciamento tra tutti gli aspetti: contrasto, vividezza, profondità di campo, WB. Anche nella seconda foto pur conservando molti dettagli non esagera nel contrasto ricreando una piacevole atmosfera. Galaxy S8 benissimo nel bosco dove i colori risultano esattamente come nella realtà, meno bene sul ritratto dove il bianco è troppo caldo e si nota una sorta di patina sbiadita.
G6 buono in entrambi i casi, meglio nel ritratto piuttosto che nel panorama stretto dove si può notare un po’ di rumore sull’erba al centro dell’immagine e perdita di dettaglio sugli elementi lontani.

Nella foto alla piantina S8 espone correttamente il soggetto a discapito del cielo che viene bruciato, U11 invece privilegia il cielo mantenendo il soggetto un po’ in ombra, G6 è quello che ottiene la foto più equilibrata a livello di esposizione ma sbaglia la messa a fuoco dimostrando i limiti dell’autofocus quando il soggetto è in leggero movimento (una brezza muoveva leggermetne le foglie).
Nella seconda foto tutti e tre hanno realizzato una foto esagerata, un particolare quella di G6 impressiona per quantità di dettaglio fine.

Nella prima immagine vediamo una classica illuminazione stradale, qui Galaxy S8 si è comportato alla grande, azzecca WB e limita il rumore, LG G6 non perde colpi e continua a dimostrarsi affidabile, casca il palco di HTC U11 che non azzecca praticamente nulla. La seconda immagine è scattata con flash e qui ritorna in auge U11 che realizza una buona foto, quasi a livello di Galaxy S8 che si conferma il re delle situazioni al limite, G6 si è perso nel bilanciamento del bianco.

Le foto sono state scattate di sera con illuminazione artificiale. In queste condizioni HTC U11 se la cava alla grande, in entrambe le fotografie rende la scena un pochetto troppo fredda ma compensa con una pulizia encomiabile, LG G6 soffre di una leggera tonalità verde e in generale un po’ di rumore, mentre S8 cade in piedi ma perde leggermente rispetto a U11 a livello di dettaglio.

Nei selfie Samsung Galaxy S8 dimostra una schiacciante superiorità, sia tecnica che nei risultati. HTC U11 non è male ma la qualità è da fascia media, su G6 si salva solo l’ampio campo visivo.

Per quanto riguarda il comparto video abbiamo inserito un breve giudizio nel video confronto, in questa modalità sono tutti e tre eccellenti ma HTC U11 spicca per una grande nitidezza e per la possiblità di focus audio, una particolare funzione che cattura l’audio dalle sorgenti su cui zoomiamo e attutendo il rumore di disturbo.

In conclusione

Scegliere tra questi tre smartphone non è poi così complicato, poiché nonostante siano obiettivamente ottimi prodotti, hanno alcuni compromessi importanti che orienteranno la decisione in base alle vostre esigenze.

 

Samsung Galaxy S8 è per chi vuole avere il telefono più avanzato tecnologicamente, più completo e aggiornato, con un design innovativo e futuristico. Ha qualità in ogni comparto ma il prezzo da pagare in termini di usabilità è piuttosto salato.
RECENSIONE GALAXY S8 – GALAXY S8 PLUS

Altre offerte Altre offerte

LG G6 costa almeno 100 euro in meno sul mercato online rispetto agli altri, non rinuncia però alla cura dei dettagli e a un divertente e unico comparto fotografico. Da scegliere se puntate al rapporto qualità/prezzo e se siete fotografi creativi. Guardate altrove se siete i fan della tecnologia all’ultimo grido perché i suoi componenti sono quelli dello scorso anno.
RECENSIONE LG G6

Altre offerte

HTC U11 prova a mettere tutti d’accordo ma si presenta con un design audace e che difficilmente piacerà a tutti, è quello più grande e pesante e l’ottimizzazione degli spazi oltre che il rapporto di forma del display sono un anno indietro rispetto ai competitor. Se per voi questo è un compromesso accettabile allora è quello più bilanciato e completo tra livello tecnico e usabilità.
RECENSIONE HTC U11

Altre offerte

Il box dei commenti è tutto vostro, fateci sapere la vostra scelta e i motivi che vi hanno fatto preferire il vostro gioiellino sugli altri.