Novità in roll out per Google Duo: la nota applicazione del colosso di Mountain View dedicata alle videochiamate sta ricevendo una nuova modalità denominata “Luce scarsa” che, come si evince chiaramente dal nome, punta a consentire agli utenti di riuscire a vedersi in maniera soddisfacente anche in mancanza di una luce ambientale adeguata.

Non è la prima volta che si parla di questa nuova feature di Google Duo, tanto che già qualche giorno fa, nell’illustrarvi le novità della versione 60 dell’applicazione, avevamo accennato ad un possibile lancio imminente. Ebbene quella previsione si è rivelata corretta: in giornata l’annuncio ufficiale è arrivato direttamente sul blog di Big G a opera di Niklas Blum, Senior Product Manager di Google Duo.

La modalità “Luce scarsa” si inserisce nel contesto dell’impegno profuso dal team del colosso di Mountain View per andare incontro alle esigenze di tutti i propri utenti. In questo caso, che si tratti di utenti che abitano in luoghi in cui l’energia elettrica costa cara e che quindi si trovano spesso a effettuare videochiamate serali con poca luce ambientale a disposizione, o anche di utenti per i quali l’elettricità non è un problema ma che desiderano semplicemente effettuare una videochiamata della buonanotte o chiacchierare in relax mentre guardano la TV, questa nuova feature tornerà probabilmente comoda a tutti.

Questa nuova feature può essere attivata comodamente dalla Impostazioni di Google Duo e la sua utilità è spiegata dal testo sottostante: “Aiuta automaticamente le altre persone a vederti meglio”. Se avete dubbi sulla sua efficacia, date un’occhiata alla GIF riportata qui sotto. Insomma, che sia giorno o sera poco importa, ci pensa Google Duo a rilevare la scarsità di luce e a rendervi più chiaramente visibili.

Il roll out della modalità Luce scarsa è già iniziato per Google Duo per iOS e Android. Usate spesso l’app di Google per le videochiamate? Avete già ricevuto la nuova feature? Fatecelo sapere nei commenti.

Android app sul Google Play