Questo sito contribuisce alla audience di

L’intelligenza artificiale in Google Foto non si ferma, continuando a introdurre nuove funzioni

Google Foto sta ricevendo una piccola ma gradita novità, implementando nuove funzioni riguardanti la regolazione automaticamente della luminosità, rotazione delle immagini e del salvataggio di scontrini!

Con il Google I/O 2018 è iniziato un periodo di profonda innovazione derivante dall’intelligenza artificiale che la casa californiana sta implementando in quasi tutti i suoi prodotti. L’idea è che sarà direttamente l’applicazione, grazie all’intelligenza artificiale, a suggerire le azioni più consone da utilizzare.

In ambito Google Foto, tutto è iniziato con il ritrovamento di linee di codice che hanno fatto pensare a un imminente introduzione di quest’ultima funzione, assieme a un’altra riguardante una modalità di protezione all’accesso a determinate immagini.

Successivamente abbiamo visto la comparsa di “Color Pop”, una particolare funzione che permette all’applicazione di riconoscere il soggetto in un’immagine e di colorare in bianco e nero tutto ciò che lo circonda.

Questa volta vengono introdotte alcune azioni suggerite direttamente dall’AI integrata, ma limitate alle singole funzioni di:

  • correzioni di luminosità, quando la luminosità della foto è un po’ bassa;
  • archivio di immagini di testo, non più solo scontrini come vi avevamo raccontato tempo fa;
  • rotazione di foto scattate con l’orientamento sbagliato.

Entrando nel dettaglio, per la prima funzione è interessante notare che le modifiche alle foto RAW vengono salvate come una copia, mentre per gli altri formati le modifiche verranno applicate alla foto originale.

Voi cosa ne pensate delle novità introdotte ultimamente grazie all’intelligenza artificiale? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Michele Monica

    Ma Google lens quando?

  • Tom

    Il testo scansionato è ricercabile?

  • Antonio

    Come si fa a far apparire queste funzioni? A me colore pop non lo propone mai

  • Daniele Guarnieri

    Si ma google lens sarà implementato prima o poi?

Top