Arriva il bilanciamento audio personalizzato su Android Q Beta

Arriva il bilanciamento audio personalizzato su Android Q Beta
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/android-q-tta-3.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/android-q-tta-3-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/android-q-tta-3-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/android-q-tta-3.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/android-q-tta-3.jpg"}, "title": "Arriva il bilanciamento audio personalizzato su Android Q Beta" }

La seconda Beta di Android Q, tra le altre cose, ha ricevuto un rinnovamento della sezione impostazioni dedicata all’accessibilità. Google ha infatti inserito un bilanciere che permette di personalizzare il bilanciamento sonoro per i setup stereo, dedicato quindi a quando si utilizzano delle cuffie oppure uno smartphone con doppio altoparlante e naturalmente pensato per coloro che hanno subito una perdita di udito parziale.

La funzione, per quanto gradita, non è certamente una novità dato che molti altri brand la integrano già da parecchi anni, Samsung in primis. Questa funzionalità però va ad aggiungersi ai recenti sforzi che Google sta compiendo per aiutare coloro che hanno problemi di udito, come dimostrano le applicazioni Live Transcribe e Sound Amplifier, che a partire da questa stessa versione Beta sono integrate nella nuova scheda accessibilità per consentirne una consultazione più rapida e centralizzata.

Per maggiori informazioni su Android Q Beta 2, vi consigliamo di seguire questo link al nostro articolo di approfondimento.

Fonte: 9to5google
Condividimi!