Xiaomi Mi 8 e Mi MIX 2S: presto potrebbero arrivare nuove varianti

Xiaomi Mi 8 e Mi MIX 2S: presto potrebbero arrivare nuove varianti
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/Xiaomi_mi_8_4_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/Xiaomi_mi_8_4_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/Xiaomi_mi_8_4_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/Xiaomi_mi_8_4_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/Xiaomi_mi_8_4_tta.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi 8 e Mi MIX 2S: presto potrebbero arrivare nuove varianti" }

Xiaomi Mi 8 e Xiaomi Mi MIX 2S in questo momento sono probabilmente i due modelli più importanti presenti nel listino del produttore cinese e potrebbero presto arrivare in nuove varianti, con un upgrade della RAM nel caso del primo ed una nuova colorazione per il secondo.

Xiaomi Mi 8 con 8 GB di RAM

Xiaomi Mi 8, il nuovo top di gamma del produttore cinese presentato durante l’evento dello scorso 31 maggio insieme al fratello minore Mi 8 SE ed al più pregiato Mi 8 Explorer Edition, si appresta ad essere lanciato in una nuova variante con ben 8 GB di RAM.

Mi 8, nella versione attualmente sul mercato, dispone di 6 GB di RAM, ma a quanto pare Xiaomi ha intenzione di alzare ulteriormente il tiro con una nuova variante con lo stesso quantitativo di memoria RAM di Mi 8 Explorer Edition. Il produttore cinese, infatti, ha appena pubblicato un’immagine che ritrae Mi 8 sulla piattaforma di microblogging cinese Weibo e che fa riferimento proprio ad un Mi 8 dotato di 8 GB di RAM.

Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica, Xiaomi Mi 8 rimane lo stesso smartphone che già abbiamo imparato a conoscere e quindi display da 6,21 pollici Full HD+ (2248 x 1080 pixel) con tanto di notch. Il pannello è un AMOLED prodotto da Samsung e si tratta, nel complesso, di un display con caratteristiche di alto livello (DCI-P3, contrasto 60000:1, fino a 600 nits, supporto HDR, modalità Eye protection e Always On Display). Sotto la scocca è presente la Mobile Platform Snapdragon 845 di Qualcomm (con una frequenza massima di 2,8 GHz), affiancata da 6 GB di RAM di tipo LPDDR4X e 64/128/256 GB di memoria interna di tipo UFS non espandibile. La batteria è da 3.400 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4+. Il comparto fotografico pesantemente coadiuvato dall’intelligenza artificiale, può contare su una doppia fotocamera posteriore, con due sensori da 12 megapixel con pixel da 1,4 micron. Il sensore principale dispone di lenti con apertura focale f/1.8 e stabilizzazione ottica su 4 assi mentre il lettore secondario è di tipo tele e può contare su lenti con apertura focale f/2.4. Nella parte frontale è presente un sensore da 20 megapixel con apertura focale f/2.0 e pixel da 1,8 micron, risultato ottenuto combinando le informazioni provenienti da 4 pixel. Mi 8, che per quanto riguarda il design è costato diverse critiche a Xiaomi a causa della sua evidente somiglianza all’iPhone X di Apple, è anche molto completo nel comparto connettività, con supporto alle reti 4G/LTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, porta USB Type-C e l’innovativo ricevitore GPS a doppia frequenza. Dal punto di vista software troviamo la MIUI 10 (basata su Android 8.1 Oreo), che fa dell’AI deep learning un elemento caratterizzante e promuove un’interazione con gesture in luogo dei soliti tasti di navigazione.

L’attuale versione top di Xiaomi Mi 8, vale a dire quella con 6 GB di RAM e 256 GB di storage, ha un prezzo di listino di 3.299 yuan (circa 416 euro al cambio attuale), resta da capire quale sarà quello della variante con 8 GB di RAM ed in quali mercati verrà commercializzato.

Xiaomi Mi MIX 2S: in arrivo la colorazione verde?

Di recente Xiaomi ha stuzzicato la fantasia dei suoi fan pubblicando su Weibo un breve video che suggerirebbe l’esistenza di una nuova variante del Mi MIX 2S pronta al lancio. Adesso è emersa un’immagine che ritrae lo smartphone in un’inedita colorazione verde.

Prima di questa presunta Dunhuang Art Edition, Xiaomi aveva già collaborato con il British Museum per Mi MIX 2S Special Art Edition (che costa 4299 yuan).

La nuova edizione speciale di Xiaomi Mi MIX 2S, che per il resto rimane il solito ottimo device che già conosciamo, dovrebbe essere lanciata ufficialmente il 10 agosto, dunque tra appena due giorni.

Vai a: Recensione Xiaomi Mi Mix 2S: ecco cosa sa fare XIAOMI

Fonti: Gizmochina, Gizmochina
Condividimi!